Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «scabroso», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Scabroso

Aggettivo
Scabroso è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: scabrosa (femminile singolare); scabrosi (maschile plurale); scabrose (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di scabroso (scabro, rugoso, ruvido, increspato, ...)
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: scabrosetto, scabrosino.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola scabroso è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: sca-bró-so. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
scabroso si può ottenere combinando le lettere di: sos + [cobra, corba]; [rosso, sorso] + abc; cross + boa; cosso + bar; corso + abs; sob + [corsa, oscar, sacro, ...]; boss + [acro, arco, caro, ...]; bosso + cra; bosco + ras.
Componendo le lettere di scabroso con quelle di un'altra parola si ottiene: +ani = biancorossa; +nei = biancorosse; +noi = biancorosso; +[ansi, nasi, sani] = assorbiscano; +sino = assorbiscono; +[alce, cale, cela] = baloccassero; +ferì = biforcassero; +[alti, lati, tali] = carbossilato; +lici = carbossilico; +atei = coabitassero; +[alle, ella] = collaborasse; +[meni, mine] = combinassero; +erro = corroborasse; +[ledi, lide] = decarbossilo; +[dino, doni, nido, ...] = disboscarono; +cime = imboccassero; +[mesi, mise, semi] = imboscassero; +[esci, scie] = sbocciassero; ...
Vedi anche: Anagrammi per scabroso
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: scabrosa, scabrose, scabrosi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: scaro, scarso, saros, sarò, caro, caos, caso, coso, arso.
Parole contenute in "scabroso"
cab, oso, roso, scabro. Contenute all'inverso: orba, sorba.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "scabroso" si può ottenere dalle seguenti coppie: scafi/fibroso, scali/libroso.
Usando "scabroso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: lisca * = libroso.
Lucchetti Riflessi
Usando "scabroso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ossina = scabrosina; * ossine = scabrosine; * ossetti = scabrosetti; * ossetto = scabrosetto.
Lucchetti Alterni
Usando "scabroso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: libroso * = lisca; * fibroso = scafi; * libroso = scali.
Sciarade incatenate
La parola "scabroso" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: scabro+oso, scabro+roso.
Frasi con "scabroso"
»» Vedi anche la pagina frasi con scabroso per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non mi aspettavo un film talmente scabroso da quell'attrice.
  • Quel libro non è consigliabile alla lettura dei minori, ha un contenuto alquanto scabroso!
  • Il film fu considerato scabroso ed ebbe una critica negativa.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Scabro, Scabroso, Ruvido - Scabro si chiama tutto ciò che nella sua superficie è ruvido al tatto e mal pari. - Scabroso si dice un cammino erto o molto scomodo; e si trasporta per metafora a significare ogni opera o impresa di molta difficoltà o pericolo. - [Ruvido dice minore ineguaglianza di superficie che Scabro: la Ruvidezza è più equabilmente diffusa; la Scabrezza anche qua e là: Ruvido per natura; Scabro per lo più per qualche cagione o per caso. Il Ruvido si riconosce solo al tatto; lo Scabro anche a guardarlo. Lo Scabro accenna a depressioni e a sollevamenti, spesso longitudinali; il Ruvido a una specie di granellosità. Della pelle umana, dei capelli, dei peli, delle tele, non cade proprio che Ruvido. - Ruvide vesti. - Ruvido sajo. - Mani ruvide, non scabre. - Ruvido ha esempi anche riferito al sapore, ove Scabro non ha che vedere. Nei traslati Scabro cade ben di rado, e ha senso affine a Difficile, Malagevole; Ruvido è comunissimo anche nel traslato; Popolo ruvido; Uomo ruvido; Ruvido con le donne, con i subalterni; modi, maniere, risposte ruvide; mente, lingua, suoni ruvidi. G. F.] [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Scabroso - Agg. Scabro. In un senso, Plin. – Cr. 5. 47. 2. (C) Il pioppo ha questa proprietà, che se si pota nel tempo della state…, agevolmente si secca, e diventa infermo, debile, scabroso, e aspro. Alam. Colt. 5. 125. Di quest'altro il ventre Largo e scabroso, e sopra piccol ramo Viene a grandezza tal,… [Cont.] G. G. Sag. IV. 250. Quanto alla necessità della pulitezza, io dico che anco senza quella, si farà la riflession dell'immagine unita e distinta; dico così perchè la rotta e confusa si fa da tutte le superficie, quanto si voglia scabrose ed ineguali. = Gal. Sist. 432. (C) La superficie di questo nostro globo non è tutta scabrosa ed aspra. [Cont.] Bart. C. Arch. Alb. 282. 11. Consumate e spente le parti più tenere dal gelo e da il sole, i legnami diventano più scabrosi.

2. Trasl. Difficile, Intrigato. Dat. Lepid. 24. (Man.) E soggiugnendo… che Tacito era autor difficile, per saper come si conteneva in alcuni passi scabrosi, disse, gli salto. [Cors.] Pallav. Stor. Conc. 6. 2. 1. Uno degli articoli più scabrosi a determinarsi… era chi dovesse quivi ottener la voce giudicativa. T. Via scabrosa e nel pr. e nel trasl. [G.M.] Affare scabroso.

3. Altro modo fig. Dat. Giul. Dial. 61. (Gh.) Quanto il suo rozzo e scabroso dire fosse sconvenevole a persona che avesse carico di trattare pubblici affari.

4. E a modo di Sost., fig. Rucell. Tim. 3. 6. 175. (M.) Se queste cose difficili ti pajono, dànne la colpa a Platone, e non a me; e avvertisci ch'e' non ci ha sottigliezza, la quale non abbia dello scabroso.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: scabrosetto, scabrosi, scabrosina, scabrosine, scabrosini, scabrosino, scabrosità « scabroso » scaccerà, scaccerai, scacceranno, scaccerebbe, scaccerebbero, scaccerei, scacceremmo
Parole di otto lettere: scabrosi « scabroso » scaccerà
Lista Aggettivi: sbronzo, sbucciato « scabroso » scadente, scaduto
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sposo, cisposo, risposò, risposo, roso, maroso, danaroso « scabroso (osorbacs) » lebbroso, tenebroso, fibroso, libroso, cribroso, ombroso, lucroso
Indice parole che: iniziano con S, con SC, iniziano con SCA, finiscono con O

Commenti sulla voce «scabroso» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze