Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «volata», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Volata

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola volata è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: vo-là-ta. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: lavato, tavola.
volata si può ottenere combinando le lettere di: tav + lao; avo + alt.
Componendo le lettere di volata con quelle di un'altra parola si ottiene: +bei = abolivate; +ego = agevolato; +[ami, mai, mia] = alitavamo; +ani = alitavano; +alt = allattavo; +nel = allentavo; +[ile, lei] = alleviato; +[ile, lei] = allietavo; +[ile, lei] = alveolati; +olé = alveolato; +[csi, ics, sci] = ascoltavi; +cui = autoclavi; +bel = bollavate; +tic = coltivata; +sei = isolavate; +ram = latravamo; +rna = latravano; +udì = laudativo; ...
Vedi anche: Anagrammi per volata
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: colata, folata, molata, velata, vogata, volate, volati, volato, volava, voluta, votata.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: colate, colati, colato, folate, folati, folato, molate, molati, molato.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: volta.
Altri scarti con resto non consecutivo: volt, vota.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: violata, voltata.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: batalo.
Parole con "volata"
Finiscono con "volata": cavolata, tavolata, agevolata, convolata, scivolata, sorvolata, incavolata, intavolata, trasvolata, indiavolata.
»» Vedi parole che contengono volata per la lista completa
Parole contenute in "volata"
ola, vola.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "volata" si può ottenere dalle seguenti coppie: voce/celata, votavo/tavolata, volai/aiata, volare/areata, volsci/sciata, volt/tata, volano/nota, volavi/vita, volavo/vota.
Usando "volata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: favola * = fata; tavola * = tata; convola * = conta; sorvola * = sorta; * atava = volva; * atave = volve; alzavola * = alzata; arcavola * = arcata; bevo * = belata; cavo * = calata; covo * = colata; divo * = dilata; * tare = volare; scavo * = scalata; scovo * = scolata; stivo * = stilata; svevo * = svelata; * tante = volante; * tanti = volanti; * tasse = volasse; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "volata" si può ottenere dalle seguenti coppie: volerà/areata, volga/agata, voluttà/attuata, volano/onta, volare/erta.
Usando "volata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * atre = volare.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "volata" si può ottenere dalle seguenti coppie: nevola/tane, tavola/tata.
Usando "volata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * nevola = tane; * tavola = tata; tane * = nevola; tata * = tavola.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "volata" si può ottenere dalle seguenti coppie: volva/atava, volve/atave.
Usando "volata" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: belata * = bevo; calata * = cavo; dilata * = divo; * celata = voce; scalata * = scavo; stilata * = stivo; svelata * = svevo; ricalata * = ricavo; * nota = volano; * areata = volare; * vita = volavi; * vota = volavo; * sciata = volsci; compilata * = compivo; conta * = convola; correlata * = correvo; segnalata * = segnavo; sorta * = sorvola; spiralata * = spiravo.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "volata" (*) con un'altra parola si può ottenere: alé * = alveolata.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "volata"
»» Vedi anche la pagina frasi con volata per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Andai di volata a casa di Marta non appena seppi della nascita del bambino.
  • Mario Cipollini si è aggiudicato in volata non poche tappe del Giro d'Italia.
  • Al bambino che chiedeva dove fosse la nonna venne risposto che era volata in cielo.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Volata - S. f. Il volare, L'atto del volare. Volatus, in Cic. – Declam. Quintil. C. (C) Queste pene occupano più gravi tormenti a quegli d'Inferno, come la volata dell'avvoltoio.

T. Larghe volate degli uccelli in giro.

2. Fig. [Rig. e Fanf.] Rapido avanzamento in qualche ufficio o in qualche studio. [G.M.] Era un banchieruccio, ed ora è ministro per le finanze. Che bella volata!

Altro fig. T. Volata lirica. – Le volate di Pindaro.

3. (T. artigl.) Volata del pezzo. [Camp.] Si disse nei tempi andatí l'Anima delle artiglierie. Diz. mar. mil. Volata del pezzo è tutto il suo vacuo, per dove si mette la polvere e la palla per fare effetto dell'artiglierie, detta altrimenti Canna del pezzo.[Cont.] Morett. Artigl. 2. Volata, ovvero Volante, e quella parte del pezzo, che è compresa tra il centro degli orecchioni e la bocca.

4. Tirare di volata. [Camp.] Diz. mar. mil. Tirare di volata è quando il pezzo è aggiustato sopra il segno, cioè, che la linea del traguardo va a battere più alto che il luogo dove si vuol ferire; e la palla non vi puote andare per linea retta, ma per una grande arcata.

Gal. Sist. 119. (C) Tirandosi con una colubrina una palla di volata verso Levante. E 161. Facendo principio dai tiri di volata, fatti col medesimo pezzo, polvere e palla.

[Cont.] G. G. N. sci. IV. XIII. 233. Una tavola per i tiri che dicono di volata, la quale contenga le lontananze delle cadute delle palle tirate secondo tutte le elevazioni. Pant. Arm. nav. Voc. Tiro di volata si fa, quando si tira con l'artiglieria ad alto, senza aggiustarla a segno alcuno. E Arm. nav. 127. Come si carichi un pezzo liscio, e come un incamerato; quanto possa tirar lontano, e per elevazione per ciascun punto, e di ficco, e di volata. Lorin. Fortif. VI. 40. Ferire di lontano, cioè di volata. Chin. Scol. Bomb. 87. Quando non si potrà arrivare al segno col tiro di punteria, bisognerà dare elevazione al pezzo, con servirsi delli punti e minuti della squadra, da molti detto tirare di volata.

5. Modo avverb. Di volata, per In un attimo, Di volo. Non usit. Bellin. Disc. 1. 30. (M.) Come se… i sassi scagliati fossero quelle palle fatali, che colpiscono e uccidono di volata.

6. (T. mus.) Progressione di note fatta dal cantante con somma velocità. [Cors.] Metast. Op. Lett. al Mattei, 720. Una voce sminuzzata, e, per conseguenza, indebolita negli arpeggi, ne' trilli, nelle volate. [Ross.] Alg. 4. 47. Co' loro passaggi, colle loro spezzature e volate, fioriscono, infrascano, disfigurano ogni cosa. Plan. 3. 1. 4. 114. In una melodia composta di rapide note, di trilli, d'arpeggi, di volate, di mordenti, di gruppi, di sbalzi, appena un suono giunge a toccare i nervi uditorii, che già la sua azione è cancellata da quella d'un altro suono.

7. (T. giuoc.) [G.M.] Il gettare il pallone al di là del segno estremo del giuoco, chiamasi Volata. Battitore che fa molte volate.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: volarono, volasse, volassero, volassi, volassimo, volaste, volasti « volata » volate, volati, volatile, volatili, volatilità, volatilizza, volatilizzabile
Parole di sei lettere: volare « volata » volate
Vocabolario inverso (per trovare le rime): rotolata, arrotolata, srotolata, mestolata, arruolata, risuolata, lenzuolata « volata (atalov) » cavolata, incavolata, indiavolata, tavolata, intavolata, agevolata, scivolata
Indice parole che: iniziano con V, con VO, iniziano con VOL, finiscono con A

Commenti sulla voce «volata» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze