Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «voglio», il significato, curiosità, forma del verbo «volere» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Voglio

Forma verbale
Voglio è una forma del verbo volere (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di volere.
Giochi di Parole
La parola voglio è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: vò-glio. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
voglio si può ottenere combinando le lettere di: voi + [gol, log].
Componendo le lettere di voglio con quelle di un'altra parola si ottiene: +can = coinvolga; +con = coinvolgo; +can = convoglia; +ada = dialogavo; +[far, fra] = folgoravi; +[evi, vie] = giovevoli; +fan = ingolfavo; +[sua, usa] = iugoslavo; +ama = miagolavo; +ani = nivologia; +nei = nivologie; +[amo, moa] = omologavi; +[ari, ira, ria] = origliavo; +rna = rivolgano; +gas = sloggiavo; +spa = spigolavo; +spa = spogliavo; +sta = svogliato; +mas = svolgiamo; +ani = vignaiolo; ...
Vedi anche: Anagrammi per voglio
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: foglio, loglio, soglio, vaglio, veglio, voglia, voglie.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: coglie, doglia, doglie, foglia, foglie, moglie, soglia, soglie, toglie.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: vogo, voli, volo, olio.
Parole con "voglio"
Iniziano con "voglio": vogliono, vogliosa, vogliose, vogliosi, voglioso, vogliosità, vogliosetta, vogliosette, vogliosetti, vogliosetto, vogliosamente.
Finiscono con "voglio": invoglio, invogliò, convoglio, convogliò, autoconvoglio, capiconvoglio, capoconvoglio.
»» Vedi parole che contengono voglio per la lista completa
Parole contenute in "voglio"
gli.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "voglio" si può ottenere dalle seguenti coppie: voci/ciglio, volo/loglio, vostri/striglio, vota/taglio, voti/tiglio, vogante/antelio, vogo/olio.
Usando "voglio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: cavo * = caglio; pivo * = piglio; sbavo * = sbaglio; scavo * = scaglio; scovo * = scoglio; stavo * = staglio; svevo * = sveglio; incavo * = incaglio; miravo * = miraglio; dettavo * = dettaglio; fermavo * = fermaglio; serravo * = serraglio; sparivo * = spariglio; spiravo * = spiraglio; tramavo * = tramaglio; ammiravo * = ammiraglio; sferravo * = sferraglio; sventavo * = sventaglio; imbottivo * = imbottiglio.
Lucchetti Alterni
Usando "voglio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: caglio * = cavo; piglio * = pivo; * ciglio = voci; * taglio = vota; * tiglio = voti; sbaglio * = sbavo; scaglio * = scavo; staglio * = stavo; sveglio * = svevo; incaglio * = incavo; miraglio * = miravo; * striglio = vostri; dettaglio * = dettavo; fermaglio * = fermavo; serraglio * = serravo; spariglio * = sparivo; spiraglio * = spiravo; tramaglio * = tramavo; * antelio = vogante; ammiraglio * = ammiravo; ...
Intarsi e sciarade alterne
"voglio" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: volo/gi.
Intrecciando le lettere di "voglio" (*) con un'altra parola si può ottenere: satin * = svogliatino.
Frasi con "voglio"
»» Vedi anche la pagina frasi con voglio per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Sento i bambini chiedere ai genitori: voglio, con insistenza. Non accondiscendete poiché impareranno che tutto si può avere facilmente nella vita.
Proverbi
  • L'erba "voglio" non cresce neanche nel giardino del re.
Titoli di Film
  • Voglio essere amata in un letto d'ottone (Regia di Charles Walters; Anno 1964)
Canzoni
  • Non voglio innamorarmi mai (Cantata da: Gianni Nazzaro; Anno 1972)
  • Voglio andare a vivere in campagna (Cantata da: Toto Cutugno; Anno 1995)
  • Voglio una donna (Cantata da: Roberto Vecchioni; Anno 1992)
  • Sei tu o lei (Quello che voglio) (Cantata da: Alex Baroni; Anno 1998)
  • Io ti voglio tanto bene (Cantata da: Roberto Soffici; Anno 1980)
  • Chi voglio sei tu (Cantata da: Ricchi e Poveri; Anno 1989)
  • Ti voglio (Cantata da: Donatello; Anno 1972)
  • Voglio l'erba voglio (Cantata da: Francesco Magni; Anno 1980)
  • Non voglio ali (Cantata da: Riccardo Del Turco; Anno 1982)
  • Voglio l'anima (Cantata da: Toto Cutugno; Anno 1979)
  • Ti voglio bene (Cantata da: Enzo Malepasso; Anno 1980)
  • Voglio un Dio (Cantata da: Petra Magoni; Anno 1997)
  • Ti voglio senza amore (Cantata da: Iva Zanicchi; Anno 2009)
  • Non voglio mica la luna (Cantata da: Fiordaliso; Anno 1984)
  • Ti voglio bene (Cantata da: Tiziano Ferro; Anno 2004)
  • Per questo voglio te (Cantata da: Giuseppe Di Stefano e P. J. Proby; Anno 1966)
  • Voglio un angelo (Cantata da: Valentina Gautier; Anno 1990)
  • Voglio una donna (Cantata da: Drupi; Anno 1995)
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Volere, Aver volontà, Vuole, Voglio, Vollero, ecc. - Volere mostra decisione e risolutezza. - Aver volontà mostra solamente il proposito di fare una cosa, ma senza ressa e prontezza. - Ricordino i giovani che nelle voci di questo verbo si pone il dittongo uo, quando l'accento cade sulla prima, e che esso dittongo sparisce quando l'accento passa sulla seconda, o regnano due consonanti. Vuoi, vuole, vollero, voleva, voglio, volere. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Quel che voglio, Quel che mi pare - È o pare naturale di volere quello che piace; ma pur troppo sono le volte che piace quello che non si può volere, o che si vuole ciò che piacere non dovrebbe. Quello che pare talvolta non è; eppure il senso illuso, o l'amor proprio incaponito in una cosa fanno piacere e volere cosa o non bella o non giusta; ed è frequente assai la protesta così concepita: voglio fare quel che mi pare e piace. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: voglia, vogliamo, vogliano, vogliate, voglie, voglietta, vogliette « voglio » vogliono, vogliosa, vogliosamente, vogliose, vogliosetta, vogliosette, vogliosetti
Parole di sei lettere: voglie « voglio » volani
Vocabolario inverso (per trovare le rime): broglio, imbrogliò, imbroglio, sbrogliò, sbroglio, soglio, soprassoglio « voglio (oilgov) » invoglio, invogliò, convoglio, convogliò, capiconvoglio, capoconvoglio, autoconvoglio
Indice parole che: iniziano con V, con VO, iniziano con VOG, finiscono con O

Commenti sulla voce «voglio» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze