Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «segnacaso», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Segnacaso

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Giochi di Parole
La parola segnacaso è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Anagrammi
segnacaso si può ottenere combinando le lettere di: esso + cagna; ego + scansa; sego + nasca; gesso + anca; nego + cassa; segno + casa; [ceno, noce, once] + gassa; censo + [gasa, saga]; geco + [nassa, sansa]; [asso, ossa] + cagne; gas + [casone, escano, oscena]; [gaso, sago] + [nasce, scena]; sogna + [asce, case, esca]; sega + nasco; segosa + can; nega + casso; sagne + [asco, caos, cosa, ...].
Componendo le lettere di segnacaso con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ori, rio] = cagionassero; +sir = sganciassero; +[agri, gira, riga] = agganciassero; +[orsi, riso, rosi] = angosciassero; +gite = catoneggiasse; +[irto, orti, otri, ...] = contagiassero; +fidi = degassificano; +giri = incoraggiasse; +[lupi, pulì] = piagnucolasse; +[orsi, riso, rosi] = scagionassero; +righe = ancheggiassero; +gride = candeggiassero; +[ratti, ritta, trita] = cassaintegrato; +disti = diagnosticasse; +firmi = magnificassero; +primi = ricompaginasse; +gravi = scarseggiavano; +gesti = toscaneggiasse; +getti = toscaneggiaste; ...
Vedi anche: Anagrammi per segnacaso
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: segnacasi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: segno, sega, sego, senso, seno, seco, gaso, naso.
Parole contenute in "segnacaso"
caso, segna. Contenute all'inverso: can, osa.
Lucchetti
Usando "segnacaso" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * casolare = segnalare; * sorte = segnacarte.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "segnacaso" si può ottenere dalle seguenti coppie: segnalare/casolare, segnacarte/sorte.
Sciarade e composizione
"segnacaso" è formata da: segna+caso.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Segnacaso - S. m. comp. T. gramm. Parola monosillaba indeclinabile, ritrovata per supplire al difetto d'alcuni casi. T. Buommatt. Ling. Tosc. 137. L'uso de' segnacasi, è tale, che Di serve al genitivo, A al dativo, e Da all'ablativo. = E Tratt. 9. cap. 1. (M.) Il supplire al difetto de' casi è particolar ufficio del segnacaso. T. Per modo di dire; non avendo in verità l'it. casi, cioè desinenze che cadono per distinguere le varie forme del nome, fuorchè il singolare e il plur. = Buommatt. Tratt. 9. cap. 1. (M.) Il segnacaso è il medesimo, che da altri vicecaso è chiamato.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: segmentiate, segmentino, segmentò, segmento, segna, segnacarte, segnacasi « segnacaso » segnaccenti, segnaccento, segnacci, segnaccio, segnachiavi, segnafile, segnai
Parole di nove lettere: segnacasi « segnacaso » segnaccio
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sopravvivrò, dovrò, manovrò, manovro, basò, baso, caso « segnacaso (osacanges) » abcaso, accaso, accasò, rincaso, rincasò, caucaso, gaso
Indice parole che: iniziano con S, con SE, iniziano con SEG, finiscono con O

Commenti sulla voce «segnacaso» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze