Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «vede», il significato, curiosità, forma del verbo «vedere» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Vede

Forma verbale
Vede è una forma del verbo vedere (terza persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di vedere.
Liste a cui appartiene
Parole Monovocaliche [Vece « * » Vedente]
Giochi di Parole
La parola vede è formata da quattro lettere, due vocali (tutte uguali, è monovocalica) e due consonanti.
Divisione in sillabe: vé-de. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: deve (scambio di consonanti).
Componendo le lettere di vede con quelle di un'altra parola si ottiene: +[sai, sia] = adesive; +cra = credeva; +rna = darvene; +[ari, ira, ria] = deviare; +tai = deviate; +[ari, ria] = devierà; +[ori, rio] = devierò; +sir = diverse; +tir = diverte; +sos = dovesse; +sto = doveste; +tot = dovette; +lui = eludevi; +[aro, ora] = erodeva; +[ori, rio] = erodevi; +oro = erodevo; +[era, rea] = evadere; +ara = evaderà; +[aro, ora] = evaderò; +[eta, tea] = evadete; ...
Vedi anche: Anagrammi per vede
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cede, fede, lede, sede, tede, vece, veda, vedi, vedo, vele, vene, vere, vide.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aedi, aedo, ceda, cedi, cedo, fedi, leda, ledi, ledo, medi, seda, sedi, sedo, sedò, teda, tedi.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: vende, verde.
Antipodi (con o senza cambio)
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: deve, devi, devo.
Testacoda
Togliendo la lettera iniziale e aggiungendone una alla fine si può ottenere: eden.
Parole con "vede"
Iniziano con "vede": vedere, vedete, vedeva, vedevi, vedevo, vedemmo, vedendo, vedente, vedenti, vederci, vederla, vederle, vederli, vederlo, vedermi, vederne, vedersi, vederti, vedervi, vedesse, vedessi, vedeste, vedesti, vedetta, vedette, vedevamo, vedevano, vedevate, vedendoci, vedendola, ...
Finiscono con "vede": rivede, prevede, prevedé, ravvede, provvede, provvedé, stravede, intravede.
Contengono "vede": svedese, svedesi, prevedei, rivedere, rivedete, rivedeva, rivedevi, rivedevo, avvedersi, belvedere, prevederà, prevedere, prevederò, prevedete, prevedeva, prevedevi, prevedevo, provvedei, rivedemmo, rivedendo, rivedente, rivedenti, rivederci, rivederla, rivederle, rivederli, rivederlo, rivedermi, rivedersi, rivederti, ...
»» Vedi parole che contengono vede per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola riva dà RIvedeVA; in rivo dà RIvedeVO; in prete dà PREvedeTE; in previ dà PREvedeVI; in provi dà PROVvedeI; in risse dà RIvedeSSE; in prendo dà PREvedeNDO; in presse dà PREvedeSSE; in pressi dà PREvedeSSI; in presti dà PREvedeSTI; in prette dà PREvedeTTE; in pretti dà PREvedeTTI; in presserò dà PREvedeSSERO.
Inserendo al suo interno est si ha VEDestE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "vede" si può ottenere dalle seguenti coppie: vece/cede, vegan/gande, velai/laide, vele/lede, veli/lide, velo/lode, venerei/nereide, vera/rade, veri/ride, vero/rode, vespa/spade.
Usando "vede" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cave * = cade; cove * = code; leve * = lede; live * = lide; rave * = rade; rive * = ride; vive * = vide; calve * = calde; corvè * = corde; curve * = curde; giave * = giade; piave * = piade; pieve * = piede; piove * = piode; prove * = prode; salve * = salde; * era = vedrà; * ero = vedrò; * degli = vegli; * dello = vello; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "vede" si può ottenere dalle seguenti coppie: vera/arde, vero/orde.
Usando "vede" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * edicola = veicola; * edicolante = veicolante; * edicolanti = veicolanti.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "vede" si può ottenere dalle seguenti coppie: ave/dea, amplificative/deamplificati, collative/decollati, corrive/decorri, corsive/decorsi, formative/deformati, generative/degenerati, gustative/degustati, liberative/deliberati, limitative/delimitati, nominative/denominati, nutritive/denutriti, positive/depositi, privative/deprivati, putative/deputati, qualificative/dequalificati, rideve/deride, rivive/derivi, schive/deschi, stative/destati, stive/desti...
Usando "vede" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * vive = devi; devi * = vive; * stive = desti; desti * = stive; * rideve = deride; * rivive = derivi; * schive = deschi; * votive = devoti; deride * = rideve; derivi * = rivive; deschi * = schive; devoti * = votive; decorri * = corrive; decorsi * = corsive; * corrive = decorri; * corsive = decorsi; * stative = destati; destati * = stative; * positive = depositi; * putative = deputati; ...
Lucchetti Alterni
Usando "vede" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cade * = cave; code * = cove; lide * = live; rade * = rave; ride * = rive; * lide = veli; * lode = velo; * rade = vera; * ride = veri; * rode = vero; vide * = vive; calde * = calve; corde * = corvè; curde * = curve; giade * = giave; piade * = piave; piode * = piove; prode * = prove; salde * = salve; * gande = vegan; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "vede" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ni = vendei; * re = verdee; * nut = vendute; * rum = verdume; * neri = venderei.
Frasi con "vede"
»» Vedi anche la pagina frasi con vede per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Vede signora Matilde, se lei mi provoca io non resisto.
Citazioni
  • Nel 1813, in Opere di Niccolò Machiavelli, è riportato: "Chi considera i tempi di Roma governati dai buoni, vede un Principe sicuro nel mezzo de'suoi sicuri cittadini, ripieno di pace e di giustizia il mondo, vede il Senato con la sua autorità, i Magistrati con i suoi onori, godersi i cittadini ricchi le loro ricchezze".
  • Il 15 ottobre 2013, l'Ansa, in un articolo sull'udienza di Papa Francesco concessa a Laura Grassi, titola: "Malata sla non abortì, domani vede Papa".
Proverbi
  • Nelle sventure si vede l'amico.
  • Occhio che non vede, cuore che non duole.
  • L'amore è cieco, ma vede lontano.
  • La fortuna è cieca; ma la sfortuna ci vede benissimo.
  • A quel che si vede metà si crede, a quel che si sente si crede niente.
  • Dio vede e provvede.
  • L'amore è cieco, ma la sfortuna ci vede benissimo.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: vecciose, vecciosi, veccioso, vece, veci, veda, vedano « vede » vedemmo, vedendo, vedendoci, vedendola, vedendole, vedendoli, vedendolo
Parole di quattro lettere: veda « vede » vedi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): lamprede, sedé, sede, fuorisede, soprassedé, possedé, tede « vede (edev) » intravede, stravede, prevede, prevedé, rivede, ravvede, provvede
Indice parole che: iniziano con V, con VE, iniziano con VED, finiscono con E

Commenti sulla voce «vede» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze