Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «scadi», il significato, curiosità, forma del verbo «scadere» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Scadi

Forma verbale
Scadi è una forma del verbo scadere (seconda persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di scadere.
Giochi di Parole
La parola scadi è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Componendo le lettere di scadi con quelle di un'altra parola si ottiene: +[era, rea] = aderisca; +[ere, ree] = aderisce; +[ire, rei] = aderisci; +[ero, ore, reo] = aderisco; +[eta, tea] = adescati; +[ave, eva] = adescavi; +bei = adibisce; +bio = adibisco; +[era, rea] = ascaride; +[ira, ria] = ascaridi; +ben = bandisce; +tre = cadresti; +con = candisco; +alt = castaldi; +[out, tuo] = custodia; +[evi, vie] = decisiva; +sue = decussai; +tre = destarci; +[ali, ila, lai] = diaclasi; +[pio, poi] = diascopi; +sob = disbosca; ...
Vedi anche: Anagrammi per scadi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: scada, scade, scado, scafi, scali, scapi, scari, scavi, scodi, scudi, stadi.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: cadi. Togliendo tutte le lettere in posizione pari si ha: sai.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: scaddi, scaldi, scandì, scardi.
Parole con "scadi"
Iniziano con "scadi": scadiamo, scadiate, scadimento.
Parole contenute in "scadi"
adì, cadi.
Incastri
Inserendo al suo interno est si ha SCADestI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "scadi" si può ottenere dalle seguenti coppie: scabro/brodi, scafi/fidi, scalai/laidi, scale/ledi, scali/lidi, scalo/lodi, scapo/podi, scari/ridi, scarica/ricadi, scaro/rodi, scavi/vidi.
Usando "scadi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: basca * = badi; casca * = cadi; lisca * = lidi; losca * = lodi; mesca * = medi; mosca * = modi; cresca * = credi; crusca * = crudi; * dirò = scaro; * diva = scava; * divi = scavi; * divo = scavo; fluisca * = fluidi; rapisca * = rapidi; ricasca * = ricadi; * dicci = scacci; * idi = scaddi; * ira = scadrà; * digli = scagli; * dindi = scandì; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "scadi" si può ottenere dalle seguenti coppie: scaro/ordì.
Usando "scadi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * idrica = scarica; * idrico = scarico; * idriche = scariche.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "scadi" si può ottenere dalle seguenti coppie: adesca/diade, adisca/diadi, casca/dica, chiarisca/dichiari, cosca/dico, conosca/dicono, gradisca/digradi, mesca/dime, moresca/dimore, nasca/dina, osca/dio, scolpisca/discolpi, sfavorisca/disfavori, sparisca/dispari, tasca/dita, tosca/dito, vasca/diva.
Usando "scadi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * casca = dica; * cosca = dico; * mesca = dime; * nasca = dina; * tasca = dita; * tosca = dito; * vasca = diva; dica * = casca; dico * = cosca; * adesca = diade; * adisca = diadi; dime * = mesca; dina * = nasca; dita * = tasca; dito * = tosca; diva * = vasca; diade * = adesca; diadi * = adisca; * conosca = dicono; * moresca = dimore; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "scadi" si può ottenere dalle seguenti coppie: sci/adii, scranno/adiranno, scremo/adiremo, scacci/dicci, scagli/digli, scalata/dilata, scalati/dilati, scalato/dilato, scalatori/dilatori, scalava/dilava, scalavate/dilavate, scalavi/dilavi, scalavo/dilavo, scaletta/diletta, scalettante/dilettante, scalettare/dilettare, scalette/dilette, scaletti/diletti, scaletto/diletto, scandì/dindi, scapolare/dipolare...
Usando "scadi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: scada * = dadi; scado * = dodi; lidi * = lisca; lodi * = losca; medi * = mesca; modi * = mosca; * fidi = scafi; * ledi = scale; * lidi = scali; * lodi = scalo; * podi = scapo; * ridi = scari; * rodi = scaro; * vidi = scavi; sci * = cicadi; credi * = cresca; crudi * = crusca; * brodi = scabro; * dei = scadde; * laidi = scalai; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "scadi" (*) con un'altra parola si può ottenere: * la = scaldai; * ni = scandii; * rna = scardina; * acri = saccaridi; * nate = scandiate; * ramo = scardiamo; * rate = scardiate; * rinate = scardiniate; * tenore = stenocardie.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: scadete, scadeva, scadevamo, scadevano, scadevate, scadevi, scadevo « scadi » scadiamo, scadiate, scadimento, scado, scadono, scadrà, scadrai
Parole di cinque lettere: scade « scadi » scado
Vocabolario inverso (per trovare le rime): saccadi, decadi, cicadi, ricadi, alcadi, arcadi, antidorcadi « scadi (idacs) » dadi, serradadi, controdadi, oreadi, naiadi, colombiadi, sbiadì
Indice parole che: iniziano con S, con SC, iniziano con SCA, finiscono con I

Commenti sulla voce «scadi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze