Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «risarcire», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Risarcire

Verbo
Risarcire è un verbo della 3ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è risarcito. Il gerundio è risarcendo. Il participio presente è risarcente. Vedi: coniugazione del verbo risarcire.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola risarcire è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. Lettera maggiormente presente: erre (tre).
Divisione in sillabe: ri-sar-cì-re. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: ricrearsi.
risarcire si può ottenere combinando le lettere di: sir + ricrea; [ersi, resi, rise, ...] + carri; erri + [sacri, scari]; serri + [acri, cari]; irrise + cra; crisi + [arre, erra, rare]; cirri + [arse, rase, resa, ...]; scirri + [era, rea]; cerri + [arsi, rais, rasi, ...]; ricrei + ras.
Componendo le lettere di risarcire con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ahi, hai] = arrischierai; +[ehi, hei] = arrischierei; +[sua, usa] = rassicurerai; +sue = rassicurerei; +[sua, usa] = riassicurare; +[sua, usa] = riassicurerà; +[suo, uso] = riassicurerò; +une = ricensurerai; +alt = rilastricare; +sos = risarcissero; +[ahi, hai] = rischiarerai; +[ehi, hei] = rischiarerei; +ton = riscontrerai; +tot = ristoratrice; +tot = terroristica; +tav = trascriverai; +[asco, caos, caso, ...] = arricciassero; +home = arrischieremo; +[cita, taci] = carrieristica; ...
Vedi anche: Anagrammi per risarcire
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: risarcirà, risarcirò, risarcite.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: risaie, risi, rise, riace, riai, rari, rare, sari, sacre, scie, sire, arie, arre, acre.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: risarcirei, risarcirle.
Parole con "risarcire"
Iniziano con "risarcire": risarcirebbe, risarcirebbero, risarcirei, risarciremmo, risarciremo, risarcireste, risarciresti, risarcirete.
Parole contenute in "risarcire"
ire, risa, risarcì. Contenute all'inverso: cra, eri, ras, sir, rasi.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha RISARCIRestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "risarcire" si può ottenere dalle seguenti coppie: risarciamo/amore, risarcii/ire, risarcimenti/mentire, risarcimento/mentore, risarcita/tare.
Usando "risarcire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: marisa * = marcire; * rete = risarcite; * reti = risarciti; * resse = risarcisse; * ressi = risarcissi; * reste = risarciste; * resti = risarcisti; * retori = risarcitori; * ressero = risarcissero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "risarcire" si può ottenere dalle seguenti coppie: risarcita/atre, risarcito/otre.
Usando "risarcire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = risarcita; * erte = risarcite; * erti = risarciti; * erto = risarcito; * errai = risarcirai.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "risarcire" si può ottenere dalle seguenti coppie: risarcii/rei, risarcisse/resse, risarcissero/ressero, risarcissi/ressi, risarciste/reste, risarcisti/resti, risarcite/rete, risarciti/reti, risarcitori/retori, marisa/marcire.
Usando "risarcire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tare = risarcita; * amore = risarciamo; * aie = risarcirai; * remore = risarciremo; * mentore = risarcimento.
Sciarade incatenate
La parola "risarcire" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: risarcì+ire.
Frasi con "risarcire"
»» Vedi anche la pagina frasi con risarcire per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Risarcire la vittima di un torto subito è una questione di civiltà.
  • Le assicurazioni italiane invece di risarcire il danno reale tentano sempre di darti la metà.
  • Molte volte è difficile da parte di una compagnia di assicurazione risarcire i propri clienti.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Risarcire, Ricompensare, Compensare - Si risarcisce il danno, l'ingiuria e anche le spese, e per lo più per legge dello Stato o morale consentita dalla opinione pubblica. Si ricompensa il merito, il servigio, compensando sufficientemente. Si compensa di danno, di fatica, di spesa, ma può il compenso non esser sufficiente, anzi scarso. Risarcire e Ricompensare dicesi anche di persona; di persona non si direbbe con molta proprietà compensarla. Risarcire, però, detto di persona, al Tommaseo non par bello; ma è dell'uso, specialmente del legale. G. F. [immagine]
Risarcire, Rimarginare, Cicatrizzare - Il primo è proprio del ricrescere la carne o la pelle là dove mancavano per taglio o per malattia; il secondo, non comune in Toscana, dice il riunirsi e il riaderire degli orli o lembi della ferita; il terzo, tutto della scienza, è il consolidarsi di essi lembi o orli nella loro riunione e il restarne un segno appena visibile. G.F. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Ricompensare, Rimunerare, Rimeritare, Guiderdonare, Compensare, Risarcire - Ricompensare è dar giusta mercede secondo l'opera, il lavoro, la fatica, ed anche secondo il merito; ma per questo significato v'ha rimeritare, abbenchè meno usato, che sarebbe ed è il proprio. Rimunerare è un donare più largo e non calcolato tanto strettamente sul vero e intrinseco merito dell'opera: chi darà un bicchier d'acqua per amor mio ne sarà rimunerato col regno de' cieli, disse chi aveva già promesso il cento per uno a colui che avesse fatto carità ai fratelli miserabili. Guiderdonare è meno usato; ha senso affinissimo a rimunerare, posciachè il guiderdone è dono pur esso soprabbondante o diverso dalle mercedi solite. Compensare è un rimettere l'equilibrio dove fu rotto per causa nostra: le forze si compensano; il disagio, la fatica va compensata coll'assestamento, col riposo o con altra ricompensa che ne tenga le veci. Risarcire il danno è il più stretto di tutti questi doveri, strettissimi tutti, poichè cosa danneggiata può rovinare affatto se non si risarcisce; e poi il danno fatto nell'altrui proprietà, e peggio se nell'onore, parmi doppia ingiustizia. [immagine]
Ristaurare, Ristorare, Riparare, Risarcire, Ristabilire - Ristaurare è de' monumenti, delle case e simili, quando si rassodano con nuova costruzione le parti che accennavano di rovinare; in politica, ristaurare si ha per ristabilire governo o dinastia, decaduti per rivoluzioni o guerre; ma queste ristaurazioni non sono durature se non si appoggiano su più larga base, con coscienza e lealtà; e questa più larga base è l'interesse e perciò l'amore de' popoli: su di ciò la storia contemporanea parla chiaro abbastanza. Ristorare è riparare le forze del corpo, e con esse quelle dell'animo, per il trito proverbio che stomaco digiuno non sente ragione. Riparare è mettere rimedio a male avvenuto, e fare sì che più non succeda ulteriormente; riparo, come si vede, è affine ad argine: nel senso di riparare le forze è affine a ristorare: ma il riparare è più completo; rimette l'uomo nel suo stato normale: ristorare si può anco un ammalato con un buon brodo, con un dito di vino, ma ciò non gli fa riparare le forze perdute colla salute. Risarcire è rifare la persona del danno sofferto per cagione nostra: ma come il risarcimento non equipara mai totalmente il danno fatto, ad esempio quello nell'onore, asteniamoci dal far male, che è massima e principio molto più sicuro. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: risarcii, risarcimenti, risarcimento, risarcimmo, risarcirà, risarcirai, risarciranno « risarcire » risarcirebbe, risarcirebbero, risarcirei, risarciremmo, risarciremo, risarcireste, risarciresti
Parole di nove lettere: risarcirà « risarcire » risarcirò
Lista Verbi: risanare, risanguinare « risarcire » riscaldare, riscappare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): raddolcire, indolcire, sancire, inferocire, farcire, infarcire, marcire « risarcire (ericrasir) » uscire, riuscire, fuoriuscire, cucire, ricucire, scucire, sdrucire
Indice parole che: iniziano con R, con RI, iniziano con RIS, finiscono con E

Commenti sulla voce «risarcire» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze