Dizy - dizionario

login/registrati

contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «zeppo», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Zeppo

Aggettivo
Zeppo è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: zeppa (femminile singolare); zeppi (maschile plurale); zeppe (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di zeppo (colmo, ricolmo, stracolmo, pieno, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti
Giochi di Parole
La parola zeppo è formata da cinque lettere, due vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: pp.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: zoppe (scambio di vocali).
Componendo le lettere di zeppo con quelle di un'altra parola si ottiene: +zar = apprezzo; +uri = prepuzio; +rii = propizie; +zar = rappezzo; +zara = azzoppare; +zara = azzopperà; +zita = azzoppite; +dazi = doppiezza; +[nati, tina] = inzeppato; +[mota, toma] = motozappe; +[erti, irte, iter, ...] = porpezite; +[irti, riti, tiri, ...] = porpeziti; +[atra, rata, tara] = zappatore; +[arem, arme, erma, ...] = zapperemo; +[acri, cari] = zoppicare; +[cita, taci] = zoppicate; +azeri = azzopperei; +siria = iperspazio; +[animi, minai, minia] = ippomanzie; +[alani, anali, inala, ...] = palpazione; +[entra, tenar, terna] = prepotenza; +[tener, terne] = prepotenze; ...
Vedi anche: Anagrammi per zeppo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: ceppo, zappo, zeppa, zeppe, zeppi, zippo, zoppo, zuppo.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: ceppa, ceppe, ceppi, seppe, seppi, teppa, teppe.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si possono ottenere: coppe, loppe, poppe, toppe, zoppe.
Parole con "zeppo"
Iniziano con "zeppo": zeppola, zeppole, zeppolina, zeppoline.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "zeppo" si può ottenere dalle seguenti coppie: zeta/tappo.
Usando "zeppo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * popola = zeppola.
Lucchetti Alterni
Usando "zeppo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tappo = zeta; * zeppola = popola.
Frasi con "zeppo"
»» Vedi anche la pagina frasi con zeppo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Quell'autobus n.8 è sempre pieno zeppo di pendolari e non riesco mai a prenderlo.
  • Quel cinema è pieno zeppo di persone, evidentemente il film piace.
  • Il locale era pieno zeppo di gente vociante e la musica era assordante.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Pinzo, Pigiato, Zeppo - Pinzo, da Pinsus,, latino, che vale Pestato, si dice a significare Pieno in ogni sua parte, ma specialmente a qualificare persona molta grassa e soda di carne. - Pigiato è della materia ridotta in minor volume, come vedemmo qua dietro. - Zeppo si dice di luogo così pieno di gente, di un vaso così pieno di una materia, che non ce ne può entrare più punta. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Pieno, Calcato, Pinzo, Colmo, Zeppo - Piena è la misura o altra cosa naturalmente o artificialmente; e dice una pienezza discreta, conveniente; calcato è il contenuto quando colla forza si fa in modo che, premendo gli oggetti nel recipiente, ve ne stiano di più che la capacità sua non dovrebbe o parrebbe poter contenere; si fa calca nel popolo eziandio quando in un teatro o chiesa o altro luogo ei si accalca e ognuno sta disagiato e stretto di troppo. Pinzo dicesi del ventre, e poi dell'uomo per estensione quando ha troppo mangiato ed è pieno di cibo: colmo, de' vasi ripieni di un liquido, o delle misure de' grani, colla colmata o no. Zeppo dice egli pure una pienezza eccessiva o eccedente: non è tanto quanto calcato, perchè v'hanno delle cose che a calcarle si romperebbero; così luogo pieno zeppo di gente; sacco pieno zeppo di noci; cesto pieno e colmo d'uova, non zeppo. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Zeppo - Accorciatura di Zeppato, come Rimondo per Rimondato, Pesto per Pestato, e tanti altri. Pieno, Calcato. Stivato. T. Viene forse dal riempire che fa la zeppa gl'interstizii del corpo ch'essa pur tende a dividere.

Serd. Stor. 12. 464. (C) Questi poveri uomini, tutti paurosi e zeppi, sono cacciati sotto coverta. Buon. Fier. 1. 2. 13. Come zeppi urtarsi e spignersi. Salvin. Disc. 2. 213. Quantunque, e' dicono, sia pieno il tutto, anzi, come si dice, pinzo e zeppo, possono le cose nonostante muoversi.

[G.M.] Fag. Rim. D'onori va il guidon gremito e zeppo.

T. Edizioni zeppe d'errori. – Libro zeppo di contraddizioni.

2. Sovente dicesi Pieno zeppo, senza l'E frammezzo; ed è come un superlativo. Red. Oss. an. 91. (M.) Ho osservato parimente, che le folaghe tengono sempre mai pieno zeppo il ventricchio di bianche minutissime pietruzzoline. [A.] Aver. Lez. 3. 59. Ammazzavano le troje un giorno dopo il parto; e tagliando loro la pancia colle poppe piene zeppe di latte, facevano in questa maniera le sommate, con grande avidità da' golosi appetite.

T. Jersera il teatro era pieno zeppo di gente. – Piazza piena zeppa di popolo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: zeotropico, zeotropo, zeppa, zeppatura, zeppature, zeppe, zeppi « zeppo » zeppola, zeppole, zeppolina, zeppoline, zerbineria, zerbinerie, zerbinesca
Parole di cinque lettere: zeppi « zeppo » zinca
Lista Aggettivi: zen, zeolitico « zeppo » zetetico, zigano
Vocabolario inverso (per trovare le rime): stappo, guappo, zappò, zappo, ceppo, inceppò, inceppo « zeppo (oppez) » cippo, scippo, scippò, antiscippo, inghippo, filippo, pippo
Indice parole che: iniziano con Z, con ZE, iniziano con ZEP, finiscono con O

Commenti sulla voce «zeppo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2017 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze