Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «salame», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Salame

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Salumi [Rigatino « * » Soppressa]

Foto taggate salame

Prelibatezze nostrane

Mele appese

Caveau !
Giochi di Parole
La parola salame è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (mala).
Divisione in sillabe: sa-là-me. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
salame si può ottenere combinando le lettere di: mas + alé.
Componendo le lettere di salame con quelle di un'altra parola si ottiene: +mas = ammalasse; +psi = ampliasse; +bis = assemblai; +bit = balsamite; +cip = eclampsia; +[ciò, coi] = emoclasia; +avo = esalavamo; +tir = esaltarmi; +ito = esaltiamo; +noi = esaminalo; +con = esclamano; +tac = esclamata; +tic = esclamati; +toc = esclamato; +psi = impalasse; +ton = lamentosa; +tre = maestrale; +[ciò, coi] = maialesco; +ras = malassare; ...
Vedi anche: Anagrammi per salame
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: salace, salami, salare, salate, salume.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: calami, calamo, talami, talamo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: salme.
Altri scarti con resto non consecutivo: sale, slam.
Parole con "salame"
Iniziano con "salame": salamelecco, salamelecchi.
Contengono "salame": esalamenti, esalamento, dissalamenti, dissalamento.
Parole contenute in "salame"
ala, lame, sala. Contenute all'inverso: mal, mala.
Incastri
Inserito nella parola enti dà EsalameNTI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "salame" si può ottenere dalle seguenti coppie: salaci/cime, salano/nome, salari/rime, salasti/stime, salate/teme.
Usando "salame" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * lamenta = santa; * lamenti = santi; * lamento = santo; pesa * = pelame; * meno = salano; * mere = salare; * meri = salari; * meta = salata; * mete = salate; * mecca = salacca; * emo = salammo; * mente = salante; * messa = salassa; * messe = salasse; * messi = salassi; * messo = salasso; * meste = salaste; * mesti = salasti; * lamentino = santino; * mefite = salafite; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "salame" si può ottenere dalle seguenti coppie: salga/agame, salse/esame, salare/erme.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "salame" si può ottenere dalle seguenti coppie: santa/lamenta, santi/lamenti, santino/lamentino, santo/lamento, salacca/mecca, salafite/mefite, salafiti/mefiti, salano/meno, salante/mente, salare/mere, salari/meri, salarino/merino, salassa/messa, salasse/messe, salassi/messi, salasso/messo, salaste/meste, salasti/mesti, salata/meta, salate/mete, salatrici/metrici.
Usando "salame" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pelame * = pesa; salamini * = minime; * cime = salaci; * nome = salano; * rime = salari; * teme = salate; * stime = salasti; * minime = salamini.
Sciarade incatenate
La parola "salame" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: sala+lame.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "salame"
»» Vedi anche la pagina frasi con salame per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Stasera sono invitato a cena da alcuni amici i quali mi offriranno sicuramente delle fette di salame fatto da loro.
  • Comportandoti in quel modo hai fatto proprio la figura del salame!
  • Assaggiai un salame Trentino di cui non ricordo il nome.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Salume, Salato, Affettato, Salame, Mortadella, Salamino - Salume è il più generico, e comprende tutte le carni conservate per mezzo del sale, siano di majale, siano di pesce, e si restringe talora a significare solo quest’ultime. S’usa in singolare e in plurale, ma più spesso in plurale. - « I salumi non sono per gli stomachi deboli. » - « Tu mangi troppi salumi. » - Salato, a modo di sostantivo, non comprende che le carni di majale, né in Toscana è comune come nel Veneto, in Lombardia e in Piemonte. S’usa quasi sempre in singolare. - « Per i principii compra un po’ di salato. » - Talora, ma più raro, anche in plurale, intendendo in genere le carni di porco salate. - « Quest’anno i salati son molto cari. » - Affettato si dice in generale di salame, mortadella, prosciutto e simili tagliati a fette. - « Fo colazione con un po’ d’affettato. » - « Per i principii basterà un franchetto d’affettato. » - Per Affettato s’intende più spesso Fette di salumi di varie qualità. – Il Salame e la Mortadella da taluni si confondono malamente. Sono fatti ambedue di carne di majale tagliuzzata, acconcia con sale e droghe, messa e pigiata in un pezzo di grosso budello di varia lunghezza, legato con spago ai due capi; ma la Mortadella è per solito più grossa e più ordinaria, e in alcuni luoghi fuor di Toscana è fatta in gran parte con fegato di majale. La Mortadella è, come a dire, un salame volgare: però la Mortadella di Bologna è una specie di salame sceltissimo, di un rosso pallido, molto grosso, ma corto. - Salamino è diminutivo e talora vezzeggiativo di Salame; Salame piccolo o Salame molto buono. - « Che salamino piccino! » - « Senta che delizia questo salamino! » - A modo di positivo si dicono Salamini certi piccoli salami che si mangiano poco dopo insaccati, mentre il Salame propriamente detto dev’essere stagionato per un buon po’ di tempo. G. F. [immagine]
Figurante, Comparsa, Salame, Personaggio muto - Tutte e quattro si riferiscono a coloro che nelle rappresentazioni teatrali vengono fuori sul palcoscenico a far qualcosa, ma non a recitare o a cantare. Figuranti e Comparse si dice propriamente di quelli che figurano o compajono nelle opere in musica e nei balli, e si intende che siano in un certo numero. Figuranti par più proprio di quelli che assistono a banchetti, che fanno seguito a principi, che fingono di prender parte a una festa, e simili, e più specialmente nelle opere in musica; Comparse, di quelli che restano poco sulla scena, che vi intevengono di quando in quando, e più spesso a far la parte di soldati, e più specialmente ne' balli. Figurante par cosa più nobile e più importante. Nella tragedia, nella commedia, nel dramma, nella farsa, si dice Personaggio muto; e nel linguaggio familiare de' comici e de' dilettanti, e specialmente de' collegi, si dice Salame. - «Feci la parte di salame nella farsa. - Chi fa da salame nella commedia? - Di' al buttafuori che chiami i salami: a momenti debbono entrare in iscena.» G. F. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Salame, Salsiccia, Mortadella, Salsicciotto, Rocchio, Salume, Luganega, Salato - Il salame è legato collo spago alle due estremità e di tratto in tratto in tutta la sua lunghezza; si mangia crudo, a fette sottili, come sa ognuno che ne abbia mangiato: se ne mangia anco del cotto; ma in questo sono nervi e cotenna della testa specialmente, che crudi sarebbero troppo duri, onde si deve far cuocere, e molto, perchè diventi mangiabile. La salsiccia è insaccata in budelli più sottili e lunghi, perciò detta in più luoghi luganega; è di carni più trite e peste; non è legata; si mangia cotta sempre ne' modi che ogni cuciniera ed ogni buon mangiatore sa; si conserva pochi dì, una settimana appena o poco più; il salame invece dura l'intero anno in buono stato; ed anzi troppo fresco non è buono a mangiarsi, perchè il sale non ha avuto tempo di cuocere bene le carni di cui è composto. Il salsicciotto è un quid medii fra il salame e la salsiccia; è grosso come quello, e dura un po' più di questa, e come questa ha da mangiarsi cotto con cavoli (in francese choucroute) o altra verdura. La mortadella è una specie di grosso salame fatto di carne più ordinaria. Il rocchio o è un salsicciotto intero, o è un pezzo di esso o anco di salame se vuolsi: rocchio perchè cilindrico e grossotto e lungo come un pezzo di legno. Salumi sono non solo le carni di maiale salate e in diversi modi accomodate, ma anco altre carni e pesci acconciati con sale onde abbiano a durare. In Piemonte ho sentito dire salato al salame, ma è francesismo (salè) scusabile in questa regione d'Italia troppo vicina alla Francia per non averne di molti. Salato al più è, come salume, ogni specie di carne salata o altro. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Salame - S. m. Carne di porco pesta e salata, e insaccata. (Fanf.) Salsamen, Arn.; Salsamentum, senso sim. aureo. Buon. Fier. 3. 1. 11. (C) Tu porgi a me quel resto di salame. [Cont.] Cit. Tipocosm. 437. I salami in generale, e le maniere loro, cioè un pezzo di carne salata, le spalle. [G.M.] Fag. Rim. I salami ed i prosciutti.

T. Affettare il salame. – Due fette di… [L.B.] Fichi col salame.

2. T. Trasl. volg. Uomo grossolano e goffo; che non impara quel ch'ha a fare e dire. [L.B.] Attore che non si sa atteggiare con garbo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: salagione, salagioni, salai, salamandra, salamandre, salamanna, salamanne « salame » salamelecchi, salamelecco, salami, salamini, salamino, salammo, salamoia
Parole di sei lettere: salaci « salame » salami
Vocabolario inverso (per trovare le rime): manigliame, fogliame, cespugliame, cuoiame, sartiame, bestiame, lame « salame (emalas) » reclame, pelame, cristallame, uccellame, budellame, pellame, vasellame
Indice parole che: iniziano con S, con SA, iniziano con SAL, finiscono con E

Commenti sulla voce «salame» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze