Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sacro», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sacro

Aggettivo
Sacro è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: sacra (femminile singolare); sacri (maschile plurale); sacre (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di sacro (religioso, divino, sacrale, celeste, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia

Foto taggate sacro

Assorta

Musica medievale

A 287
Giochi di Parole
La parola sacro è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (orca).
Divisione in sillabe: sà-cro. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: corsa, oscar, scaro (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di sacro con quelle di un'altra parola si ottiene: +ace = accaserò; +dei = aderisco; +bea = arabesco; +[ami, mai, mia] = arcaismo; +nei = arcoseni; +[neo, noè] = arcoseno; +giù = arguisco; +nei = arsenico; +[sui, usi] = assicuro; +osé = assocerò; +tai = astorica; +ito = astorico; +blu = bruscola; +[lao, ola] = calorosa; +olé = calorose; +[ilo, oli] = calorosi; +tan = canastro; +pet = capestro; ...
Vedi anche: Anagrammi per sacro
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: macro, sacco, sacra, sacre, sacri, saprò, sauro.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: acro, sarò.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: forca, porca, torca.
Parole con "sacro"
Iniziano con "sacro": sacrosanta, sacrosante, sacrosanti, sacrosanto.
Finiscono con "sacro": consacro, consacrò, dissacro, dissacrò, massacro, massacrò, sconsacro, sconsacrò, riconsacro, riconsacrò.
»» Vedi parole che contengono sacro per la lista completa
Parole contenute in "sacro"
acro. Contenute all'inverso: orca.
Incastri
Inserendo al suo interno ari si ha SACRariO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sacro" si può ottenere dalle seguenti coppie: salava/lavacro, sacca/caro, sacco/coro.
Usando "sacro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * roca = sacca; * roco = sacco; * roche = sacche; * rochi = sacchi; * cromare = samare; * crossista = sassista; * crossiste = sassiste; * crossisti = sassisti; * crocchetta = sacchetta; * crocchette = sacchette; * crocchettina = sacchettina; * crocchettine = sacchettine.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sacro" si può ottenere dalle seguenti coppie: sacca/acro.
Usando "sacro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * orcio = saio; * orrifica = sacrifica; * orrifici = sacrifici; * orrifico = sacrifico.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "sacro" si può ottenere dalle seguenti coppie: scesa/croscè, stasa/crosta, stesa/croste.
Usando "sacro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: croscè * = scesa; crosta * = stasa; croste * = stesa; * scesa = croscè; * stasa = crosta; * stesa = croste; * polis = acropoli.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sacro" si può ottenere dalle seguenti coppie: sacchetta/crocchetta, sacchette/crocchette, sacchettina/crocchettina, sacchettine/crocchettine, samare/cromare, sassista/crossista, sassiste/crossiste, sassisti/crossisti, sacca/roca, sacche/roche, sacchi/rochi, sacco/roco.
Usando "sacro" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * caro = sacca; * coro = sacco; * coloro = saccolo; sacrileghe * = rilegherò; * sacchetta = crocchetta; * sacchette = crocchette; * rilegherò = sacrileghe; * sacchettina = crocchettina; * sacchettine = crocchettine.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sacro" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ni = sancirò; * pie = spiacerò; dino * = disancoro; * casi = saccarosi; * brano = sbarcarono; * brache = sbaraccherò; dicente * = disaccenterò; * planano = spalancarono; * tirchie = stiracchierò; * planasse = spalancassero.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "sacro"
»» Vedi anche la pagina frasi con sacro per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Una grande folla era convenuta nel piazzale antistante la basilica per assistere al sacro rito.
  • Si tratta del classico contrasto fra sacro e profano.
  • La famiglia per me e per tutti gli italiani è ciò che abbiamo di più sacro.
Espressioni e Modi di Dire
  • Mostro sacro
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Religioso, Sacro - Tutto ciò che riguarda la religione, o direttamente o indirettamente, si dice essere Religioso. - «Libri religiosi - Funzioni religiose.» - Sacro è ciò che più strettamente si riferisce alla divinità, al domma, ai misteri, alla rivelazione, ecc., e che non è accessibile ai profani, nè si può senza errore violare o mancargli di rispetto. - «La Sacra Scrittura - i libri sacri - le sacre carte.» - E per iperbole dicesi: «L'amicizia è sacra. - La parola dell'uomo onesto è sacra. - Sacro è il diritto dei popoli; sacri i doveri del cittadino.» [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Religioso, Sacro, Santo, Sacrosanto - Sacre sono o dovrebbero essere tutte le cose appartenenti alla religione; ma vi hanno altre cose e sentimenti sacri che non hanno colla religione immediato rapporto: sacra per esempio la vita del cittadino, l'onore suo; sacro il deposito in mano del depositario; sacre le promesse; sacro il diritto di proprietà e va dicendo; per una certa estensione di senso dicesi religioso rispetto a queste cose sacre, religiosa memoria, religiosa cura ecc. Sante le cose che oltrepassano in merito le umane: santo è un grado che sta fra l'umana perfezione e le cose divine: però santa amicizia, santo amore, santa pace ecc., e ogni cosa che per la relativa sua perfezione ci pare essere superiore alle usuali sue congeneri. Sacrosanto è più, perchè suona unione di ciò che fu o riputiamo santo e sacro. [immagine]
Sacro o Sagro, Gerfalco, Colubrina, Falcone - «Nomi di pezzi di artiglieria». Presi un mio gerfalco, il qual pezzo si è maggiore e più lungo d'un sacro, quasi come una mezza colubrina». Cellini. [immagine]
Luogo sacro, Sacrario - Il primo dice qualunque luogo specialmente consacrato, o specialmente destinato ad uso della religione. Il secondo significa quel luogo ove le cose più sacre e venerabili della religione sono riposte. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sacrilegi, sacrilegio, sacrilego, sacripante, sacripanti, sacrista, sacristi « sacro » sacrosanta, sacrosante, sacrosanti, sacrosanto, sadica, sadicamente, sadiche
Parole di cinque lettere: sacri « sacro » sagge
Lista Aggettivi: sacrificato, sacrilego « sacro » sacrosanto, sadico
Vocabolario inverso (per trovare le rime): umbro, colubro, acro, ambulacro, simulacro, macro, anfimacro « sacro (orcas) » consacro, consacrò, riconsacro, riconsacrò, sconsacro, sconsacrò, massacro
Indice parole che: iniziano con S, con SA, iniziano con SAC, finiscono con O

Commenti sulla voce «sacro» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze