Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «scola», il significato, curiosità, forma del verbo «scolare» anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Scola

Forma verbale
Scola è una forma del verbo scolare (terza persona singolare dell'indicativo presente; seconda persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di scolare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola scola è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: lasco, losca, scalo (scambio di vocali), scalò (scambio di vocali), solca (spostamento di una lettera).
Componendo le lettere di scola con quelle di un'altra parola si ottiene: +bei = abolisce; +bio = abolisco; +[ali, ila, lai] = alcalosi; +fai = aliscafo; +aia = alocasia; +aie = alocasie; +aie = asociale; +[aro, ora] = calorosa; +[ero, ore, reo] = calorose; +[ori, rio] = calorosi; +[amo, moa] = calosoma; +mio = calosomi; +pet = calpesto; +[era, rea] = casolare; +[ira, ria] = casolari; +[api, pia] = ciaspola; +pie = ciaspole; +[ics, sci] = classico; +[leu, lue] = clausole; +[ore, reo] = colerosa; ...
Vedi anche: Anagrammi per scola
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: scala, scoda, scoli, scolo, scopa, scova, sgola, spola, stola, suola.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: cola, sola.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: scolai, scolla, scuola.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: colai.
Parole con "scola"
Iniziano con "scola": scolai, scolano, scolara, scolare, scolari, scolaro, scolata, scolate, scolati, scolato, scolava, scolavi, scolavo, scolammo, scolando, scolante, scolarca, scolarci, scolarmi, scolarsi, scolarti, scolarvi, scolasse, scolassi, scolaste, scolasti, scolatoi, scolarchi, scolarità, scolarono, ...
Finiscono con "scola": discola, mescola, pascola, briscola, bruscola, maiuscola, minuscola, rimescola, cianciafruscola.
Contengono "scola": ascolana, ascolane, ascolani, ascolano, mescolai, pascolai, mescolano, mescolare, mescolata, mescolate, mescolati, mescolato, mescolava, mescolavi, mescolavo, muscolare, muscolari, pascolano, pascolare, pascolata, pascolate, pascolati, pascolato, pascolava, pascolavi, pascolavo, riscolare, riscolata, riscolate, riscolati, ...
»» Vedi parole che contengono scola per la lista completa
Parole contenute in "scola"
col, ola, cola.
Incastri
Si può ottenere da sa e col (ScolA).
Inserito nella parola ani dà AscolaNI; in ano dà AscolaNO; in meno dà MEscolaNO; in mere dà MEscolaRE; in meta dà MEscolaTA; in mete dà MEscolaTE; in mure dà MUscolaRE; in muri dà MUscolaRI; in pare dà PAscolaRE; in paté dà PAscolaTE; in patì dà PAscolaTI; in rita dà RIscolaTA; in riti dà RIscolaTI; in rito dà RIscolaTO; in vari dà VAscolaRI; in dicci dà DIscolaCCI; in mente dà MEscolaNTE; in menti dà MEscolaNTI; in merci dà MEscolaRCI; in messe dà MEscolaSSE; ...
Inserendo al suo interno del si ha SCOdelLA; con eri si ha SeriCOLA; con ricchi si ha SCricchiOLA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "scola" si può ottenere dalle seguenti coppie: scappi/appiola, scorciai/orciaiola, scovai/ovaiola, scoop/oplà, scopa/pala, scope/pela, scopi/pila, scopiazzo/piazzola, scosti/stila, scosto/stola, scovo/vola.
Usando "scola" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: casco * = cala; fisco * = fila; fosco * = fola; mesco * = mela; mosco * = mola; pasco * = pala; pesco * = pela; fiasco * = fiala; * lava = scova; * lavi = scovi; * lavo = scovo; ricasco * = ricala; * lacca = scocca; * lacci = scocci; * lacco = scocco; * ala = scolla; * ali = scolli; * api = scolpì; * lance = sconce; * lanci = sconci; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "scola" si può ottenere dalle seguenti coppie: scia/aiola, sciavo/ovaiola, scippa/appiola, scopo/oplà.
Usando "scola" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * aldo = scodo; * alpe = scope; * alpi = scopi; * alvi = scovi; * alvo = scovo; * allora = scolora; * allori = scolori; * alloro = scoloro; * allori = scolorì; * alpini = scopini; * alpino = scopino; * alvino = scovino; * allarmi = scolarmi.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "scola" si può ottenere dalle seguenti coppie: mesco/lame, mentisco/lamenti, nasco/lana, osco/lao, tosco/lato.
Usando "scola" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mesco = lame; * nasco = lana; * tosco = lato; lame * = mesco; lana * = nasco; lato * = tosco; * mentisco = lamenti; lamenti * = mentisco.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "scola" si può ottenere dalle seguenti coppie: scocca/lacca, scoccai/laccai, scoccammo/laccammo, scoccando/laccando, scoccano/laccano, scoccante/laccante, scoccanti/laccanti, scoccare/laccare, scoccarono/laccarono, scoccasse/laccasse, scoccassero/laccassero, scoccassi/laccassi, scoccassimo/laccassimo, scoccaste/laccaste, scoccasti/laccasti, scoccata/laccata, scoccate/laccate, scoccati/laccati, scoccato/laccato, scoccava/laccava, scoccavamo/laccavamo...
Usando "scola" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cala * = casco; fila * = fisco; mela * = mesco; pala * = pasco; pela * = pesco; * oplà = scoop; * pala = scopa; * pela = scope; * pila = scopi; fiala * = fiasco; * appiola = scappi; * pia = scolpì; * stila = scosti; * ovaiola = scovai; scovai * = ovaiola; ricala * = ricasco; * area = scolare; * aria = scolari; * atea = scolate; somala * = somasco; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "scola" (*) con un'altra parola si può ottenere: * li = scollai; * api = scapolai; * ivi = scivolai; * eri = scolerai; * ori = scolorai; * ere = secolare; * eri = secolari; alta * = ascoltala; atre * = ascoltare; atta * = ascoltata; atte * = ascoltate; atti * = ascoltati; atto * = ascoltato; * apre = scapolare; * apri = scapolari; * atre = scatolare; * atri = scatolari; * atta = scatolata; * atte = scatolate; * atti = scatolati; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "scola"
»» Vedi anche la pagina frasi con scola per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mi hanno presentato il cardinale Angelo Scola, arcivescovo di Milano.
  • Scola bene il pennello prima di pitturare, altrimenti schizzi vernice dappertutto.
  • Riccardo, per cortesia, scola la pasta prima che si scuocia!
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Scola - S. m. La spiegazione è nell'esempio. [G.M.] Red. Etimol. Scola. Così si chiama in Firenze una maniera di pane con anici, solito farsi la Quaresima, ed a figura di spuola da tessere. E da questa figura è stato detto Scola. Imperciocchè anco la Spuola volgarmente da' tessitori è chiamata Scola. Come Scolio da Spolium. [L.B.] I pani più grandi di pasta comune ma più fine, a forma di spola, chiamansi Filoncini (V).
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: scoglietti, scoglietto, scoglio, scoiattoli, scoiattolini, scoiattolino, scoiattolo « scola » scolabottiglie, scolafecce, scolafeccia, scolafritto, scolai, scolammo, scolando
Parole di cinque lettere: scodo « scola » scoli
Vocabolario inverso (per trovare le rime): svincola, roncola, caruncola, ladruncola, rinfocola, circola, forcola « scola (alocs) » pascola, mescola, rimescola, discola, briscola, maiuscola, minuscola
Indice parole che: iniziano con S, con SC, iniziano con SCO, finiscono con A

Commenti sulla voce «scola» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze