Dizy - dizionario Informazioni utili sulla parola italiana «sentire», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, associazioni, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. login/registrati

contest - guida

Sentire

Verbo
Sentire è un verbo della 3ª coniugazione. È un verbo irregolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è sentito. Il gerundio è sentendo. Il participio presente è senziente. Vedi: coniugazione del verbo sentire.
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di sentire
Associate (la prima parola che viene a mente, su 100 persone)
udire (33%), ascoltare (17%), udito (5%), orecchio (5%), rumore (5%), vedere (5%), bene (3%), dolore (3%), forte (2%), poco (2%)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola sentire è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: sen-tì-re.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: erniste, esterni, risente, stirene, tenersi.
sentire si può ottenere combinando le lettere di: [est, set] + [neri, reni]; sten + [eri, rei].
Componendo le lettere di sentire con quelle di un'altra parola si ottiene: con alé = aneleresti; con [ami, mai, mia] = animeresti; con una = annuireste; con boa = bastonerei; con bug = biturgense; con bot = borsettine; con tac = canteresti; con [csi, ics, sci] = censiresti; con che = chinereste; con tic = cinteresti; con con = cisternone; con col = cloneresti; con doc = condireste; con eco = coniereste; con [ciò, coi] = conieresti; con toc = conteresti; con toc = corsettine; con dna = danneresti; ...
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: mentire, pentire, sentirà, sentirò, sentite, sentore.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: mentirà, mentirò, pentirà.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: sentir.
Altri scarti con resto non consecutivo: sente, seni, sete, sere, stie, sire, ente.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: sentirei, sentirne, smentire.
Parole con "sentire"
Iniziano con "sentire": sentirei, sentiremo, sentirete, sentirebbe, sentiremmo, sentireste, sentiresti, sentirebbero.
Finiscono con "sentire": assentire, risentire, consentire, dissentire, presentire, acconsentire.
Contengono "sentire": assentirei, assentiremo, assentirete, consentirei, dissentirei, assentirebbe, assentiremmo, assentireste, assentiresti, consentiremo, consentirete, dissentiremo, dissentirete, acconsentirei, consentirebbe, consentiremmo, consentireste, consentiresti, dissentirebbe, dissentiremmo, dissentireste, dissentiresti, acconsentiremo, acconsentirete, assentirebbero, acconsentirebbe, acconsentiremmo, acconsentireste, acconsentiresti, consentirebbero, ...
»» Vedi parole che contengono sentire per la lista completa
Parole contenute in "sentire"
ire, tir, enti, senti, sentir. Contenute all'inverso: eri.
Incastri
Inserito nella parola asteASsentireTE; in coniCONsentireI; in conteCONsentireTE; in constiCONsentireSTI.
Inserendo al suo interno est si ha SENTIRestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "sentire" si può ottenere dalle seguenti coppie: seme/mentire, sentiamo/amore, sentii/ire, sentimenti/mentire, sentimento/mentore, sentita/tare.
Usando "sentire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: rasenti * = rare; mese * = mentire; * rete = sentite; * reti = sentiti; * evi = sentirvi; * resse = sentisse; * ressi = sentissi; * reste = sentiste; * resti = sentisti; sms * = smentire; * renella = sentinella; * renelle = sentinelle; * ressero = sentissero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "sentire" si può ottenere dalle seguenti coppie: sentita/atre, sentito/otre.
Usando "sentire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = sentita; * erte = sentite; * erti = sentiti; * erto = sentito; * errai = sentirai.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "sentire" si può ottenere dalle seguenti coppie: esenti/ree.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "sentire" si può ottenere dalle seguenti coppie: sentii/rei, sentinella/renella, sentinelle/renelle, sentisse/resse, sentissero/ressero, sentissi/ressi, sentiste/reste, sentisti/resti, sentite/rete, sentiti/reti.
Usando "sentire" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: rare * = rasenti; * tare = sentita; * amore = sentiamo; * aie = sentirai; * mie = sentirmi; * vie = sentirvi; * remore = sentiremo; * mentore = sentimento.
Sciarade incatenate
La parola "sentire" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: senti+ire, sentir+ire.
Intarsi e sciarade alterne
"sentire" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: seni/tre, sir/ente.
Intrecciando le lettere di "sentire" (*) con un'altra parola si può ottenere: * mi = smentirei.
Frasi con "sentire"
»» Vedi anche la pagina frasi con sentire per una lista di esempi
Esempi d'uso
  • Mi piace sentire il vento stormire tra le foglie degli alberi.
  • Fatti sentire! Quell'obiettivo deve essere cambiato perché il vetro è graffiato.
  • L'attività che preferisco è sentire la natura... nel silenzio di un bosco o in riva al mare d'inverno.
Proverbi
  • Gli sciocchi sono i primi a farsi sentire.
  • Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire.
Espressioni e Modi di Dire
  • Sentire puzza di bruciato
Canzoni
  • Eppure sentire (un senso di te) (Cantata da: Elisa; Anno 2006)
  • Fammi sentire la voce (Cantata da: Fabrizio Moro; Anno 2007)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Udire, Ascoltare, Sentire, Intendere; Uditore, Auditore, Ascoltatore, Ascoltante; Udita, Udito - Si dice sentire all'udire, perchè l'udito è un senso: così si sente il caldo, un sapore, un odore come un discorso per mezzo dei sensi a ciò destinati; non si dice sentire un oggetto per vederlo, forse perchè, meno una luce vivissima che abbaglia, la visione degli altri oggetti non è sensibile all'istesso modo sulla retina come le altre sensazioni sugli altri organi. Sentire poi nel senso di udire è più vago, più indeterminato e imperfetto: si sente un rumore confuso; si ode una voce distinta, un suono, si odono le note di un pezzo musicale; ascoltare è della volontà che costringe la mente all'attenzione: si ascolta per intendere e per capire; perciò l'intendere è la fine a cui l'udire, e più l'ascoltare, sono diretti. Intendere ha eziandio il senso di tendere in, verso, a, e indica uno sforzo, o almeno volontà ferma che spinge verso la cosa; quindi volontà intensa; intendere la mente, gli orecchi, lo sguardo, sono modi tutti usuali sia al proprio che al figurato. L'uditore fa parte dell'uditorio; sia attento o no: ascoltante, participio, chi ascolta più o meno: ascoltatore, chi si mette di proposito ad ascoltare per debito o per compiacenza: se è per ufficio si chiama auditore; così gli auditori di rota; gli auditori di guerra che però da noi si chiamano uditori, e l'ufficio, uditorato. Udito è il senso; udita è l'ufficio di esso senso; però poco usato, servendo udito per ambi i significati. [immagine]
Sentire, Provare - Provare è più del semplice sentire, perché la prova o è più lunga, o è più intima della semplice sensazione: sentire un piacere, un dolore può essere cosa momentanea abbenchè acuto e forte; il provare uno o l'altro è quasi assaporarlo e far confronto se è più o men forte di altri già sentiti. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sentinella, sentinelle, sentir, sentirà, sentirai, sentiranno, sentirci « sentire » sentirebbe, sentirebbero, sentirei, sentiremmo, sentiremo, sentireste, sentiresti
Parole di sette lettere: sentirà « sentire » sentirò
Lista Verbi: sensibilizzare, sentenziare « sentire » separare, seppellire
Dizionario inverso (per trovare le rime): impazientire, spazientire, insolentire, impuzzolentire, mentire, smentire, pentire « sentire (eritnes) » presentire, risentire, consentire, acconsentire, assentire, dissentire, intontire
Indice parole che: iniziano con S, con SE, iniziano con SEN, finiscono con E

Commenti sulla voce «sentire» | sottoscrizione


Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.

 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze