Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «scortesia», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Scortesia

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola scortesia è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: scor-te-sì-a. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: asterisco, asteriscò, carestosi, citassero, esorcista, rosicaste, satiresco, scosterai.
scortesia si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): sto + [recisa]; sos + [cerati]; tir + asceso; tris + coesa; ito + [crasse]; osi + [cresta]; [osti] + sacre; [isso] + [carte]; [sosti] + [acre]; [irto] + [casse]; [orsi] + [caste]; [sorti] + [asce]; [rossi] + [tace]; [sistro] + ace; [est] + [corsia]; tre + [associ]; osé + [castri]; [oste] + [sacri]; esso + traci; [sesto] + [acri]; [erto] + cassi; [eros] + [casti]; [estro] + [casi]; [rosse] + [cita]; sei + [castro]; [site] + [corsa]; ...
Componendo le lettere di scortesia con quelle di un'altra parola si ottiene: +ace = accessoriate; +oca = accessoriato; +[csi, ics, sci] = accessoristi; +san = ascensorista; +[dan, dna] = asteriscando; +boa = coabitassero; +din = considerasti; +rna = contrariasse; +per = crepitassero; +[dan, dna] = disancoraste; +gal = graticolasse; +rna = incartassero; +din = indossatrice; +can = intaccassero; +san = intascassero; +poe = ipotecassero; +[pio, poi] = isteroscopia; +mah = mascheratosi; ...
Vedi anche: Anagrammi per scortesia
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: scortesie.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si possono ottenere le seguenti parole: cortesia, scortesi. Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: crei.
Altri scarti con resto non consecutivo: scorti, scorta, scorsi, scorsa, scoria, scesi, scesa, scia, sorte, sorti, sorta, sorsi, sosia, soia, stesi, stesa, stia, sesia, cortei, corti, corta, corea, core, corsia, corsi, corsa, cori, cora, coesi, coesa, cosi, cosa, crea, orti, orsi, orsa, resi, resa, tesa.
Parole contenute in "scortesia"
sia, tesi, corte, scorte, cortesi, cortesia, scortesi. Contenute all'inverso: set.
Incastri
Si può ottenere da sa e cortesi (ScortesiA).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "scortesia" si può ottenere dalle seguenti coppie: scortese/sesia.
Lucchetti Alterni
Usando "scortesia" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: scortese * = sesia.
Sciarade e composizione
"scortesia" è formata da: scorte+sia.
Sciarade incatenate
La parola "scortesia" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: scorte+cortesia, scortesi+sia, scortesi+cortesia.
Intarsi e sciarade alterne
"scortesia" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: scorsi/tea, scesa/orti, stesi/cora, stesa/cori.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "scortesia"
»» Vedi anche la pagina frasi con scortesia per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quell'atto di scortesia ha incrinato la nostra amicizia.
  • Questa sera Giancarlo ha commesso una scortesia pesante.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Scortesia - S. f. Inciviltà, Mancanza di cortesia. (Fanf.) Borgh. Disc. Scriv. contr. 12. (M.) E così fa gli effetti suoi la superbia, la scortesía, la inciviltà, le quali bisogna soffocare, e non lasciar parlare. [G.M.] Segner. Quares. 23. 5. Nelle botteghe degli artigiani vedrà albergare la menzogna e la frode; ne' tuguri de' poveri l'impazineza e la rabbia; nelle capanne de' contadini la rapacità e la scortesía.

2. Per Azione, o Parola contraria alla cortesia. Lor. Med. Canz. 140. 3. (C) Nè giammai vi feci torto: Guarda mo' che scortesía! Fir. Disc. an. 338. Se non che scusandosi Celso di aver fatto loro quella scortesía, come benigne risposero, che avevano avuta cara la loro venuta. [Cors.] Bart. Vit. Zucch. 2. 2. Usarono verso di lui… que' maggiori modi che in parole oltraggiose e in fatti di scortesía poterono. = Buon. Tanc. 4. 9. (C) Oh mi sa mal, che ne gli scomodassi: Le sono scortesíe. [G.M.] Segner. Quares. 32. 6. Tante irreligiosità nelle Chiese, tante scortesíe verso i poveri, tante stranezze contro de' Religiosi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: scortereste, scorteresti, scorterete, scorterò, scortese, scortesemente, scortesi « scortesia » scortesie, scorti, scortiamo, scortiate, scortica, scorticai, scorticamento
Parole di nove lettere: scorterei « scortesia » scortesie
Vocabolario inverso (per trovare le rime): dismnesia, indonesia, poesia, eresia, atresia, sesia, cortesia « scortesia (aisetrocs) » poliestesia, telestesia, anestesia, preanestesia, rachianestesia, crioanestesia, termoanestesia
Indice parole che: iniziano con S, con SC, iniziano con SCO, finiscono con A

Commenti sulla voce «scortesia» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze