Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «udì», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Udì

Liste a cui appartiene
Terminanti con la i accentata [Ubbidì « * » Unì]
Parole Monoconsonantiche [Udii « * » Uff]
Giochi di Parole
La parola udì è formata da tre lettere, due vocali e una consonante.
Divisione in sillabe: u-dì. È un bisillabo tronco (accento sull'ultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di udì con quelle di un'altra parola si ottiene: +ala = adulai; +alt = adulti; +oca = aiduco; +tac = caduti; +hac = chiuda; +che = chiude; +cap = cupida; +cip = cupidi; +led = deludi; +per = depuri; +pet = deputi; +ili = diluii; +pro = dirupo; +sos = disuso; +dir = druidi; +bob = dubbio; +bot = dubito; +tac = ducati; +gal = duglia; +gel = duglie; +[tar, tra] = durati; ...
Vedi anche: Anagrammi per udì
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: adì, idi, odi, uni, uri, usi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: ada, ade, oda, ode, odo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: di.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: ludi, nudi, rudi, sudi, udii.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: due, duo.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si ottengono: dia, din, dio, dir.
Parole con "udì"
Iniziano con "udi": udii, udine, udirà, udire, udirò, udita, udite, uditi, udito, udiva, udivi, udivo, udiamo, udiate, udirai, udirci, udirei, udirla, udirle, udirli, udirlo, udirmi, udirne, udirti, udisse, udissi, udiste, udisti, udibile, udibili, ...
Finiscono con "udi": ludi, nudi, rudi, sudi, crudi, eludi, erudì, feudi, laudi, leudi, prudi, riudì, scudi, snudi, studi, accudì, alludi, chiudi, deludi, denudi, esaudì, ignudi, illudi, paludi, plaudi, plaudì, ripudi, accludi, escludi, includi, ...
Contengono "udi": audio, audit, budini, budino, erudii, gaudio, ludica, ludici, ludico, nudità, pudica, pudici, pudico, riudii, studia, studio, studiò, sudice, sudici, sudino, accudii, auditor, caudina, caudine, caudini, caudino, claudia, claudio, crudità, erudirà, ...
»» Vedi parole che contengono udì per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola eri dà ERudiI; in rii dà RIudiI; in sta dà STudiA; in sto dà STudiO; in sci dà SudiCI; in cane dà CAudiNE; in cani dà CAudiNI; in erre dà ERudiRE; in erra dà ERudiRA (erudirà); in erro dà ERudiRO (erudirò); in erta dà ERudiTA; in erte dà ERudiTE; in erti dà ERudiTI; in erto dà ERudiTO; in ripa dà RIPudiA; in rita dà RIudiTA; in riti dà RIudiTI; in rito dà RIudiTO; in stai dà STudiAI; in scia dà SudiCIA; ...
Inserendo al suo interno ira si ha UDiraI; con ire si ha UDireI.
Lucchetti
Usando "udì" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bau * = badi; leu * = ledi; * ira = udrà; perù * = perdi.
Cerniere
Usando "udì" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tau = dita.
Lucchetti Alterni
Usando "udì" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: udirà * = diradi; udivi * = dividi; udissi * = dissidi; * restii = udresti.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "udì" (*) con un'altra parola si può ottenere: già * = guidai; gara * = guardai; gara * = guardia; gare * = guardie; gino * = guidino; sarò * = sudario; sera * = suderai; sere * = suderei; * mina = umidina; * mine = umidine; * mini = umidini; * mino = umidino; * rene = uredine; * reni = uredini; atona * = autodina; atone * = autodine; giaci * = giudaici; giaco * = giudaico; persa * = persuadi; * micce = umidicce; ...
Rotazioni
Slittando le lettere in egual modo si ha: cip.
Frasi con "udì"
»» Vedi anche la pagina frasi con udì per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Era molto concentrato sul tema da svolgere quando, ad un tratto, udì la campanella che lo avvisava che il tempo era scaduto.
  • Udì un rumore così forte da fare scoppiare i timpani.
  • Camminando per la strada di notte, udì un rumore sospetto ed affrettò il passo.
Citazioni
  • Il 21 agosto 2013, il quotidiano la Repubblica, in un articolo sull'addio a Tindaro Accordino, il poliziotto che per primo arrestò Riina, riportando una storia narrata ad alcuni giornalisti dallo stesso, ormai in pensione, scrive: "Il posto di blocco era stato studiato per sorprendere dei rapinatori, una banda che in quattro mesi aveva messo a segno tre colpi alle agenzie del Banco di Sicilia di Palermo. Dentro la galleria si udì improvvisamente un grido, poi una sventagliata di mitra...».
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ucraina, ucraine, ucraini, ucraino, udendo, udente, udenti « udì » udiamo, udiate, udibile, udibili, udibilità, udienza, udienze
Parole di tre lettere: tuo « udì » uff
Vocabolario inverso (per trovare le rime): esordì, esordi, assordi, tordi, stordì, curdi, assurdi « udì (idu) » sabaudi, laudi, collaudi, plaudi, plaudì, applaudi, applaudì
Indice parole che: iniziano con U, con UD, iniziano con UDI, finiscono con I

Commenti sulla voce «udì» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze