Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «stormo», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Stormo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Storcono « * » Storno]

Foto taggate stormo

Ritorno a casa

Migranti

Colombara ed i suoi colombi
Giochi di Parole
La parola stormo è formata da sei lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: stór-mo. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: mostro, mostrò, smorto (scambio di consonanti).
Componendo le lettere di stormo con quelle di un'altra parola si ottiene: +ani = astronomi; +ano = astronomo; +dei = dosimetro; +aie = esamotori; +aie = esortiamo; +fai = formatosi; +fai = formosità; +pie = imposterò; +pie = impostore; +pii = impostori; +pie = ipsometro; +mie = merostomi; +emo = merostomo; +[api, pia] = mitospora; +[dan, dna] = mostrando; +[ami, mai, mia] = mostriamo; +sua = mostruosa; +sue = mostruose; ...
Vedi anche: Anagrammi per stormo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: sformo, storco, stormi, storno, storto.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: toro, tomo.
Parole contenute in "stormo"
sto.
Incastri
Inserendo al suo interno dia si ha STORdiaMO; con pia si ha STORpiaMO; con cere si ha STORcereMO; con dire si ha STORdireMO; con diva si ha STORdivaMO; con nere si ha STORnereMO; con cessi si ha STORcessiMO; con dissi si ha STORdissiMO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "stormo" si può ottenere dalle seguenti coppie: storia/riarmo, storco/como, stordirà/diramo, stordire/diremo, store/emo, storte/temo, storti/timo, storto/tomo.
Usando "stormo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: costo * = cormo; * moca = storca; * modi = stordì; * mono = storno; * mota = storta; * moti = storti; * moto = storto; infesto * = infermo; * modii = stordii; * modiste = stordiste; * monelli = stornelli; * monello = stornello; * monellini = stornellini; * monellino = stornellino.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "stormo" si può ottenere dalle seguenti coppie: storca/moca, stordì/modi, stordii/modii, stordiste/modiste, stornelli/monelli, stornellini/monellini, stornellino/monellino, stornello/monello, storno/mono, storta/mota, storti/moti, storto/moto.
Usando "stormo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: storia * = riarmo; * como = storco; * riarmo = storia; * temo = storte; * timo = storti; * tomo = storto; infermo * = infesto; * diremo = stordire; * diramo = stordirà.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "stormo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ente = stenotermo; diceva * = distorcevamo; dicessi * = distorcessimo; franava * = frastornavamo; franassi * = frastornassimo.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "stormo"
»» Vedi anche la pagina frasi con stormo per una lista di esempi.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Ciurma, Masnada, Brigata, Tregenda, Compagnia, Torma, Turba, Stormo, Drappello, Legione - Ciurma dicevansi i condannati al remo sulle galere; vale anche moltitudine di popolaccio. Masnada era quella turba di bravi e di domestici armati che accompagnavano il loro signore; ora dicesi totalmente in mal senso; e così masnada di ladri, di giovinastri e simili. Brigata è riunione di gente che insieme convengano per divertirsi; allegra, lieta, romorosa brigata. In Piemonte brigata, forse dal francese brigade, è un corpo di truppa composto di due reggimenti: dicesi anche brigata di starne. Tregenda delle streghe e de' diavoli dicono ancora i pochi che credono a queste sciocchezze; così legione, oltre il suo senso storico e militare a tutti noto, s'adopera specialmente nella locuzione: legione di demonii, di spiriti, e simili. Compagnia è generico, e perciò ha molti significati; alcune persone riunite diconsi una compagnia, o in compagnia; e nel militare compagnia di soldati: in senso religioso vale confraternita o anche corpo religioso, come Compagnia di Gesù; e commercialmente significa società. Torma, quantità di persone e d'animali in confuso, meno numerosa però di turba. Stormo ora non dicesi che d'uccelli; del suo bellico significato antico non ci rimane che suonare a stormo. Drappello è compagnia di persone riunite in certo ordine sotto un'insegna; e per estensione qualunque scelta riunione. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Stormo - S. m. Moltitudine, Adunanza d'uomini per combattere. Non usit. Celt. brett. Stourm, Battaglia. Ted. Sturm, Tempesta, Burrasca, Stormo, Assalto. E Stürmen, Assalire. Rammenta Turma. Stat. Pad. In stormeno aut in praelio. M. V. 2. 10. (C) Di stormo in istormo si mossono i contadini sanza ordine o comandamento del Comune, e occuparono le montagne sopra la Valdimarina. Teseid. 1. 73. (M.) Ma il numero di lor, ch'era infinito, Ognora la battaglia rinfrescava…, E ammirar di sè ciascun facea, Che in quello stormo mirallo potea. [Camp.] Diz. mar. mil. Stormo viene da Turma, e significa Strepito, Rumore.

2. Sonare a stormo. Sonar le campane per adunar la gente. Ora si direbbe: Sonare a martello, a rintocchi. G. V. 11. 117. 7. (C) Quasi per forza fecero sonare a stormo la campana del popolo. M. V. 2. 10. I Fiorentini… sonarono le campane del Comune a stormo.

3. E generalmente per Qualsisia moltitudine. Petr. Canz. 1. 8. part. I. (C) Ed ancor de' miei can fuggo lo stormo. Ar. Fur. 25. 12. Come stormo d'augei, che in ripa a un stagno Vola sicuro, e a sua pastura attende. Ciriff. Calv. 1. 7. Quello stormo d'uccei dietro veniva Con urla, strida e spaventevol voce. [G.M.] Metast. Lett. Uno stormo di seccatori… mi opprime di lettere e di componimenti.

4. † Per Combattimento. Dant. Inf. 22. (C) I' vidi già cavalier muover campo, E cominciare stormo, e far lor mostra. G. V. 1. 21. 1. Avendo perduta Creusa sua moglie allo stormo de' Greci. [Camp.] Aquil. III. 33. Li cavalieri si apparecchiavano a difendere prodamente, e cominciarono lo stormo aspro e forte. Guid. G. XV. 14. E là ebbe stormo fiero e crudele, là ove molti cavalieri perderono la vita.

5. [Camp.] † Durare lo stormo, per Resistere alla pugna, alla zuffa, ecc. Aquil. III. 52. E misero in caccia li rimanenti, perocchè più non potènon durare lo stormo.

Così: † Mantenere lo stormo. T. Liv. Dec. 1. 415. Il consolo similmente mantenne lo stormo, tanto come la chiarezza del giorno durò.

6. [Cors.] A stormi, vale In truppa. Gal. Sagg. 289. Questi (gli storni) che volano a stormi, dovunque si posano.

T. Prov. Tosc. 64. Gli storni vanno a stormi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: storiografico, storiografie, storiografo, storione, storioni, stormi, stormire « stormo » storna, stornai, stornammo, stornando, stornano, stornante, stornare
Parole di sei lettere: stormi « stormo » storna
Vocabolario inverso (per trovare le rime): conformo, sformò, sformo, trasformò, trasformo, ritrasformò, ritrasformo « stormo (omrots) » esicasmo, anancasmo, sarcasmo, orgasmo, chiasmo, chiliasmo, ascoliasmo
Indice parole che: iniziano con S, con ST, iniziano con STO, finiscono con O

Commenti sulla voce «stormo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze