Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «vicolo», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Vicolo

Parole Collegate
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: vicolino, vicoletto. Dispregiativi: vicolaccio.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia

Foto taggate vicolo

Fantozzi a Narni

Dolceacqua (Imperia)

mattutino
Tag correlati: strada, arco, case, finestre, lampione, porta, archi, porte, gradini, scala, scale, vasi, pietre, fiori, piante, scorcio, paese, borgo, balcone, finestra, scalini, palazzi, mattoni, scalinata, lampioni, ombra, luci, pietra, notte, portico
Giochi di Parole
La parola vicolo è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: vì-co-lo. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di vicolo con quelle di un'altra parola si ottiene: +gap = capovolgi; +spa = capovolsi; +tap = capovolti; +cra = circolavo; +gin = coinvolgi; +tan = coinvolta; +ton = coinvolto; +alt = collativo; +mal = collimavo; +[sul, usl] = collusivo; +tan = coltivano; +tav = coltivavo; +tre = coltiverò; +pum = compluvio; +san = consolavi; +[dan, dna] = convalido; +tan = convolati; +van = convolavi; +non = convolino; +nut = convoluti; +fan = flavonico; +una = inoculavo; +rna = invocarlo; ...
Vedi anche: Anagrammi per vicolo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: nicolò, ricolo, vicoli.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: nicola, nicole, ricola, ricoli.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: violo.
Altri scarti con resto non consecutivo: volo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: avicolo, svicolo, veicolo, vincolo.
Parole con "vicolo"
Finiscono con "vicolo": avicolo, svicolo, svicolò, larvicolo, olivicolo, silvicolo.
Parole contenute in "vicolo"
col, colo, vico.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "vicolo" si può ottenere dalle seguenti coppie: vicereali/cerealicolo, vini/nicolò, viri/ricolo, vice/eolo.
Usando "vicolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * coloni = vini; * colono = vino; * colora = vira; * colori = viri; * coloro = viro; * colorai = virai; * colossi = vissi; * colorano = virano; * colorare = virare; * colorata = virata; * colorate = virate; * colorati = virati; * colorato = virato; * colorava = virava; * coloravi = viravi; * coloravo = viravo; * colorerà = virerà; * colorerò = virerò; * colorino = virino; calvi * = calcolo; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "vicolo" si può ottenere dalle seguenti coppie: vice/eccolo.
Usando "vicolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * olocene = viene; * oloceni = vieni.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "vicolo" si può ottenere dalle seguenti coppie: rivivi/colorivi, rovi/coloro.
Usando "vicolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: coloro * = rovi; * rovi = coloro; colorivi * = rivivi; * rivivi = colorivi.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "vicolo" si può ottenere dalle seguenti coppie: vini/coloni, vino/colono, vira/colora, virai/colorai, virammo/colorammo, virando/colorando, virano/colorano, virante/colorante, virare/colorare, virarono/colorarono, virasse/colorasse, virassero/colorassero, virassi/colorassi, virassimo/colorassimo, viraste/coloraste, virasti/colorasti, virata/colorata, virate/colorate, virati/colorati, virato/colorato, virava/colorava...
Usando "vicolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: calcolo * = calvi; fercolo * = fervi; cenacolo * = cenavi; miracolo * = miravi; abitacolo * = abitavi; spiracolo * = spiravi; tentacolo * = tentavi; spettacolo * = spettavi; crepitacolo * = crepitavi; ricettacolo * = ricettavi; vicereali * = cerealicolo.
Sciarade incatenate
La parola "vicolo" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: vico+colo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "vicolo" (*) con un'altra parola si può ottenere: * si = visciolo; san * = svicolano; atre * = avicoltore; atri * = avicoltori; siam * = svicoliamo; sarno * = svicolarono.
Frasi con "vicolo"
»» Vedi anche la pagina frasi con vicolo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ugo abita nel vicolo nelle vicinanze della chiesa.
  • Il vicolo di un Borgo Antico alcune volte termina in una corte.
  • Purtroppo certe situazioni non hanno sbocco, finiscono in un vicolo cieco.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Via, Vicolo, Viuzza, Viottola, Viottolone, Viale - La Via è quella così delle città come delle campagne, dove la gente passeggia e transitano i veicoli. - Vicolo è Viuzza stretta, e non molto netta della città. - Viuzza dà solo idea di strettezza. - Viottola è Passaggio aperto attraverso ai campi di un podere, che serve per andarvi col carro o baroccio, per gli usi dell'agricoltura. - Viottolone è Stradone largo e lungo, coperto di ghiaja e fiancheggiato di alberi, che generalmente mena a qualche villa signorile. - Viale è anche più largo, e spesso serve di passeggiata pubblica nella vicinanza di una città. [immagine]
Chiasso, Chiassuolo, Vicolo - Chiasso suole chiamarsi comunemente via stretta, o scorciatoja, nelle città, con povere case e con poca nettezza: ricetto generalmente di donne di mala vita. - Chiassuolo è diminutivo di Chiasso; ma senza idea necessaria di disonestà. - Il Vicolo è viuzza stretta e traversa; ma può esser netto, e servir di abitazione a gente per bene e pulita, se non benestante. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Vicolo, Viottolo, Viottola, Viuzzolo, Chiasso, Chiassuolo, Stradetta, Stradella - «Vicolo, di città: comprende e la via e le case. Viottolo, via senza case e ne' campi. Viuzzolo, ancora più piccolo. La viottola è proprio nel mezzo de' poderi. Se ne fa viottolina o viottolino, e viuzzolino e vicoletto. Stradetta, via selciata, o comecchessia, accomodata a uso di passaggio, dall'opera umana. La stradella è piccola, non sempre angusta, nè chiusa tra case, così come il vicolo. Chiasso o meglio chiassuolo, vicolo buio e sudicio». Romani. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Vicolo - S. m. Via stretta, Chiassuolo. Viculus, in Liv. e Cic., in senso aff. a Borghetto. Fr. Giord. Pred. R. (C) Frequentano alcuni vicoli di non buon nome. Buon. Fier. 3. 5. 3. E per fuggire il popolo curioso,… La si cerca pe' vicoli. E 4. 3. 7. Sfuggiam la strada solita, sfuggiamo Il vicol delle troje.

Vicolo senza riuscita; fr. Cul-de-sac; che in una voce sola dicesi il Ronco. Buon. Fier. 2. 5. 7. (Mt.) E soprasseggo alquanto Là dove un vicol senza riuscita Mi permettea, col non passarvi gente, Tacita la dimora al mio lavoro. – Così diciamo: Via mozza.

2. † Onde: Entrare nel vicolo di Mona Sandra, che non aveva riuscita; si disse, a modo di prov., d'un gran cicalone che non trova la via a chetarsi mai. [Val.] Fag. Commed. 5. 523. Come la comincia a chiaccherare, l'entra nel vicol di Mona Sandra, che non avea riuscita. E Pros. 14. Io, che malamente gl'intendo, a volervene fare la spiegazione come dovrebbesi, mi troverei presto presto nel Ronco, e nel vicolo di Mona Sandra.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: vicolacci, vicolaccio, vicoletti, vicoletto, vicoli, vicolini, vicolino « vicolo » vide, videata, videate, video, videoamatore, videoamatori, videoamatoriale
Parole di sei lettere: vicoli « vicolo » videro
Vocabolario inverso (per trovare le rime): gesticolo, testicolo, palafitticolo, ortoflorofrutticolo, ortofrutticolo, acquicolo, dulcacquicolo « vicolo (olociv) » avicolo, olivicolo, silvicolo, larvicolo, svicolo, svicolò, calcolo
Indice parole che: iniziano con V, con VI, iniziano con VIC, finiscono con O

Commenti sulla voce «vicolo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze