Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «stanotte», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Stanotte

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola stanotte è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: tt. Lettera maggiormente presente: ti (tre).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: stentato, tostante.
stanotte si può ottenere combinando le lettere di: sto + [natte, netta, tante, ...]; ton + [setta, state, testa]; [est, set] + [tanto, tonta]; test + [nato, nota, onta]; tetto + san; sten + atto.
Componendo le lettere di stanotte con quelle di un'altra parola si ottiene: +ora = attestarono; +[ari, ira, ria] = attorniaste; +ciò = cointestato; +can = constatante; +tac = contattaste; +[csi, ics, sci] = contestasti; +cra = contrastate; +[api, pia] = inaspettato; +ili = intitolaste; +[ero, reo] = ostentatore; +rio = ostentatori; +[ave, eva] = ostentavate; +[ami, mai, mia] = ottantesima; +mie = ottantesime; +mio = ottantesimo; +emù = ottusamente; +gip = pagnottiste; +per = protestante; +sob = sbottonaste; +bio = sbottoniate; ...
Vedi anche: Anagrammi per stanotte
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: stante, state, sano, sante, sane, tante, tane, tate, ante, atte, note.
Parole contenute in "stanotte"
ano, sta, tan, notte, stano. Contenute all'inverso: ton, etto.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "stanotte" si può ottenere dalle seguenti coppie: stanzi/anzianotte, stand/dotte.
Usando "stanotte" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bastano * = batte; costano * = cotte; destano * = dette; distano * = ditte; restano * = rette; testano * = tette; vestano * = vette; prestano * = prette; scostano * = scotte; casta * = canotte; indostano * = indotte; infestano * = infette; ridestano * = ridette; rimestano * = rimette; protestano * = protette; travestano * = travette; contrastano * = contratte.
Lucchetti Alterni
Usando "stanotte" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * anzianotte = stanzi; batte * = bastano; dette * = destano; ditte * = distano; rette * = restano; tette * = testano; vette * = vestano; prette * = prestano; infette * = infestano; ridette * = ridestano; rimette * = rimestano; stanzi * = anzianotte; protette * = protestano; travette * = travestano; contratte * = contrastano.
Sciarade e composizione
"stanotte" è formata da: sta+notte.
Sciarade incatenate
La parola "stanotte" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: stano+notte.
Intarsi e sciarade alterne
"stanotte" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: sante/tot.
Frasi con "stanotte"
»» Vedi anche la pagina frasi con stanotte per una lista di esempi.
Titoli di Film
  • Amami stanotte (Regia di Rouben Mamoulian; Anno 1932)
Canzoni
  • Stanotte (Cantata da: Nada; Anno 1986)
  • Stanotte al luna park (Cantata da: Milva e Miriam Del Mare; Anno 1962)
  • Stanotte sentirai una canzone (Cantata da: Annarita Spinaci e Yoko Kishi; Anno 1968)
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Questa notte, Stanotte, La notte passata, La notte prossima - Se si parla in tempo di notte, questa notte o stanotte è quella in cui si è; quella passata è la precedente, e la prossima è la vegnente; ciò è abbastanza chiaro da non abbisognare di osservazioni o di chiose. Ma se è di giorno quando si parla, ho sentito molti esitare nel dire sta notte o questa notte per indicare la notte passata o la notte prossima: in questa incertezza proporrei questa regola, cioè che se è di mattina si possa dire benissimo: questa notte ho dormito bene, male o simili, accennando alla passata; che se fosse nel dopopranzo si possa pur bene dire: stanotte spero di dormire più o meglio della notte scorsa; se è poi sulla metà della giornata è naturale che si abbia da dire la passata o la prossima notte, secondo il caso. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Stanotte - Avv. Questa notte, La notte immediatamente passata, o quella immediatamente da venire. (Fanf.) Bocc. Nov. 4. g. 7. (C) Ubbriaco, fastidioso, tu non c'entrerai stanotte. [Pol.] E nov. 5. g. 2. Non ci dare questa seccaggine stanotte. E nov. 2. g. 3. O Signor mio, questa che novità è stanotte? E nov. 7. g. 3. Voglio stanotte poter venir da voi. E nov. 3. g. 5. Piacerebb'egli… di qui ritenermi per l'amor di Dio stanotte? = Coll. SS. Pad. 2. 1. 17. (C) Della quale parlando stanotte, ponemmo fine alla nostra disputazione. Coll. Ab. Isaac, cap. 17. S'io penserò stanotte che questi sia cotale, avronne non piccolo danno. Vit. S. M. Madd. 99. Stianci quiritta stanotte a guardare questo sangue. Bemb. Pros. 3. 139. (M.) Quando si dice Istanotte, Istamane, Istasera, ciò si fa per aggiunta della I che a queste cotali voci si suol dare. [Val.] Fortig. Ricciard. 30. 65. Madonna Stanotte d'un bel giovane vien donna.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: stanno, stannosa, stannose, stannosi, stannoso, stanò, stano « stanotte » stante, stanti, stantia, stantie, stantii, stantio, stantuffi
Parole di otto lettere: stannoso « stanotte » stanziai
Vocabolario inverso (per trovare le rime): marmotte, notte, canotte, pacchianotte, anzianotte, buonanotte, paesanotte « stanotte (ettonats) » giovanotte, mezzanotte, pienotte, balenotte, cagnotte, pagnotte, mangiapagnotte
Indice parole che: iniziano con S, con ST, iniziano con STA, finiscono con E

Commenti sulla voce «stanotte» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze