Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «uniforme», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Uniforme

Aggettivo
Uniforme è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: uniforme (femminile singolare); uniformi (maschile plurale); uniformi (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di uniforme (omogeneo, uguale, identico, simile, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Wikipedia
Liste a cui appartiene
Aggettivi per descrivere la voce [Umile « * » Velata]

Foto taggate uniforme

Trombettisti... napoleonici!
  
Giochi di Parole
La parola uniforme è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: u-ni-fór-me. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
uniforme si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): uno + [fermi]; rum + [fieno]; umo + freni; muro + fine; [noir] + fumé; [miro] + fune; [muori] + fen; fon + reumi; fumo + [neri]; forum + nei; fui + norme; fruì + [meno]; [fior] + [menu]; fin + [muore]; funi + [ermo]; [fino] + mure; [forni] + emù; fumi + nero; fimo + [rune]; [firmo] + une.
Componendo le lettere di uniforme con quelle di un'altra parola si ottiene: +col = confluiremo; +[eri, ire, rei] = infurieremo; +gli = linguiforme; +gap = pneumografi; +tan = uniformante; +sta = uniformaste; +tai = uniformiate; +[alca, cala] = alfanumerico; +[alzo, lazo] = formulazione; +[enzo, zone] = funzioneremo; +[aste, seta, tesa] = furiosamente; +[meri, mire, remi, ...] = infurieremmo; +sedi = neofreudismi; +[dose, sedo, sode] = neofreudismo; +[opta, pota] = pneumatofori; +paga = pneumografia; +echi = unificheremo; +galli = anguilliforme; +greco = configureremo; +tetta = fortuitamente; +lenze = influenzeremo; ...
Vedi anche: Anagrammi per uniforme
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: uniforma, uniformi, uniformo.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: unire, norme, nome.
Parole con "uniforme"
Iniziano con "uniforme": uniformerà, uniformerò, uniformerai, uniformerei, uniformeremo, uniformerete, uniformemente, uniformeranno, uniformerebbe, uniformeremmo, uniformereste, uniformeresti, uniformerebbero.
Finiscono con "uniforme": disuniforme.
»» Vedi parole che contengono uniforme per la lista completa
Parole contenute in "uniforme"
uni, orme, forme. Contenute all'inverso: fin.
Lucchetti
Usando "uniforme" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * formerà = unirà; * formerò = unirò; * formerai = unirai; * formerei = unirei; riunì * = riforme; * formeremo = uniremo; * formerete = unirete; * formeranno = uniranno; * formerebbe = unirebbe; * formeremmo = uniremmo; * formereste = unireste; * formeresti = uniresti; alcun * = alciforme; * formerebbero = unirebbero.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "uniforme" si può ottenere dalle seguenti coppie: unirà/formerà, unirai/formerai, uniranno/formeranno, unirebbe/formerebbe, unirebbero/formerebbero, unirei/formerei, uniremmo/formeremmo, uniremo/formeremo, unireste/formereste, uniresti/formeresti, unirete/formerete, unirò/formerò.
Usando "uniforme" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: alciforme * = alcun; uniformassi * = massime; * aie = uniformai; * aree = uniformare; * atee = uniformate; * eroe = uniformerò; * massime = uniformassi.
Sciarade e composizione
"uniforme" è formata da: uni+forme.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "uniforme" (*) con un'altra parola si può ottenere: ce * = cuneiforme.
Frasi con "uniforme"
»» Vedi anche la pagina frasi con uniforme per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Dopo il lavaggio in lavatrice il colore del vestito non era più uniforme.
  • Quando ci sono cerimonie di stato gli ufficiali indossano l'alta uniforme.
  • Il cielo e il mare avevano un colore uniforme per cui non si notava il confine tra l'uno e l'altro.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Uguale, Conforme, Simile, Uniforme, Somigliante, Congruente, Corrispondente, Consono, Concorde, Secondo; Conformità, Somiglianza - Nell'articolo precedente non si considerarono che uguaglianze morali o politiche, cioè astratte e convenzionali, poichè di assolute e materiali veramente non ve ne sono. Due persone, due alberi, due animali, due atti, due fatti, due caratteri perfettamente uguali non si danno: ciò prova in parte la ricchezza della natura; ma ciò dimostra altresì l'impotenza della materia organizzata o no, che non può in cose, in individui, in forme perfette costituirsi, poichè in esse sole può concepirsi l'eguaglianza assoluta. Di somiglianti, molte, di simili, alcune se ne possono trovare; ma la somiglianza è sempre più apparente che reale o almeno più esterna che intrinseca. Conforme vale che ritrae delle premesse, che meno se ne allontana; uniforme, somigliante nei caratteri, ne' colori ad un tipo, ad un originale: nella conformità v'ha somiglianza, nell'uniformità una intrinseca uguaglianza affatto materiale: uniformi, per antonomasia, le vestimenta de' militari. Congruente, che conviene logicamente coi principii generali da cui deriva; corrispondente, ciò che risponde alle premesse; consono, ciò che ha un significato quasi identico ad altra cosa; congruente una risposta a tuono e calzante; corrispondente un tuono ad un altro, un membro di una proposizione ad un altro, con cui si alterna: consono un vocabolo, o una frase che valgano o suonino presso a poco lo stesso. Fra conformità e somiglianza vedo queste differenze: 1° che questa è casuale ordinariamente, e l'altra è studiata o altrimenti prodotta: 2° che questa sta direttamente a fronte del tipo; l'altra passa per certe norme che possono renderla a questo più o meno somigliante: si dirà per esempio le massime di Confucio o del tal altro filosofo sono somiglianti ai proverbi di Salomone: pure nello spirito, ne' principii che animavano questi o quegli non era grande conformità. Agire conforme, e agire secondo le regole, i precetti o simili, si dicono entrambi; ma nel primo modo è alquanto più arbitrio, moderato però dalla saggezza; nel secondo più servilità alla parola della legge. [immagine]
Dizionario delle invenzioni, origini e scoperte del 1850
Uniforme delle truppe - E' da credersi che appena gli uomini si riunirono per muoversi guerra, i capi dassero ai proprii soldati dei distintivi particolari mediante i quali potersi discernere nei combattimenti, riconoscerli dopo la vittoria, o riunirli nelle sconfitte. Quei segni dovettero consistere o nella forma o nel colore delle armi o delle vesti. Indi nacque naturalmente ciò che noi chiamiamo uniforme delle truppe. Il sajo (sayon) di pelle fu l'uniforme dei primi Franchi, e l'unica loro armatura difensiva sino al secolo V allorchè si armarono alla romana. L'uniformità nel vestimento delle truppe cominciò soltanto ad esser generale sotto Luigi XIII, qualche tempo avanti all'assedio di La Rochelle; e neppur venne introdotta in tutti i reggimenti tanto pegli uffiziali che pei soldati, se non verso il 1670. sotto il ministero di Louvois. Nel 1759 il maresciallo di Belle-Isle immaginò onde distinguere i gradi gli spallini, all'incirca quali noi li vediamo attualmente; fu dato ad essi un tal nome perchè si posero sulle spalle come la parte dell'antica armatura chiamata Epauliere. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Uniforme - Agg. D'una forma simile, Conforme. B. lat. Uniformis. Dant. Par. 27. (C) Le parti sue vivissime ed eccelse Sì uniformi son, ch'io non so dire Qual Beatrice per luogo mi scelse. But. Inf. proem. Dante Alighieri,… la vita del quale non fu uniforme. E altrove: Di là viene la volta del moto naturale e uniforme. Amet. 89. Acciocchè quello col nome sia uniforme, uno di questi gigli bianchissimi voglio aggiugnere a quello vermiglio. [Cont.] Bart. C. Pitt. Alb. 76. Io ho veramente considerato come le superficie piane mantenghino in ogni luogo di loro stesse uniforme il loro colore; ma le tonde e le concave variano i colori, perciocchè dall'una parte son chiare e dall'altra scure, ed in un altro luogo mantengono un colore mezzano. T. Galil. Dial. Nuov. Scienz. 2. 636. Moto uniforme ed equabile. Pallav. Libr. Ben. 236. In cui paragone, quanto questa determinata combinazione uniforme (di numeri) cede nell'essere verisimile, tanto sopravanza nell'esser maravigliosa. [Cont.] G. G. Sist. I. 181. Bisogna sapere che sia (questo movimento) uniforme, o pure difforme; cioè, se mantenga sempre un'istessa velocità, o pur si vadia ritardando o accelerando. E I. 244. Il movimento dei gravi descendenti non è uniforme. Lana, Prodr. inv. 71. Benchè queste mutazioni non si faccian con regola e proporzione, voglio però che servano a dar moto regolatissimo ed uniforme ad un oriuolo [G.M.] Segner. Incr. 1. 8. 3. Dove si troverà che egli (il caso) dia sempre alla luce un parto uniforme? Anzi suo proprio è il variarli più spesso che non fa l'Affrica, cui par poco popolar l'arene di mostri, se non li dà sempre nuovi.

[Cont.] Accelerazione uniforme. G. G. N. sci. XIII. 170. Continuando l'accrescimento dell'uniforme accelerazione,… avremo tutta la velocità equabile, esercitata nel tempo IO, quintupla dell'equabile del primo tempo AC.

T. Conforme, di forma simile; Uniforme, della medesima forma. Il secondo indica, per lo meno, conformità viemaggiore.

[Cont.] Leo da Vinci, Moto acque, V. 26. Ma se l'acqua con l'uniforme canale entra ne' laghi ed esce, tal moto troverai al fine del canale che mette, quale al principio del canale che versa. Pant. Arm. nav. 132. La ciurma delle galee, fuorchè i mozzi della poppa, acciocchè faccia più bella mostra, si suole vestir di abito uniforme, ed in un istesso tempo.

2. Suolo, Terreno uniforme; Che non ha nè risalti, nè concavità; Eguale. [Val.] Cocch. Bagn. 13. Il suolo di essa (campagna) è un prodotto dell'alluvione:… onde egli è pianissimo ed uniforme.

3. A modo d'Avv. Bocc. Com. Dant. 2. 87. (Man.) Le quali due detestabili operazioni punisce la divina Giustizia similmente per congiunzione; ma non uniforme l'una e l'altra punisce.
Uniforme - [Fanf.] S. f. Divisa militare; così detta perchè dev'essere uniforme fra tutti i soldati di un corpo. È d'uso comune, e si legge ne' Bandi leopoldini. [G.M.] Guadagn. Poes. Vestiva l'uniforme di soldato. – Bassa uniforme. – Uniforme di gala. [Cont.] Lastri, Oss. fior. I. 122. Vestivano (i trombisti) con uniforme loro particolare, portavano al petto uno smalto d'argento entrovi un giglio rosso, e dovevano avere una tromba d'argento; alla quale, siccome agli altri strumenti, era attaccato un pennoncello parimente coll'arme della Repubblica.

[G.M.] Anche di Ordini cavallereschi: Uniforme di cavaliere di san Stefano.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: uniformavamo, uniformavano, uniformavate, uniformavi, uniformavo, uniformazione, uniformazioni « uniforme » uniformemente, uniformerà, uniformerai, uniformeranno, uniformerebbe, uniformerebbero, uniformerei
Parole di otto lettere: uniforma « uniforme » uniformi
Lista Aggettivi: unico, unificato « uniforme » unilaterale, uninominale
Vocabolario inverso (per trovare le rime): gelatiniforme, lamniforme, penniforme, ciconiforme, cordoniforme, trogoniforme, struzioniforme « uniforme (emrofinu) » disuniforme, crampiforme, riforme, lariforme, procellariforme, casuariforme, labbriforme
Indice parole che: iniziano con U, con UN, iniziano con UNI, finiscono con E

Commenti sulla voce «uniforme» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze