Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «varcare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Varcare

Verbo
Varcare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è varcato. Il gerundio è varcando. Il participio presente è varcante. Vedi: coniugazione del verbo varcare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola varcare è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: var-cà-re. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
varcare si può ottenere combinando le lettere di: [aver, rave, vera] + cra.
Componendo le lettere di varcare con quelle di un'altra parola si ottiene: +tic = accertarvi; +moa = arrecavamo; +[eta, tea] = arrecavate; +sii = ascriverai; +ani = carveriana; +nei = carveriane; +noi = carveriano; +idi = divaricare; +ito = irrevocata; +pii = prevaricai; +ito = ricoverata; +voi = ricoverava; +mio = ricreavamo; +noi = ricreavano; +ili = rivalicare; +sii = rivierasca; +[csi, ics, sci] = scarceravi; +sos = varcassero; +ebbi = abbeverarci; +[celi, cile, elci] = accelerarvi; +como = accorrevamo; ...
Vedi anche: Anagrammi per varcare
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: marcare, vaccare, varcate, variare.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: varare.
Altri scarti con resto non consecutivo: vara, arare, arre, acre, rare.
Parole con "varcare"
Finiscono con "varcare": rivarcare.
Parole contenute in "varcare"
arca, care, varca. Contenute all'inverso: cra, era.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "varcare" si può ottenere dalle seguenti coppie: varavo/avocare, varcai/ire, varcata/tare.
Usando "varcare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = varcata; * areate = varcate; * areati = varcati; * areato = varcato; sbava * = sbarcare; * rendo = varcando; * resse = varcasse; * ressi = varcassi; * reste = varcaste; * resti = varcasti; riceva * = ricercare; rimava * = rimarcare; * ressero = varcassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "varcare" si può ottenere dalle seguenti coppie: varcata/atre, varcato/otre.
Usando "varcare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = varcata; * erte = varcate; * erti = varcati; * erto = varcato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "varcare" si può ottenere dalle seguenti coppie: varca/area, varcata/areata, varcate/areate, varcati/areati, varcato/areato, varcai/rei, varcando/rendo, varcasse/resse, varcassero/ressero, varcassi/ressi, varcaste/reste, varcasti/resti, varcate/rete, varcati/reti.
Usando "varcare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: ricercare * = riceva; * avocare = varavo.
Sciarade incatenate
La parola "varcare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: varca+care.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "varcare"
»» Vedi anche la pagina frasi con varcare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Hanno deciso di varcare la porta che li conduce fuori.
  • Per accedere al giardino è necessario varcare la porticina sul retro.
  • E' emozionante vedere la sposa varcare la soglia del Duomo.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Valicare, Varcare, Passare, Guadare - Valicare dicesi de' monti, e certamente perchè fra i due monti trovasi la valle che pure è d'uopo passare: varcare è passare per luogo stretto o pericoloso: da ciò attendere al varco: il passo della morte è il gran varco che mette dal tempo all'eternità. Guadare è passare fiume o torrente a piedi, al nuoto, o a cavallo; il passarlo è proprio in barca. Passare ha più altri sensi ovvii e conosciuti. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Varcare - V. a. e N. ass. Lo stesso, ma più com. che Valicare. V. questa voce, anco per la origine.

Petr. Canz. 1. 1. part. III. (C) Onde al suo regno di quaggiù si varca. Fir. As. 47. Ma narrami, il mio fratel caro, in quello scambio, come tu abbi fatto a varcare dall'isola di Cipri, e passar que' mari con tanta prestezza (qui vale Uscire). E 173. Quando tu avrai varcata buona parte della mortifera strada, tu riscontrerai… Segner. Mann. Lugl. 2. 1. Subito varcò le montagne della Giudea.

Lasc. Rim. 1. 9. (M.) Ond'ella, già bagnate ambe le sponde, In preda a' venti e al mar dubbiosa varca. [G.M.] Morg. 2. 1. O sommo Giove per noi crocifisso, Che chiudesti la porta ove si varca Per ire al fondo dello scuro abisso. Segner. Mann. Giugn. 27. Sicchè tu abbia a varcare i monti, a varcare i mari, per giungere come gli Ebrei, dall'Egitto alla Palestina.

T. Varcare quella sinuosità. Varcar marine e deserti. Varcarono quelle gole de' monti.

2. Fig. Petr. cap. 8. (C) Mentrechè vago oltra con gli occhi varco, Vidi 'l gran fondatore e i regi cinque. Dant. Par. 2. O voi che siete in piccioletta barca, Desiderosi d'ascoltar, seguiti Dietro al mio legno che cantando varca, Tornate a riveder li vostri liti.

3. † Per semplicem. Andare o Passare oltre. [Camp.] D. 2. 12. Di pari, come buoi che vanno a giogo, N'andava ïo con quell'anima carca (curva sotto il peso) Fin che 'l sofferse il dolce pedagogo. Ma quando disse: Lascia lui, e varca,… Dritto, sì come andar vuolsi, rifémi (mi rifeci) Con la persona.

4. † Varcare uno, in signif. att. Passare oltre a lui, o dalla parte opposta. [Camp.] D. 2. 10. Non tener pure ad un luogo la mente, Disse 'l dolce maestro, che m'avea Da quella parte onde 'l cuore ha la gente. Per ch'io (per lo che) mi mossi col viso, e vedea… Un'altra istoria nella roccia imposta (scolpita); Per ch'io varcai Virgilio (passai a diritta), e femmi presso, Acciocchè fosse agli occhi miei disposta (a meglio vedersi).

5. Di cose che attraversano uno spazio. D. 1. 23. (C) Rispose adunque (un'anima): Più che tu non speri, S'appressa un sasso, che dalla gran cerchia Si muove, e varca tutti i vallon' feri (fa come un ponte su tutte le bolgie), Salvo che a questo è rotto. e nol coperchia. [Camp.] E 3. 22. Ivi (nell'ultima spera) è perfetta, matura ed intera Ciascuna disïanza: in quella sola È ogni parte là dove sempr'era, Perchè non è in luogo, e non s'impola (non gira su i poli come gli altri cieli), E nostra scala infino ad essa varca. (Qui locuz. fig., alludendo alla scala misteriosa vista in sogno da Giacobbe.)

6. Tragittare, Trasportare. Non com. Fir. As. 173. (M.) Egli (Caronte) con piccola barchetta varca i passeggieri. Car. En. 6. v. 574. Che notte solamente e sonno ed ombre Han qui ricetto, e non le genti vive, Cui di varcare al mio legno non lece. (È Caronte che parla. Il testo lat. Corpora viva nefas stygiâ vectare carinâ.)

7. T. Fig. Varcare i limiti, i confini; Eccedere i termini del giusto, del convenevole. Non bisogna varcar mai i confini dell'onesto. Non si deve pretender troppo dagli amici, nè varcare i limiti della discrezione.

8. Detto del tempo, dell'età. [G.M.] Ha varcato i sessant'anni. Non è dell'uso com.

E in signif. neutr. Varch. Stor. 5. 107. (Man.) Già sono molti anni varcati. Tass. Ger. 4. 44. (M.) Ma il primo lustro appena era varcato Dal di ch'ella depose il mortal velo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: varcabili, varcai, varcammo, varcando, varcano, varcante, varcanti « varcare » varcarono, varcasse, varcassero, varcassi, varcassimo, varcaste, varcasti
Parole di sette lettere: varcano « varcare » varcata
Lista Verbi: vaporizzare, varare « varcare » variare, vedere
Vocabolario inverso (per trovare le rime): reimbarcare, sbarcare, marcare, demarcare, rimarcare, smarcare, inarcare « varcare (eracrav) » rivarcare, cercare, ricercare, biforcare, inforcare, porcare, sporcare
Indice parole che: iniziano con V, con VA, iniziano con VAR, finiscono con E

Commenti sulla voce «varcare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze