Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «vedo», il significato, curiosità, forma del verbo «vedere» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Vedo

Forma verbale
Vedo è una forma del verbo vedere (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di vedere.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Giochi di Parole
La parola vedo è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ode).
Divisione in sillabe: vé-do. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: devo (scambio di consonanti), dove, dové.
Componendo le lettere di vedo con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ira, ria] = aderivo; +[sai, sia] = adesivo; +sta = devasto; +[ami, mai, mia] = deviamo; +ani = deviano; +tai = deviato; +[avi, iva, vai] = deviavo; +[eri, ire, rei] = devierò; +lev = devolve; +gin = divengo; +sir = diverso; +tir = diverto; +sir = doversi; +set = doveste; +zii = dovizie; +rom = dovremo; +tre = dovrete; +tai = editavo; ...
Vedi anche: Anagrammi per vedo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: aedo, cedo, ledo, sedo, vado, veda, vede, vedi, velo, vero, veto.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: aedi, ceda, cede, cedi, cedé, fede, fedi, leda, lede, ledi, medi, seda, sede, sedi, sedé, teda, tede, tedi.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: vedrò, vendo.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: code, gode, lode, mode, rode, sode.
Antipodi inversi: se si sposta l'ultima lettera all'inizio (con eventuale cambio) e si inverte il tutto si possono ottenere: deve, devi, devo.
Parole con "vedo"
Iniziano con "vedo": vedono, vedova, vedove, vedovi, vedovo, vedovile, vedovili, vedovina, vedovine, vedovanza, vedovanze, vedovella, vedovelle.
Finiscono con "vedo": rivedo, flavedo, prevedo, ravvedo, provvedo, stravedo, intravedo.
Contengono "vedo": rivedono, prevedono, ravvedono, provvedono, stravedono, intravedono.
»» Vedi parole che contengono vedo per la lista completa
Parole contenute in "vedo"
Contenute all'inverso: ode.
Incastri
Inserito nella parola strano dà STRAvedoNO.
Inserendo al suo interno sten si ha VEstenDO; con scova si ha VEscovaDO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "vedo" si può ottenere dalle seguenti coppie: vece/cedo, velai/laido, vele/ledo, veli/lido, velo/lodo, vera/rado, veri/rido, vero/rodo.
Usando "vedo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bave * = bado; cave * = cado; juve * = judo; leve * = ledo; live * = lido; nove * = nodo; rave * = rado; rive * = rido; * dolo = velo; * dona = vena; * dora = vera; * dori = veri; * doro = vero; * doti = veti; * doto = veto; brave * = brado; calve * = caldo; curve * = curdo; grave * = grado; guave * = guado; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "vedo" si può ottenere dalle seguenti coppie: vela/aldo, vena/andò, venose/esondo, vera/ardo.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "vedo" si può ottenere dalle seguenti coppie: massive/domassi, nave/dona, native/donati, nove/dono, pavé/dopa, rave/dora, rive/dori, sative/dosati, verve/dover.
Usando "vedo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * nave = dona; * nove = dono; * pavé = dopa; * rave = dora; * rive = dori; dona * = nave; dono * = nove; dopa * = pavé; dora * = rave; dori * = rive; * verve = dover; dover * = verve; * native = donati; * sative = dosati; donati * = native; dosati * = sative; * massive = domassi; domassi * = massive.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "vedo" si può ottenere dalle seguenti coppie: vecce/docce, veccia/doccia, veccione/doccione, veccioni/doccioni, vegana/dogana, vegane/dogane, veglia/doglia, vegliamo/dogliamo, veglie/doglie, veliamo/doliamo, veliate/doliate, velico/dolico, velo/dolo, vena/dona, venata/donata, venate/donate, venati/donati, venato/donato, venatori/donatori, vende/donde, venera/donerà...
Usando "vedo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bado * = bave; cado * = cave; judo * = juve; lido * = live; nodo * = nove; rado * = rave; rido * = rive; * lido = veli; * lodo = velo; * rado = vera; * rido = veri; * rodo = vero; brado * = brave; caldo * = calve; curdo * = curve; grado * = grave; guado * = guave; lardo * = larve; saldo * = salve; tordo * = torve; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "vedo" (*) con un'altra parola si può ottenere: ben * = bevendo; don * = dovendo; * non = vendono; * nut = venduto; orse * = overdose; * denti = vedendoti; * nitri = venditori; ridenti * = rivedendoti.
Frasi con "vedo"
»» Vedi anche la pagina frasi con vedo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • A quanto vedo ti sei fatta una nuova acconciatura, sei sempre trendy tu.
Canzoni
  • Ti vedo dopo messa (Cantata da: Vittorio Inzaina; Anno 1965)
  • Vedo lui (Cantata da: Graziella Ciaiolo; Anno 1970)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: vedico, vedismi, vedismo, veditore, veditori, veditrice, veditrici « vedo » vedono, vedova, vedovanza, vedovanze, vedove, vedovella, vedovelle
Parole di quattro lettere: vedi « vedo » vela
Vocabolario inverso (per trovare le rime): depredo, arredò, arredo, corredò, corredo, sedò, sedo « vedo (odev) » flavedo, intravedo, stravedo, prevedo, rivedo, ravvedo, provvedo
Indice parole che: iniziano con V, con VE, iniziano con VED, finiscono con O

Commenti sulla voce «vedo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze