Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «vico», il significato, curiosità, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Vico

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola vico è formata da quattro lettere, due vocali e due consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (ci).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: covi, voci (scambio di vocali).
Componendo le lettere di vico con quelle di un'altra parola si ottiene: +ras = ascrivo; +ava = avocavi; +van = avvinco; +[abc, cab] = bivacco; +[dan, dna] = candivo; +[par, rap] = carpivo; +dea = cavedio; +ama = caviamo; +ala = cavolai; +the = cheviot; +far = cifravo; +tan = cintavo; +sim = civismo; +sei = coesivi; +osé = coesivo; +mal = colmavi; +pil = colpivi; +alt = coltiva; +can = concavi; +[dan, dna] = condiva; +din = condivi; +don = condivo; +ani = coniavi; ...
Vedi anche: Anagrammi per vico
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: dico, fico, vice, vino, viro, viso, vito, vivo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: bica, bici, cica, dica, dice, dici, lici, mica, mici, pica, pici.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: vinco.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: foci, noci, soci, voci.
Parole con "vico"
Iniziano con "vico": vicoli, vicolo, vicolini, vicolino, vicolacci, vicoletti, vicoletto, vicolaccio.
Finiscono con "vico": civico, lavico, nevicò, atavico, pelvico, ludovico, piruvico, bolscevico, menscevico, intrapelvico, antibolscevico.
Contengono "vico": avicola, avicole, avicoli, avicolo, svicola, svicoli, svicolo, svicolò, arvicola, arvicole, svicolai, cavicorna, cavicorne, cavicorni, cavicorno, clavicola, clavicole, larvicola, larvicole, larvicoli, larvicolo, olivicola, olivicole, olivicoli, olivicolo, silvicola, silvicole, silvicoli, silvicolo, svicolano, ...
»» Vedi parole che contengono vico per la lista completa
Incastri
Inserito nella parola ala dà AvicoLA; in alé dà AvicoLE; in ali dà AvicoLI; in carne dà CAvicoRNE; in carni dà CAvicoRNI; in slava dà SvicoLAVA; in slavi dà SvicoLAVI; in slavo dà SvicoLAVO; in altura dà AvicoLTURA; in alture dà AvicoLTURE; in slavate dà SvicoLAVATE.
Inserendo al suo interno ari si ha VICariO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "vico" si può ottenere dalle seguenti coppie: vidi/dico, vie/eco, vieti/etico, vige/geco, violisti/olistico, viro/roco, virus/rusco, visetti/settico, visoni/sonico, vispe/speco, vistati/statico, vitoni/tonico, vitro/troco.
Usando "vico" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cavi * = caco; davi * = daco; divi * = dico; rovi * = roco; * code = vide; * coli = vili; * coni = vini; * cono = vino; * cora = vira; * cori = viri; * coro = viro; * cosi = visi; * coso = viso; * cova = viva; * cove = vive; * covi = vivi; * covo = vivo; calvi * = calco; cervi * = cerco; giovi * = gioco; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "vico" si può ottenere dalle seguenti coppie: vira/arco, viri/irco, viro/orco, visino/onisco, viso/osco.
Usando "vico" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ocra = vira.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "vico" si può ottenere dalle seguenti coppie: abitavi/coabita, abitativi/coabitati, attivi/coatti, attivavi/coattiva, bravi/cobra, cavi/coca, davi/coda, datavi/codata, datevi/codate, devi/code, destavi/codesta, dettavi/codetta, dicevi/codice, donavi/codona, esistevi/coesiste, finanziavi/cofinanzia, garantivi/cogaranti, gestivi/cogestì, ivi/coi, incidevi/coincide, incisivi/coincisi...
Usando "vico" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: coca * = cavi; * cavi = coca; * davi = coda; * devi = code; * lavi = cola; * pivi = copi; * rovi = coro; * savi = cosa; * vivi = covi; coda * = davi; code * = devi; cola * = lavi; copi * = pivi; coro * = rovi; cosa * = savi; covi * = vivi; cobra * = bravi; * bravi = cobra; * pievi = copie; * piovi = copio; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "vico" si può ottenere dalle seguenti coppie: vibra/cobra, vide/code, vigente/cogente, vigenti/cogenti, vignata/cognata, vignate/cognate, vignati/cognati, vignato/cognato, vili/coli, villa/colla, villana/collana, villane/collane, villano/collano, ville/colle, villetta/colletta, villi/colli, villino/collino, villo/collo, villosa/collosa, villose/collose, villosi/collosi...
Usando "vico" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: caco * = cavi; daco * = davi; roco * = rovi; * geco = vige; * roco = viro; calco * = calvi; cerco * = cervi; gioco * = giovi; greco * = grevi; parco * = parvi; porco * = porvi; solco * = solvi; torco * = torvi; troco * = trovi; * rusco = virus; * speco = vispe; * troco = vitro; vicini * = cinico; vicoli * = colico; * olio = vicoli; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "vico" (*) con un'altra parola si può ottenere: * non = vincono; * sos = viscoso; aoni * = avionico; * arsa = varicosa; * arse = varicose; * arsi = varicosi; * arso = varicoso; * nilo = vinicolo; * silo = visciolo; cachi * = cavicchio; disti * = divistico; * nitri = vincitori; * eletti = veicoletti; * eletto = veicoletto; * elazione = veicolazione; * elazioni = veicolazioni; * equestre = vicequestore; * equestri = vicequestori; soggettisti * = soggettivistico.
Frasi con "vico"
»» Vedi anche la pagina frasi con vico per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ho vinto un contest fotografico con un vico di Gravina in Puglia.
  • Quest'anno sono stato in ferie a Vico del Gargano, un bel posticino.
  • Mentre passeggiavo per la città mi ritrovai in un vico chiuso e dovetti tornare indietro!
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Vico - [T.] N. propr. Scorcio di Lodovico.
† Vico - S. m. Vicolo. Vicus, in Tac. e Cic.

Dant. Par. 10. (C) Essa è la luce eterna di Sigieri, Che leggendo nel vico degli strami, Sillogizzò invidïosi veri.

2. † Per Borgo. Bemb. Stor. 3. 41. (M.) Affine che, da' nimici soccorso, mandar non si potesse a quelli che nel vico e nella rôcca (di Livorno) erano. E 9. 133. Quel vico che è lungi cinque miglia da Ferrara, dove le barche, che vengono da Vinegia, arrivano. E appresso: Al vico della Polesella… una fortezza… tostamente fece. Borgh. Col. Rom. 361. Ciaschedun popolo aveva le sue terre principali,… ed alcune castella minori,… e ville e borghi,… e vici per la plebe rusticana.

3. Per simil. [G.M.] D. 2. 22. Dimmi dov'è Terenzio nostro amico, Cecilio, Plauto e Varro, se lo sai; Dimmi se son dannati, ed in qual vico (girone d'Inferno).
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: vicinissima, vicinissime, vicinissimi, vicinissimo, vicino, vicissitudine, vicissitudini « vico » vicolacci, vicolaccio, vicoletti, vicoletto, vicoli, vicolini, vicolino
Parole di quattro lettere: vice « vico » vide
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ermeneutico, terapeutico, psicoterapeutico, radioterapeutico, pranoterapeutico, idroterapeutico, enfiteutico « vico (ociv) » lavico, atavico, bolscevico, antibolscevico, menscevico, nevicò, civico
Indice parole che: iniziano con V, con VI, iniziano con VIC, finiscono con O

Commenti sulla voce «vico» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze