Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «vincolo», il significato, curiosità, forma del verbo «vincolare» sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Vincolo

Forma verbale
Vincolo è una forma del verbo vincolare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di vincolare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola vincolo è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: vìn-co-lo. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: vincolò.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: convoli.
vincolo si può ottenere combinando le lettere di: voli + con.
Componendo le lettere di vincolo con quelle di un'altra parola si ottiene: +aia = aviolancio; +ada = ciondolava; +[adì, dai, dia] = ciondolavi; +oda = ciondolavo; +[aro, ora] = colorivano; +ras = consolarvi; +[agi, già] = convogliai; +tan = convolanti; +sta = convolasti; +rea = convolerai; +ree = convolerei; +moa = convoliamo; +[eta, tea] = convoliate; +suv = convulsivo; +ara = ricolavano; +spa = scolpivano; +sta = svincolato; +ara = valicarono; ...
Vedi anche: Anagrammi per vincolo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: vincola, vincoli, vincono.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: vicolo.
Altri scarti con resto non consecutivo: vino, vico, violo, volo, nolo.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: svincolo, vinicolo.
Parole con "vincolo"
Finiscono con "vincolo": svincolo, svincolò.
Parole contenute in "vincolo"
col, colo, vinco.
Incastri
Si può ottenere da vino e col (VINcolO).
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "vincolo" si può ottenere dalle seguenti coppie: vibra/brancolo, vinse/secolo, vince/eolo, vincono/nolo.
Usando "vincolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: bravi * = brancolo.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "vincolo" si può ottenere dalle seguenti coppie: vince/eccolo, vinosi/isocolo.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "vincolo" si può ottenere dalle seguenti coppie: rivinco/lori.
Usando "vincolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: lori * = rivinco.
Lucchetti Alterni
Usando "vincolo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: brancolo * = bravi; * brancolo = vibra; * secolo = vinse; * ateo = vincolate; * avio = vincolavi; * astio = vincolasti.
Sciarade incatenate
La parola "vincolo" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: vinco+colo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "vincolo" (*) con un'altra parola si può ottenere: san * = svincolano; siam * = svincoliamo; * arno = vincolarono; sarno * = svincolarono.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "vincolo"
»» Vedi anche la pagina frasi con vincolo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non voleva avere nessun vincolo nei miei riguardi.
  • Nella risoluzione dell'esercizio di analisi matematica devo essermi scordato del vincolo sulla variabile x.
  • Ci si può sentire più vicini a degli amici che non a persone con vincolo di parentela.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Vincolo - e † VINCULO. S. m. Legame. Vinculum e Vinclum, in Cic. e Virg.

T. S. Pietro in vincoli (quando fu liberato dall'Angelo, e caddero le catene colle quali era legato). [G.M.] Segner. Mann. Ag. 1. I vincoli di san Pietro. E ivi: Non vedi tu che ne' suoi vincoli giunse fin l'Apostolo a prendere un dolce sonno?

2. Fig. Cavalc. Frutt. ling. 21. 163. var. (C) La prima si è considerare di quanti e quali vincoli Dio t'ha liberato; chè per certo troppo gravi e vili son questi vincoli e legami che legano il peccatore. S. Gio. Grisost. 38. Io desidero d'essere sciolto dal vincolo del corpo, e d'esser con Cristo. [G.M.] Segner. Mann. Apr. 17. Nei chiostri, dove più fiorisce lo spirito della Chiesa, si può ben dire che ciò che compisce il vincolo della pace, sia l'ubbidienza. E Ag. 1. Tre pertanto sono i vincoli, da cui nessuno può sperar mai di esimersi interamente. I primi sono i vincoli dei precetti, che sono i vincoli di tutti gli uomini giusti. Chi si contenta di stare in questi, va totalmente esente dagli altri due, che sono i vincoli de' peccati e i vincoli delle pene.

T. Legare con vincoli infami. – Infrangere i vincoli. Cic. Tutte le arti che all'umana coltura appartengono, hanno un certo comune vincolo tra di sè.

3. Senso soc. Dant. Inf. 11. (C) Questo modo di retro par che uccida Pur lo vincol d'amor che fa natura. Fir. As. 300. Finalmente un di loro, lasciato andare il rispetto del fraterno vincolo dall'un de' lati, disse all'altro… [Camp.] D. Mon. II. Seneca, in quel libretto quarto di virtù, disse che la legge è uno vinculo dell'umana compagnia. [G.M.] Segner. Mann. Ag. 1. L'uomo non è nato a vivere senza legge come a lui piace; ma… gli bisogna star ne' suoi vincoli con quella quiete medesima, con che san Pietro dimorò già tra' suoi.

[Rig. e Fanf.] Vincolo d'amicizia. – Vincolo coniugale. – Vincoli del sangue.

T. Rosm. Fil Diritt. V. II. p. 16. 6. Questo vincolo (il vincolo sociale) è formato da più persone cospiranti in un fine, e aventi consapevolezza e volontà di cospirare congiuntamente nel detto fine.

4. Senso leg. T. Rosm. Fil. Diritt. V. II. p. 11. 2. Il vincolo di proprietà è quel vincolo che l'uomo stringe colle cose; pel quale l'uomo usa delle cose a' suoi fini; e al suo uso perpetuamente ed esclusivamente le riserba.

T. Affrancazione del vincolo enfiteutico. – Vincoli del commercio.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: vincolino, vincolismi, vincolismo, vincolistica, vincolistiche, vincolistici, vincolistico « vincolo » vincono, vinelli, vinello, vineria, vinerie, vinetti, vinetto
Parole di sette lettere: vincoli « vincolo » vincono
Vocabolario inverso (per trovare le rime): svicolo, calcolò, calcolo, ricalcolò, ricalcolo, brancolò, brancolo « vincolo (olocniv) » svincolo, svincolò, peduncolo, omuncolo, ranuncolo, ladruncolo, foruncolo
Indice parole che: iniziano con V, con VI, iniziano con VIN, finiscono con O

Commenti sulla voce «vincolo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze