Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sanità», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sanità

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Articoli interessanti e pagine web
Almanacco: L'ONU istituisce l'Organizzazione Mondiale della Sanità
Liste a cui appartiene
Terminanti con l'accento sulla a [Sanitizzerà « * » Santificherà]
Giochi di Parole
La parola sanità è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (tina).
Divisione in sillabe: sa-ni-tà. È un trisillabo tronco (accento sull'ultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: intasa, nastia, sanati (scambio di vocali), stanai, tisana.
sanità si può ottenere combinando le lettere di: tan + [sai, sia].
Componendo le lettere di sanità con quelle di un'altra parola si ottiene: +bob = abbonasti; +[ile, lei] = alienasti; +[ile, lei] = alienista; +pil = alpinista; +psi = anaptissi; +log = angolista; +giù = angustiai; +mio = animosità; +nel = annaliste; +din = annidasti; +don = annodasti; +[neo, noè] = annoiaste; +ton = annotasti; +une = annusiate; +ace = anseatica; +eco = anseatico; +mie = ansimiate; +ani = antiansia; +top = antipasto; ...
Vedi anche: Anagrammi per sanità
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: salita, sanata, vanità.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si può avere: manitù.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: anita, santa. Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: aia.
Altri scarti con resto non consecutivo: sana, saia, sita, anta.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: sancita, sannita, santità, svanita.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: fatina, latina, patina, ratina.
Parole con "sanità"
Iniziano con "sanita": sanitari, sanitaria, sanitarie, sanitario, sanitarista, sanitariste, sanitaristi.
Finiscono con "sanita": malasanità.
Contengono "sanita": fitosanitari, idrosanitari, parasanitari, fitosanitaria, fitosanitarie, fitosanitario, idrosanitaria, idrosanitarie, idrosanitario, parasanitaria, parasanitarie, parasanitario, sociosanitari, sociosanitaria, sociosanitarie, sociosanitario, idrotermosanitari, idrotermosanitaria, idrotermosanitarie, idrotermosanitario.
»» Vedi parole che contengono sanità per la lista completa
Parole contenute in "sanita"
ani, san, sani, anita. Contenute all'inverso: tina.
Incastri
Si può ottenere da sta e ani (SaniTA).
Inserendo al suo interno ari si ha SANITariA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sanità" si può ottenere dalle seguenti coppie: sagra/granita, salati/latinità, sale/lenita, saprò/pronità, sanino/nota.
Usando "sanità" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: pisani * = pita; malsani * = malta; lesa * = lenita; musa * = munita; prosa * = pronità; riusa * = riunita; sansa * = sannita; accasa * = accanita; divisa * = divinità; * itaciste = sanciste; * itacisti = sancisti; scarsa * = scarnita; * aizza = sanitizza; * aizzi = sanitizzi; * aizzo = sanitizzo; * aizzai = sanitizzai; * aizzano = sanitizzano; * aizzare = sanitizzare; * aizzata = sanitizzata; * aizzate = sanitizzate; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sanità" si può ottenere dalle seguenti coppie: sarete/eternità, sancite/eticità, sandra/ardita, sandro/ordita, sanse/esita, sanino/onta.
Usando "sanità" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * attizza = sanitizza; * attizzi = sanitizzi; * attizzo = sanitizzo; * attizzai = sanitizzai; * attizzano = sanitizzano; * attizzare = sanitizzare; * attizzata = sanitizzata; * attizzate = sanitizzate; * attizzati = sanitizzati; * attizzato = sanitizzato; * attizzava = sanitizzava; * attizzavi = sanitizzavi; * attizzavo = sanitizzavo; * attizzerà = sanitizzerà; * attizzerò = sanitizzerò; * attizzino = sanitizzino; * attizzammo = sanitizzammo; * attizzando = sanitizzando; * attizzante = sanitizzante; * attizzanti = sanitizzanti; ...
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "sanità" si può ottenere dalle seguenti coppie: risani/tari.
Usando "sanità" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: tari * = risani.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sanità" si può ottenere dalle seguenti coppie: sanciste/itaciste, sancisti/itacisti.
Usando "sanità" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: lenita * = lesa; * lenita = sale; pronità * = prosa; riunita * = riusa; sannita * = sansa; * pronità = saprò; divinità * = divisa; * latinità = salati; * nota = sanino; scarnita * = scarsa; malta * = malsani; * aria = sanitari.
Sciarade incatenate
La parola "sanità" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: san+anita, sani+anita.
Intarsi e sciarade alterne
"sanità" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: si/anta.
Intrecciando le lettere di "sanità" (*) con un'altra parola si può ottenere: * cd = scandita; toc * = toscanità; * zona = sanzionata; * mera = smanierata; * ponte = spontaneità.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "sanità"
»» Vedi anche la pagina frasi con sanità per una lista di esempi.
Proverbi
  • Tromba di culo, sanità di corpo.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Sanità, Salute - La Salute, nel significato fisiologico, è il buono stato di una persona che non è afflitta da veruna malattia; è, dirò così, voce quasi negativa. - La Sanità è lo stato del corpo animale in cui tutte le funzioni si fanno senza impedimenti e con perfetta regola. - La voce Salute si presta al metaforico, e si dice La salute pubblica per significare il buono stato di un popolo non turbato da tumulti, ecc. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Sanità, Salute, Valetudine - Sanità proprio quella del corpo; e pare dica più che l'altro; la sanità è non solo salute, ma freschezza, forza, e tutte le apparenze che accompagnano la salute e la fanno intera: frutto sano è quello che non ha il verme; e che è intero da' morsi di questo non solo, ma che non fu tocco menomamente o smezzato: una madre dando due pomi al suo figliuolo gli dirà: uno mangialo adesso e l'altro lascialo sano per domani, chè mangiandoli tutti e due non t'abbiano a far male. Sano adunque per intero, non rotto o corrotto; così sanità, salute intera, vera ed apparente. Valetudine è la salute accompagnata dalla forza che fa l'uomo valente, valido, valoroso; una salute mingherlina e cagionevole è troppo precaria per essere vera salute. Il magistrato di Sanità deve sopravvegliare alla pubblica salute, e occorrere per quanto è possibile alle malattie contagiose: ne' porti di mare l'uffizio di sanità è quello che fa purgare la quarantena alle navi provenienti da paesi sospetti, e poi li ammette alla libera pratica. La questione però delle quarantene dibattuta pro e contro in questi ultimi tempi pare essere stata decisa dai più prudenti, non per un sistema di abolizione assoluta, ma per quello di una osservazione di pochi giorni sufficienti a conciliare gl'interessi della pubblica salute con quei del commercio. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sani, saniamo, saniate, sanificazione, sanificazioni, sanino, sanissimi « sanità » sanitari, sanitaria, sanitarie, sanitario, sanitarista, sanitariste, sanitaristi
Parole di sei lettere: sanino « sanità » sapere
Vocabolario inverso (per trovare le rime): inumanità, disumanità, ispanità, granita, stranita, sovranità, consovranità « sanità (atinas) » malasanità, napoletanità, vanità, ringiovanita, svanita, oscenità, unigenita
Indice parole che: iniziano con S, con SA, iniziano con SAN, finiscono con A

Commenti sulla voce «sanità» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze