Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «alienazione», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Alienazione

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola alienazione è formata da undici lettere, sette vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: a-lie-na-zió-ne. È un pentasillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
alienazione si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): [neo] + aziliane; enzo + enialia; zie + alienano; [elio] + anziane; zoee + anilina; ozene + [ialina]; eleo + anziani; lene + azionai; iene + zoliana; [elei] + anziano; [lenei] + aziona; lezione + naia; inezie + alano; elezioni + ana; zona + enialie; ani + elazione; anzi + eoliane; [anzio] + aliene; azioni + [elena]; nazioni + [alee]; oliai + zenane; zoea + aniline; zane + [enialio]; ozena + [alieni]; [alone] + inezia; naie + zoliane; [aione] + zinale.
Componendo le lettere di alienazione con quelle di un'altra parola si ottiene: +drizza = denazionalizzerai; +tempri = iperalimentazione.
Vedi anche: Anagrammi per alienazione
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: alienazioni.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: alienai, alieni, alieno, aliene, alea, alee, alni, alno, alzi, alzo, alone, aloe, aione, anzio, anzi, anione, anone, linaio, linai, lina, lini, linone, lino, liane, lena, lenze, lenì, lenone, lene, lezione, leone, lazio, lazo, lane, iene, inazione, inane, inie, enzo, enne, ezio, eone, naie, nane, none, zone.
Parole contenute in "alienazione"
ali, zio, iena, ione, nazi, zione, aliena, azione, nazione. Contenute all'inverso: ila, nei, noi, zane.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "alienazione" si può ottenere dalle seguenti coppie: alienavi/aviazione, alienano/nozione.
Lucchetti Alterni
Usando "alienazione" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * nozione = alienano; * aviazione = alienavi.
Sciarade e composizione
"alienazione" è formata da: aliena+zione.
Sciarade incatenate
La parola "alienazione" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: aliena+azione, aliena+nazione.
Intarsi e sciarade alterne
"alienazione" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: alienai/zone, alé/inazione.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "alienazione"
»» Vedi anche la pagina frasi con alienazione per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Alienazione veniva chiamato lo stato psichico e sociale degli addetti alla catena di montaggio, a causa di un lavoro ripetitivo e privo di creatività.
  • L'alienazione di tutti i suoi beni materiali la portò in uno stato di profonda depressione.
  • Quando lavoravo mi sono occupato anche di alienazione dei mezzi aziendali.
Canzoni
  • Serena alienazione (Cantata da: Riccardo Del Turco; Anno 1984)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Alienazione - [T.] S. f. [Can.] Traslazione della proprietà e d'altro diritto sui beni mobili o stabili. = Stat. S. Jac. 23. 47. (Man.) Stat. Pist. volg. 23. Che tutte le carte di vendigione (vendita) e di alienazione… sieno casse e vane. Maestruzz. 1. 66. (C) La data e la donazione per le nozze alienare non si può; e non vale l'alienazione, se la moglie non giura di non contravvenire.

T. Alienazione volontaria, forzata, per cagione di pubblica utilità.

T. Alienazione per incanto, e sim. = Bocc. Vit. Dant. 8. (Gh.) Ingiusta e furiosa dannazione, e perpetuo sbandimento e alienazione de' paterni beni.

Anche Acquistare per alienazione, a distinguerlo da altri mezzi d'acquisto. Ordin. Giust. 369. (Man.) Neuno della città o del distretto di Firenze possa comprare o vero per alcun altro titolo d'alienazione acquistare terre, e possessioni, e beni de' signori conti.

T. Non solo di mobili o stabili, ma di diritti immateriali. [Cam.] Volg. De Monarch. Dant. III. La Chiesa non lo poteva ricevere (il dominio temporale) per modo di possessione; nè anche colui, Gostantino, il potè conferire per modo di alienazione (per modum alienationis). [Val.] Borghin. Disc. 4. 111. Hanno detto alcuni, ch'ella fu un'alienazione de' proprii beni dello Imperio.

2. Dell'animo. Cas. Lett. P. Vett. 157. (Gh.) Che io mostrassi con questo atto una certa alienazione d'animo dalla mia patria. Segner. Crist. Instr. 1. 31. 9. (C) L'avversione e l'alienazione che suol da quelle abitualmente nutrirsi all'iniquità. (Avversione è più intensa, ma Alienazione può essere più deliberata e abituale.) Mascard. Cong. Fiesch. 12. (Gh.) Venuta a notizia di Clemente VII l'alienazione del Doria dalla corona di Francia… T. Bentiv. Lett. 1. 71. = Magal. Lett. fam. 1. 240. (Gh.) E perchè ella in cambio di serve, non ha detto piove? Io me lo immagino: ella non lo ha detto per quella sua naturale, viziosa, viziosissima alienazione che ella ha al ripetere qualche parola. (T. Coll'A non com.)

3. T. Alienazione da' sensi.

Alienazione di mente, per semplice Svagamento, anche piacevole. Salvin. Disc. 1. 164. (Gh.) Il vino, riscaldando, fa allegria, franchezza di cuore, alienazione di mente.

In senso più forte. Salvin. Disc. 4. 115. (Gh.) Un'estasi e una alienazione di mente.

[Rosm.] Alienazione di mente è quello Stato dell'uomo, la cui mente non è più presente alle cose che si dicono o si fanno, o a quelle che l'uomo stesso dice, o fa materialmente. Quando l'alienazione è continua, e proviene da un disordine fisico, diventa pazzia. = Sen. Pist. 203. (C) La doglia del capo, s'ella è smisurata, ella si converte in alienazione e in sonno profondo non naturale. Tass. Op. 7. 102. Ed. Ven. 1722. (Gh.) Alcuna alienazione di mente,… o sia infermità di pazzia… o sia divino furore… T. Anche assol. Alienazione in senso di Pazzia parziale o totale.

[Camp.] Comp. Ant. Test. Tutto lo tempo della sua alienazione (di Nabucodonosor mutato in bestia), Daniele stette in orazione a pregare Dio per lui.

4. † Per Allontanamento, Separazione: corrispondente ad Anatema. Mor. S. Greg. (C)
† Separazione, in senso corp. Gal. Gall. 249. (C)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: alienato, alienava, alienavamo, alienavano, alienavate, alienavi, alienavo « alienazione » alienazioni, aliene, alienerà, alienerai, alieneranno, alienerebbe, alienerebbero
Parole di undici lettere: alienamento, alienassero, alienassimo « alienazione » alienazioni, alieneranno, alienerebbe
Vocabolario inverso (per trovare le rime): radioemanazione, trapanazione, ossigenazione, iperossigenazione, alogenazione, idrogenazione, pirogenazione « alienazione (enoizaneila) » concatenazione, agnazione, stagnazione, impregnazione, assegnazione, rassegnazione, contrassegnazione
Indice parole che: iniziano con A, con AL, parole che iniziano con ALI, finiscono con E

Commenti sulla voce «alienazione» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze