Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «succo», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Succo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Bevande analcoliche [Spremuta « * » Tamarindo]

Foto taggate succo

Aperitivo in campagna

Un bel frullato di pomodorini.
 
Giochi di Parole
La parola succo è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc.
Divisione in sillabe: sùc-co. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: cusco (scambio di consonanti).
Componendo le lettere di succo con quelle di un'altra parola si ottiene: +ava = accusavo; +[era, rea] = accuserò; +ani = accusino; +tai = acustico; +tai = astuccio; +bot = bustocco; +tai = caustico; +[ire, rei] = cerusico; +ani = ciascuno; +nel = concluse; +[api, pia] = cospicua; +pie = cospicue; +pii = cospicui; +[pio, poi] = cospicuo; +ras = cruscosa; +sir = cruscosi; +[eri, ire, rei] = cuocersi; +sei = cuocessi; +ani = nasuccio; ...
Vedi anche: Anagrammi per succo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cucco, sacco, secco.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bucce, cucca, cucce, lucca, lucci, mucca, yucca, zucca.
Con il cambio di doppia si ha: sullo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: stucco.
Parole con "succo"
Iniziano con "succo": succosa, succose, succosi, succoso, succosità, succosamente.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "succo" si può ottenere dalle seguenti coppie: subiva/bivacco, sudista/distacco, sue/ecco, superba/perbacco, sucre/reco.
Usando "succo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * core = sucre; * ohi = succhi.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "succo" si può ottenere dalle seguenti coppie: suasivo/ovisacco, suor/rocco.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "succo" si può ottenere dalle seguenti coppie: sucre/core.
Usando "succo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * reco = sucre; succini * = cinico; succubi * = cubico; * bivacco = subiva; * cinico = succini; * cubico = succubi; * distacco = sudista; * perbacco = superba; succhiasti * = chiastico; * chiastico = succhiasti.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "succo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * bi = sbuccio; coi * = cosuccio; osi * = ossuccio; * tan = stuccano; * tav = stuccavo; basi * = bassuccio; poti * = postuccio; * arti = sartuccio; veri * = versuccio; * trani = stranuccio; inetti * = insettuccio; * comodi = scomoduccio; * guardi = sguarduccio; * caldini = scaldinuccio.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "succo"
»» Vedi anche la pagina frasi con succo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ogni giorno Federico, beve un succo di frutta, a merenda.
  • Il succo d'ananas mi piace molto, quello di pompelmo un po' meno perché è leggermente amarognolo.
  • Con questo caldo ci vuole un bel succo di limone fresco.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Succo, Sugo - Succo di erbe; sugo di limone, di arancio: gli alberi assorbono dalla terra quel sugo vitale che circolando in essa le alimenta, e le fa vivere; e che si cangia poi nelle foglie, nei fiori, nei frutti in diversa qualità di succhi: qui sugo corrisponde al sève dei Francesi, e succhi a sucs. Una cosa non ha sugo quando non ha senso veruno; non ha succo quando non ha sale, non ha quello spirito, quel sapore che condisce i ritrovati del genio. Sugo è quella salsa o bagna che fa la carne cuocendo nel tegame e che serve a condire minestra o altro. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Succo - La circolazione del succo fu scoperta nel 1667 da Malpighi, medico del papa Innocenzio XII. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Succhio e Succo - S. m. Sugo, Umore, ed è proprio delle piante, le quali, per virtù di quello, cominciano a muovere, generando le foglie e i fiori. Sucus, e Succus, aureo. [Cont.] Sod. Arb. 73. I frutti consistono e di carne e di seme, e di succhio; il che si osserva dai noccioli di molti; perciocchè dove è più dovizia di carne, quivi è il seme col nocciolo minore; ed il contrario avviene dove egli è più grosso, perchè la carne è quivi minore e più insipida. = Dav. Colt. 194. (C) Dove passato Gennaio…, escono dalle barbe il calore e l'umore, gratissimo succhio degli alberi che se ne impregnano. [Camp.] S. Gir. Pist. 38. L'udire tuo è sottile, li denti bianchi, la boce chiara, e 'l tuo corpo saldo e pieno di succhio.

2. Esser o Venire in succhio, dicesi degli alberi, o delle piante, quando l'umore viene alla carteccia, e rendela agevole all'essere staccata dal legno. [Cont.] Sod. Arb. 136. Altri fanno un foro nel liscio del tronco… avendo per traverso tagliata la scorza… ciò si dêe fare di primavera quando è in succhio la buccia. = But. Purg. 25. 1. (C) Quando la vite è in succhio, punta o tagliata, gocciola; è anco per se medesima, quando n'hae troppo. Burch. 2. 46. Nel tempo ch'era in succhio il mellonajo. Dav. Colt. 172. Spicca le labbra della buccia dall'osso, che essendo in succhio sarà agevole. Tac. Dav. Stor. 4. 365. Hanno di più palmeti alti e vaghi, e 'l balsamo piccolo arbore, del quale, venuto in succhio, se intacchi un ramo con ferro, le vene ghiacciano; con isverza d'un sasso, o coccio, versano liquore medicinale. Magazz. Colt. 12. 86. (Man.) Comincia (il legname) a intenerire e muovere e venire in succhio.

[F.T-s] Mess. Piccol. Bell. Creanz. Donn. 30. Uso di pigliare un limone, e, fattolo venire in succhio, l'accosto al fuoco, e dentro vi metto zuccaro candido; e con esso mi lavo.

3. Essere in succhio, o sim., fig., vale Essere in concupiscenza. Non com. – Pataff. 5. (C) Io son già ritornato mezzo in succhio. Lor. Med. Canz. 28. 5. Poco andò il garzone attorno, Che fu ritornato in succhio.

4. Mettere in succhio, vale Far venir gran voglia. Cr. alla voce FILO, § 36. (M.) [Val.] Fag. Rim. 6. 212. Nè l'esempio di lui mi mette in succhio.

5. Succhio, è anche l'Umore che si trae dall'erbe, da' frutti, o da altre cose spremute Tes. Pov. P. S. 35. (C) Dàgli a bere lo succo dell'erba cresciuta per mezzo d'una pietra forata. But. Inf. 32. 1. Come lo succhio esce della cosa umida e premuta, così… [Cont.] Matt. Disc. Diosc. I. 12. I succhi ancora, come cose molto necessarie, sono da essere fatti e conservati, che non si guastino, per tutto l'anno con ogni debita ragione e diligenza. Cavansi adunque questi non solamente dall'erbe, ma dalle radici ancora, e parimente da i frutti. Libro Cuc. 34. Puoi soffrigger le predette cose, e ponervi succhi acetosi e dolci.

6. [Cont.] Qualsiasi liquido che contenga in soluzione materie solide. Matt. Disc. Diosc. V. 696. Ultimamente si può dire esser materia da farsi pietra ogni cosa porosa e penetrabile, in cui possa questo succhio pietrifico agevolmente cacciarsi dentro, tanto dico sotto terra quanto sopra essa, portatovi dall'acqua… Vengo ora a concludere, che la materia da cui nascono le pietre non è solamente d'una sorte, ma di molte: cioè luto, in cui più terra viscosa che acqua si ritrovi; succhio il qual contenga assai più acqua che terra; congelato da grandissim reddo,

7. † Fig. Succo, per Autorità, Peso, o sim. Car Apol. 104. (Man.) A chi s'ha più da credere in questi casi, o a Servio ch'è di tanto succo in questa professione, o a voi che siete un'aringa asciutta?

8. [Val.] † Pericolo, Ruina. Pucc. Centil. 58. 7. E' Fiorentin mandàr di gente mucchio Alla difesa; ma fu tanto lieve, Che non fece riparo a sì gran succhio.
Succo - S. m. Sostanza liquida, che si spreme dalle piante, dalle frutta, dalla carne, e sim. Più comunem. si dice Sugo. [Rig. e Fanf.]

T. E fig. Premere il succo; il meglio d'una cosa.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: succinto, succintori, succintorio, succitata, succitate, succitati, succitato « succo » succosa, succosamente, succose, succosi, succosità, succoso, succuba
Parole di cinque lettere: subii « succo » sucre
Vocabolario inverso (per trovare le rime): pilucco, zamberlucco, crucco, truccò, trucco, struccò, strucco « succo (occus) » stucco, stuccò, ristucco, ristuccò, eco, usbeco, uzbeco
Indice parole che: iniziano con S, con SU, iniziano con SUC, finiscono con O

Commenti sulla voce «succo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze