Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «riflettere», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Riflettere

Verbo
Riflettere è un verbo della 2ª coniugazione. È un verbo regolare, sia transitivo che intransitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è riflettuto. Il gerundio è riflettendo. Il participio presente è riflettente. Vedi: coniugazione del verbo riflettere.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di riflettere (pensare, meditare, ragionare, ponderare, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola riflettere è formata da dieci lettere, quattro vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt. Lettera maggiormente presente: e (tre).
Divisione in sillabe: ri-flèt-te-re. È un quadrisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: filtrerete, flirterete.
riflettere si può ottenere combinando le lettere di: tilt + ferree; lift + terree; flirt + etere; tre + fertile; fritte + relè; fletti + erre.
Componendo le lettere di riflettere con quelle di un'altra parola si ottiene: +oso = elettroforesi; +uno = intrufolerete; +ago = litograferete; +sos = riflettessero; +tot = riflettettero; +[gaso, sago] = litografereste; +[mito, moti, timo, ...] = riflettometrie; +sega = telegraferesti; +falsa = affratelleresti; +[coito, otico] = elettroforetici; +agamo = teletermografia; +omega = teletermografie; +[associ, cassio] = elettrificassero; +[chemio, chiome] = elettrificheremo; +etiche = elettrificherete; +[artico, atroci, croati, ...] = ferroelettricità; +[andito, datino, dianto, ...] = radioriflettente; +falera = riaffratellerete; ...
Vedi anche: Anagrammi per riflettere
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: rifletterà, rifletterò, riflettete, riflettore.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: rilette, ritte, rette, rete, iter, fette, etere.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: rifletterei.
Parole con "riflettere"
Iniziano con "riflettere": rifletterebbe, rifletterebbero, rifletterei, rifletteremmo, rifletteremo, riflettereste, rifletteresti, rifletterete.
Parole contenute in "riflettere"
ere, lette, flette, lettere, flettere, riflette. Contenute all'inverso: elfi, rette, erette.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha RIFLETTERestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "riflettere" si può ottenere dalle seguenti coppie: ride/deflettere, riflettei/ire.
Usando "riflettere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rete = riflettete; * rendo = riflettendo; * resse = riflettesse; * ressi = riflettessi; * reste = rifletteste; * resti = riflettesti; * rette = riflettette; * retti = riflettetti; * ressero = riflettessero.
Lucchetti Riflessi
Usando "riflettere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erte = riflettete; * errai = rifletterai.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "riflettere" si può ottenere dalle seguenti coppie: mori/fletteremo, steri/flettereste, stiri/fletteresti, teri/fletterete.
Usando "riflettere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mori = fletteremo; * teri = fletterete; * steri = flettereste; * stiri = fletteresti.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "riflettere" si può ottenere dalle seguenti coppie: rii/fletterei, rimo/fletteremo.
Usando "riflettere" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * aie = rifletterai; * mie = riflettermi; * remore = rifletteremo.
Sciarade incatenate
La parola "riflettere" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: riflette+ere, riflette+lettere, riflette+flettere.
Frasi con "riflettere"
»» Vedi anche la pagina frasi con riflettere per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Gli specchi hanno la caratteristica di riflettere le immagini.
  • Le persone intelligenti tendono a riflettere sugli errori commessi per evitare di ricommetterli.
  • Concordo con chi dice che prima di parlare è sempre meglio riflettere.
Proverbi
  • Lo specchio riflette senza parlare, la donna parla senza riflettere.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Riflettere, Ripercuotere - Il suono si ripercuote sui corpi duri; la luce è riflessa specialmente dai corpi lisci: l'eco è una ripercussione del suono; la luce che ci viene dalla luna è una riflessione di quella del sole. [immagine]
Riflettere, Meditazione, Prestare attenzione - Il prestare attenzione è azione semplice dello spirito; il riflettere è doppia o complessa; il meditare è azione prolungata e continua. Si presta attenzione a ciò che altri dice per bene intendere; si riflette, cioè si riporta l'attenzione a più riprese sulla cosa per non isbagliare; si medita per vedere in fondo alla cosa stessa e conoscerne l'intimo senso o valore. L'avvertenza è sveglia, sta in guardia; l'attenzione osserva, ascolta; la riflessione scruta. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Riflettere - e † REFLETTERE. V. a. e N. ass. Ribattere, Ripercuotere, Rimandare, Ritornare indietro. [Cont.] Aur. lat. Reflecto. Leo. da Vinci, Moto acque, II. 11. Dei quattro moti principali che fa l'acqua, che si divide nel suo riflettere, quella sarà più veloce che rifletterà per angolo più acuto. Michel. Dir. fiumi, XXI. Sia finalmente la sommità del pignone BC più bassa del livello dell'acqua; non ha dubbio che l'acque inferiori, le quali urtano nella faccia del pignone, si rifletteranno, e strisceranno il detto pignone. [Cors.] Varch. Lez. Dant. 1. 358. Piegando e riflettendo quella linea (retta), la quale è imperfetta, a guisa d'un cerchio il quale è perfetto.

[Cont.] Dicesi più frequentemente de' raggi luminosi. G. G. Sag. IV. 247. Materia la quale, quando fusse atta a rifrangere, sarebbe ancora atta a riflettere i raggi solari. Agr. Geol. Min. Metall. 169. v. Cose fossili risplendenti, che riflettono anco e rappresentano come un specchio le imagini de le cose che hanno dinanzi: come è lo smeraldo… e tutte le pietre dure, s'elle sono polite e terse = Dant. Purg. 9. (C) E una spada nuda aveva in mano, Che rifletteva i raggi sì vêr noi, Ch'i' dirizzava spesso il viso invano. E 25. E como l'aere, quando è ben pïorno (pregno di pioggia) Per l'altrui raggio (del sole), che 'n sè (lui) si riflette, Di diversi color si mostra adorno. E Par. 31. E vidi lei, che si facea corona, Riflettendo da sè gli eterni rai. Filoc. 1. 138. Elli avevano… tratte fuor le forbite spade, le quali percosse da' chiari raggi del Sole, riflettendo, minacciavano i sopravvegnenti nemici. Sagg. nat. esp. 82. Rifletta quella seconda immagine a rovescio. E O che, percotendola con impeto, da essa per all'in là si riflettono. Disc. Com. M. G. 266. (C) La quale (luce) resta tutta invisibile a chi da qualche luogo determinato vi guarda, fuorchè quella parte, qual si reflette dall'acqua rettamente traposta fra l'occhio, e 'l Sole.

2. Fig. Dalla riflessione de' raggi. T. Nella fronte serena e negli occhi vivaci si rifletteva la mente e l'anima. – Nel volto de' figliuoli si riflettono i lineamenti de' genitori e degli avi.

T. Gli esempi de' genitori e degli educatori si riflettono nell'animo degli allievi e in tutta la vita. – Nel fanciullo si riflette la storia del genere umano.

3. Per simil. [Cors.] Dant. Purg. 25. Quivi la ripa fiamma in fuor balestra, E la cornice spira fiato in suso, Che la riflette, e via da lei sequestra.

4. [Val.] Detto del suono. Bart. Simb. 19. Il suono in lui percosso ne ribalza, e si riflette.

5. Trasl. Dant. Par. 9. (C) Fammi pruova, Ch'io possa in te refletter quel ch'io penso (che tu vedi il mio pensiero, il quale in te si riflette quasi raggio in corpo luminoso). Ar. Fur. 24. 38. E facilmente ogni scusa l'ammette, Quando in amor la colpa si reflette.

6. Per simil. Recar l'attenzione da una in un'altra idea o concetto, Considerare diligentemente, Ponderare. T. Più propriam. Rivolgere, e quasi Ripiegare, l'attenzione della mente e dell'anima sugli atti proprii. La locuz. compiuta sarebbe Riflettere l'attenzione, o La mente. = Magal. Lett. Ateis. 1. 9. (Gh.) Questo vostro cuore, all'orecchio del quale parlano i vostri Spiriti disingannati, allora che vi metteste a osservare e riflettere, e combinare, in che grado era egli? Salvin. Pros. Tosc. 1. 498. Ogni cosa ridurre alla sua ragione, di più cognizioni fornirsi e applicarle alle occasioni con combinare e riflettere;…

Ma per estens. Segner. Pred. 6. 4. (M.) Io piuttosto piango in riflettere, come noi, essendo in fatto fragili più del vetro, ci crediamo esser sodi a pari del bronzo. E 15. 5. Perchè fino a tanto che ascriviamo que' mali ad altre cagioni, non consideriamo la gravezza del vizio per cui tolleriamo que' gastighi, non riflettiamo la severità del Signore, dal quale li tolleriamo. Bellin. Disc. 1. 94. Quel che per esempio si è fatto rifletter nel grano solo, ognuno intenderà esser vero con più o meno moltiplicità d'artifizii. [Val.] Fag. Comm. 3. 279. Senza riflettere a chi son io, e a chi tu se'. E 4. 258. Senza riflettere alla viltà de' natali. E 4. 260. L'uno e l'altro di voi seriamente refletta a' danni. T. La locuz. più regolare sarebbe Riflettere sopra l'oggetto, Riflettersi del pensiero sopra se stesso. Ma poi anco Riflettere a. Riflettere il, è men pr.

7. [Val.] E a mo' di sost. Fag. Rim. 7. 66. Ma questa discrizion, questo reflettere È dato a pochi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: riflettendo, riflettente, riflettenti, rifletterà, rifletterai, rifletteranno, rifletterci « riflettere » rifletterebbe, rifletterebbero, rifletterei, rifletteremmo, rifletteremo, riflettereste, rifletteresti
Parole di dieci lettere: rifletterà « riflettere » rifletterò
Lista Verbi: rifischiare, rifiutare « riflettere » rifluire, rifocillare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): motozattere, lettere, copialettere, pesalettere, portalettere, flettere, deflettere « riflettere (erettelfir) » circonflettere, mettere, emettere, premettere, dimettere, rimettere, ammettere
Indice parole che: iniziano con R, con RI, iniziano con RIF, finiscono con E

Commenti sulla voce «riflettere» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze