Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «sproloquio», il significato, curiosità, forma del verbo «sproloquiare» anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Sproloquio

Forma verbale
Sproloquio è una forma del verbo sproloquiare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di sproloquiare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola sproloquio è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti. Lettera maggiormente presente: o (tre).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: sproloquiò.
Anagrammi
Componendo le lettere di sproloquio con quelle di un'altra parola si ottiene: +[dan, dna] = sproloquiando; +vana = sproloquiavano; +[erme, mere] = sproloquieremo; +ressa = sproloquiassero; +[massi, sisma] = sproloquiassimo; +renna = sproloquieranno; +berbere = sproloquierebbero.
Vedi anche: Anagrammi per sproloquio
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: sproloquia.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: sproloqui.
Altri scarti con resto non consecutivo: spio, solo, soli, polo, polio, poli, olio.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: sproloquino.
Parole contenute in "sproloquio"
pro, qui, sproloqui.
Lucchetti Alterni
Usando "sproloquio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ateo = sproloquiate.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "sproloquio" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arno = sproloquiarono.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "sproloquio"
»» Vedi anche la pagina frasi con sproloquio per una lista di esempi.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Sproloquio, Discorsone - Sproloquio è Parlatura ampollosa che si muove da alto, e tratta solennemente e abbondantemente cose che nol valgono. Si fa più che altro per atto di rimprovero, o come introduzione a qualche trattativa. - Discorsone è fatto con gravità e solennità, per sostenere un assunto, e generalmente contiene pochi e magri pensieri, affogati in un mar di parole. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Paternale, Sgridata, Rivellino, Sproloquio, Lavata di capo, Ramanzina - La paternale è una sgridata fatta proprio dal padre, o da persona che ne faccia le veci degnamente, o fatta con quell'amore che impone anco la severità ne' casi gravi: la ramanzina è più della sgridata in quanto al fondo della ragione, al merito dell'argomento; la sgridata può essere soltanto un levare alto la voce e abbaiare senza costrutto o sufficiente motivo: talora chi più grida e sgrida, è meno ascoltato. La lavata di capo è un vero rimprovero, ma abbondante di parole pungenti che rintuzzino l'amor proprio di chi la tocca: ha per iscopo di mostrare con fatti palpabili e con ragioni evidenti l'ignoranza crassa o il torto marcio di chi l'ha meritata; è fatta da superiore ad inferiore; ma ad inferiore più basso di molti gradi.

«Sproloquio, parlata lunga, e che può essere e non essere risentita; rivellino (dice il Ferrario), un ammonimento, un rumore sopra capo, quale fanno i rivellini quando difendono le porte attaccate». Meini.

Sproloquio, quasi spropositare parlando, è di chi ciarla senza costrutto, di chi è brillo, di chi è scemo di mente: rivellino l'userei poco o nulla. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: sproloquieremmo, sproloquieremo, sproloquiereste, sproloquieresti, sproloquierete, sproloquierò, sproloquino « sproloquio » sprona, spronai, spronammo, spronando, spronano, spronante, spronarci
Parole di dieci lettere: sproloquia « sproloquio » spronarono
Vocabolario inverso (per trovare le rime): turpiloquio, ventriloquio, multiloquio, centiloquio, breviloquio, colloquiò, colloquio « sproloquio (oiuqolorps) » avio, laticlavio, setticlavio, flavio, aggravio, langravio, margravio
Indice parole che: iniziano con S, con SP, iniziano con SPR, finiscono con O

Commenti sulla voce «sproloquio» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze