Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «rude», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Rude

Aggettivo
Rude è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: rude (femminile singolare); rudi (maschile plurale); rudi (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di rude (burbero, brusco, scontroso, duro, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola rude è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
Divisione in sillabe: rù-de. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: dure (scambio di consonanti).
Componendo le lettere di rude con quelle di un'altra parola si ottiene: +ala = adulerà; +[lao, ola] = adulerò; +ano = adunerò; +col = credulo; +tac = creduta; +tic = creduti; +toc = creduto; +tac = decurta; +tic = decurti; +toc = decurto; +[api, pia] = depurai; +tap = deturpa; +top = deturpo; +sii = diuresi; +tan = durante; +sta = duraste; +[ari, ira, ria] = durerai; +[eri, ire] = durerei; +tot = duretto; +tai = duriate; ...
Vedi anche: Anagrammi per rude
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: nude, rade, ride, rode, rudi, rune, rupe.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: judo, ludi, ludo, muda, nuda, nudi, nudo, pudu, suda, sudi, sudo, sudò, vudù.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: crude, prude.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: dura, dure, duri, duro.
Parole con "rude"
Iniziano con "rude": rudere, ruderi, rudezza, rudezze, rudemente.
Finiscono con "rude": crude, prude, prudé, semicrude.
Contengono "rude": crudele, crudeli, pruderà, prudere, prudeva, strudel, crudeltà, crudetta, crudette, crudetti, crudetto, crudezza, crudezze, erudendo, erudente, prudendo, prudente, prudenti, prudenza, pruderie, prudesse, prudette, pruderono, prudevano, imprudente, imprudenti, imprudenza, imprudenze, pruderanno, pruderebbe, ...
»» Vedi parole che contengono rude per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ente dà ErudeNTE; in prono dà PrudeRONO.
Inserendo al suo interno già si ha RUgiaDE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "rude" si può ottenere dalle seguenti coppie: rubi/bidè, rugona/gonade, rupia/piade, rupie/piede, ruspa/spade.
Usando "rude" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * debbi = rubbi; * debbo = rubbo; * dello = rullo; * desco = rusco; * desse = russe; * dessi = russi; * detti = rutti; * detto = rutto; * deschi = ruschi; * dessero = russerò; * dettino = ruttino.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "rude" si può ottenere dalle seguenti coppie: rubbi/debbi, rubbo/debbo, rullo/dello, ruschi/deschi, rusco/desco, russe/desse, russerò/dessero, russi/dessi, rutti/detti, ruttino/dettino, rutto/detto.
Usando "rude" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * bidè = rubi; * piade = rupia; * piede = rupie; * spade = ruspa; ruderi * = deride; * deride = ruderi; * gonade = rugona.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "rude" (*) con un'altra parola si può ottenere: pesa * = persuade; * anse = ruandese; * ansi = ruandesi; pelte * = preludete; pelvi * = preludevi; * vitti = ruvidetti; * vitto = ruvidetto; * vizza = ruvidezza; * vizze = ruvidezze; pesare * = persuadere; pesaro * = persuaderò; pesate * = persuadete; pesava * = persuadeva; pesavi * = persuadevi; pesavo * = persuadevo; pesammo * = persuademmo; pesando * = persuadendo; pesante * = persuadente; pesanti * = persuadenti; pesarsi * = persuadersi; ...
Frasi con "rude"
»» Vedi anche la pagina frasi con rude per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Essere rude con gli altri a volte è sinonimo di debolezza interna.
  • Il rugby è un gioco senz'altro rude, ma molto leale.
  • Maurizio è un tipo rude ma si commuove facilmente.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Rude - e † RUDO. Agg. com. Rozzo. Aureo lat. Anco Rude, raro pur nel ling. scritto. Ar. Fur. 3. 4. (C) Levando intanto queste prime rudi Scaglie n'andrò collo scarpello inetto. Alam. Colt. 3. 70. (M.) Chi fra 'l rude orzo lo nasconde. Alam. Gir. 1. 135. (Man.) Men si piegò al suo dir, che un fermo e rudo Scoglio in riva del mar all'onde e al vento.

2. Fig. Inesperto, Incolto. G. V. 6. 71. 2. (C) Al tempo del detto popolo… i cittadini di Firenze viveano sobrii, e di grosse vivande, e con piccole spese, e di molti costumi, e di leggiadrie grossi e rudi. Buon. Fier. 1. 1. 8. E in aringa civil gl'ingegni rudi Sudar facesse a' bei Palladii studi. T. D. 2. 33. Oramai saranno nude (senza velame di figura) Le mie parole, quanto converrassi Quelle scovrire alla tua vista rude. – Anco Rude è di poco uso oramai. Erudito si dice per cerimonia de' mod.; ma quanto al fatto, è voce oramai mitologica.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: rubriciste, rubricisti, rubricò, rubrico, ruchetta, ruchette, rucola « rude » rudemente, rudere, ruderi, rudezza, rudezze, rudi, rudimentale
Parole di quattro lettere: rubo « rude » rudi
Lista Aggettivi: rubicondo, rubizzo « rude » rudimentale, ruffiano
Vocabolario inverso (per trovare le rime): prelude, allude, illude, disillude, nude, ignude, seminude « rude (edur) » crude, semicrude, prude, prudé, maccabee, trabee, sabee
Indice parole che: iniziano con R, con RU, iniziano con RUD, finiscono con E

Commenti sulla voce «rude» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze