Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «umanità», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Umanità

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Terminanti con l'accento sulla a [Ululerà « * » Umanizzerà]
Giochi di Parole
La parola umanità è formata da sette lettere, quattro vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: u-ma-ni-tà. È un quadrisillabo tronco (accento sull'ultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: inumata.
umanità si può ottenere combinando le lettere di: nut + [amai, maia]; tum + naia; unti + ama; [tau, tua] + [iman, mina].
Componendo le lettere di umanità con quelle di un'altra parola si ottiene: +[csi, ics, sci] = acuminasti; +[dio, odi] = aiutandomi; +pop = appuntiamo; +tre = aumentarti; +[est, set] = aumentasti; +[ere, ree] = aumenterai; +emo = aumentiamo; +[out, tuo] = automunita; +[par, rap] = impanatura; +per = impanature; +cra = macinatura; +cra = manicatura; +[ari, ira, ria] = mauritania; +gel = metalingua; +lev = mulinavate; +per = piantumare; +pet = piantumate; +top = piantumato; +vip = piantumavi; +per = piantumerà; +[csi, ics, sci] = umanistica; +ira = umanitaria; +[eri, ire, rei] = umanitarie; +ori = umanitario; ...
Vedi anche: Anagrammi per umanità
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: amanita, omanita.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: amanite, omanite, omaniti.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: umana, unita, unta, mania, maia, anta.
Scavalco
Spostando la prima lettera al posto dell'ultima si ha: manitù.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: umanista.
Parole con "umanità"
Iniziano con "umanita": umanitari, umanitaria, umanitarie, umanitario, umanitarismi, umanitarismo, umanitaristica, umanitaristici, umanitaristico, umanitaristiche.
Finiscono con "umanita": inumanità, disumanità.
»» Vedi parole che contengono umanità per la lista completa
Parole contenute in "umanita"
ani, mani, anita, umani. Contenute all'inverso: tina.
Incastri
Inserendo al suo interno ari si ha UMANITariA.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "umanità" si può ottenere dalle seguenti coppie: umanista/stata.
Usando "umanità" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tasta = umanista; * tasti = umanisti; * tazza = umanizza; medium * = medianità.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "umanità" si può ottenere dalle seguenti coppie: cumani/tac.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "umanità" si può ottenere dalle seguenti coppie: umanista/tasta, umanisti/tasti, umanizza/tazza.
Usando "umanità" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: medianità * = medium; dista * = disumani; * stata = umanista; * aria = umanitari.
Sciarade incatenate
La parola "umanità" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: umani+anita.
Intarsi e sciarade alterne
"umanità" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: unta/mai.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "umanità"
»» Vedi anche la pagina frasi con umanità per una lista di esempi.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Letteratura, Umanità; Letterato, Belletterista, Umanitario - L'umanità è quella scuola che sussegue alla grammatica; la letteratura è la materia sulla quale s'adopera chi studia belle lettere; poi la letteratura di un popolo è il complesso delle sue produzioni intellettuali, poemi, storie, opere drammatiche, ecc. ecc. Chi si occupa di letteratura è letterato; chi la studia è belletterista: ma si studia umanità dai dieci ai dodici anni: tempo sprecato! e si sa allora e dopo di letteratura come il cieco nato di colorito, e il sordo di suoni. Umanitario è, se vuolsi, lo studente d'umanità; ha poi significato nuovo, per dire uomo che soccorre nel corpo e nell'intelletto i fratelli poveri; i bambini negli asili dell'infanzia, i vecchi e gl'infermi negli ospizii, i validi nelle scuole; l'umanitario, secondo ch'ei pensa di sè, è il filantropo pratico, il filantropo per eccellenza. [immagine]
Genere umano, Umanità - L'umanità è l'astrazione considerata dal filosofo quando nelle sue speculazioni parla del genere umano: l'umanità occupa un posto nella grande scala degli esseri; essa perciò non può deviare da quell'ordine cosmico a cui fu prestabilita. Il genere umano è l'insieme degli uomini tutti. [immagine]
Bontà, Benignità, Bonarietà, Umanità, Clemenza - La bontà è il ceppo di tutti questi sentimenti; è il genere, di cui essi non sono che particolari specialità: bontà è parola assoluta, è opposto di cattiveria; l'uomo buono non farà scientemente mai male a nessuno, il che è un gran bene; farà il bene che potrà, il che è un bene eziandio maggiore. La benignità ci porta a compassionare, a perdonare, ad amare, è la delicata affezione del forte verso il debole: benigno (vedi). L'umanità è quella bontà che riguarda specialmente l'uomo, sia che l'eserciti egli stesso a pro' d'altri, sia che su di esso si versi: un atto di pietoso e ben inteso soccorso verso chi è misero è un vero atto di umanità: umani si può essere anche colle bestie. La bonarietà è bontà schietta senza pretesa o apparato: è veramente bontà d'indole e di carattere: nella benignità può entrare un po' d'ostentazione; nell'umanità un po' di calcolo, pensando alle vicende sovversive della fortuna; nella bontà può essere santa lotta contro una natura superba e ricalcitrante; nella bonarietà invece l'impulso e l'atto son così naturali e repenti da non poter supporre pensiero secondario di sorta. La bonarietà è tanto buona, che il mondo sovente la deride. La clemenza è virtù propria di chi può e ha diritto di punire: più si monta, la clemenza dovrebb'essere meno condizionata, più intera, più facile; poiché giunti a Dio, sommità delle sommità, la troviamo perfetta. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: umanista, umaniste, umanisti, umanistica, umanistiche, umanistici, umanistico « umanità » umanitari, umanitaria, umanitarie, umanitario, umanitarismi, umanitarismo, umanitaristica
Parole di sette lettere: ulvacee « umanità » umberto
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sicilianità, cristianità, anzianità, grossolanità, amanita, omanita, diatermanità « umanità (atinamu) » inumanità, disumanità, ispanità, granita, stranita, sovranità, consovranità
Indice parole che: iniziano con U, con UM, iniziano con UMA, finiscono con A

Commenti sulla voce «umanità» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze