Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «accecamento», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Accecamento

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Informazioni di base
La parola accecamento è formata da undici lettere, cinque vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: cc. Lettera maggiormente presente: ci (tre). Divisione in sillabe: ac-ce-ca-mén-to. È un pentasillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con accecamento per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • L'accecamento dell'infrarosso ha fatto scattare l'allarme in quella casa.
Non ancora verificati:
  • Mio padre ha sistemato l'accecamento del canale di scarico.
Citazioni da opere letterarie
Ultimo Parallelo di Filippo Tuena (2007): L'accecamento del bianco, del sole, dell'indefinibile separazione fra terra e cielo trovava infine termine con il sorgere della temibile gola del Beardmore. Ingannandosi pensarono allora che la marcia avrebbe potuto procedere se non più spedita almeno rettilinea, avendo infine raggiunto un punto di riferimento visivo, e il loro smarrimento sarebbe stato mitigato dalla presenza del gigante di granito innevato da milioni di anni che sembrava attenderli come un antagonista paziente e tenace.

Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello (1926): Io la tradivo; e solo per farmi bello agli occhi di quella ragazza esaltata avevo protestato di non volere più che in paese mi si chiamasse usuraio! E tanto era il mio accecamento per quella passione colpevole, che avevo voluto e m'ostinavo a voler rovinare me e gli altri, con tutto che per poco non m'era costata la vita, questa colpevole passione!

Le due facce della medaglia di Federico De Roberto (1888): Che cosa rispose? «Non sa che forza la sicurezza di essere amato può dare ad un uomo!» Egli m'ingannava; traeva profitto del mio accecamento, contava presto o tardi di vincere in un modo o in un altro! Un galantuomo avrebbe detto: «Questa forza io non l'ho; mi si chiede l'impossibile!»
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per accecamento
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: accecano, accecato, acceco, accento, accanto, acca, aceto, acanto, acme, ameno, ceceno, cece, ceco, cemento, cento, cent, ceno, ceto, cameo, canto, meno.
Parole contenute in "accecamento"
amen, ceca, mento, acceca, amento. Contenute all'inverso: ace.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "accecamento" si può ottenere dalle seguenti coppie: accecatura/turamento.
Usando "accecamento" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * mentono = accecano; * mentore = accecare.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "accecamento" si può ottenere dalle seguenti coppie: accecammo/omento.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "accecamento" si può ottenere dalle seguenti coppie: accecano/mentono, accecare/mentore.
Sciarade e composizione
"accecamento" è formata da: acceca+mento.
Sciarade incatenate
La parola "accecamento" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: acceca+amento.
Intarsi e sciarade alterne
"accecamento" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: acca/cemento.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Acceca l'alpinista, Un riflesso di luce quasi accecante, Accecata dall'ira, Accecate dalla collera, Accecati dalla collera.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Accecamento - e ACCIECAMENTO. S. m. Da ACCECARE. L'accecare. But. Com. Inf. 141. 1. (C) Dopo l'accecamento del re Edippo, venne il reggimento a due suoi figliuoli… Eteocle e… Polinice.

2. Trasl. T. Della mente e del volere, in quanto la ragione indirizza il volere; e l'operare dicesi Accecamento. Cecità più proprio dell'intelletto, e riguarda le opinioni erronee, nelle quali l'ignoranza non è in tutto invincibile; e questa cecità stessa è pena di colpe antecedenti proprie o ereditarie. Può l'accecamento essere passeggiero; la cecità più durevole, ma sanabile anch'essa in qualche parte. = Vill. M. 4. 318. (C) Ciò fu accecamento, che il re, ricevuti i danari, gli diè la piccolissima contea di Vergiù. Segn. Crist. inst. 2. 129. Oltre a questo accecamento colpevole, ve n'è un altro penale. Bottar. Dion. Ambiz. volg. 59. Vanità… e accecamento degli ambiziosi… E 72. Monte dell'ambizione, in cui dimora la morte dell'anima, l'inquietudine della mente e l'accecamento del cuore. Guid. Colonn. Stor. volg. 37. Acciò che con perpetuo accecamento conservassero la gente in errore. T. Qui non è atto, ma abito.

Assol. T. E delle tenebre della mente, e di quelle della volontà, e attuali e abituali, diciamo: Egli è un accecamento (sottint. il restante).

3. Per simil. Intasamento; e dicesi di condotti, canali, e simili, nel signif. dei § 4 e 9 di Accecare. Relaz. Cont. 253. (C) Non resta neppure esso (alveo) esente, quando si vogliano introdurre le acque torbide ad un tratto, dal dubbio dell'acciecamento d'una parte degli scoli. Grand Relaz. Fucecch. 2. 7. Tutti quei terreni, i quali avevano meno d'un braccio di caduta…, saranno soggetti all'inondazione, o per l'accecamento degli scoli, o per l'espansione del lago.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: accavigliatori, accavigliatrice, accavigliatrici, accavigliatura, accavigliature, acceca, accecai « accecamento » accecammo, accecando, accecano, accecante, accecanti, accecarci, accecare
Parole di undici lettere: accavallerà, accavallerò, accavallino « accecamento » accecassero, accecassimo, accecheremo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): imboccamento, baloccamento, taroccamento, diroccamento, arroccamento, toccamento, stuccamento « accecamento (otnemacecca) » estrinsecamento, intersecamento, abbarbicamento, biascicamento, strascicamento, radicamento, sradicamento
Indice parole che: iniziano con A, con AC, parole che iniziano con ACC, finiscono con O

Commenti sulla voce «accecamento» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze