Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «alzato», il significato, curiosità, forma del verbo «alzare» aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Alzato

Forma verbale
Alzato è una forma del verbo alzare (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di alzare.
Aggettivo
Alzato è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: alzata (femminile singolare); alzati (maschile plurale); alzate (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di alzato (innalzato, drizzato, rizzato, rialzato, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola alzato è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: al-zà-to. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Componendo le lettere di alzato con quelle di un'altra parola si ottiene: +din = alzandoti; +[far, fra] = zolfatara; +[ori, rio] = zoolatria; +[anzi, nazi] = analizzato; +ceti = calzettaio; +enti = lattazione; +tini = lattazioni; +[lune, ulne] = lenzuolata; +pizi = opalizzati; +vizi = ovalizzati; +zeri = razzoliate; +zeri = realizzato; +seni = saltazione; +misi = smaliziato; +selz = sollazzate; +seni = stazionale; +[tizi, ziti] = totalizzai; +[ciro, cori, irco, ...] = zoolatrica; +funi = zufolatina; ...
Vedi anche: Anagrammi per alzato
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: alzano, alzata, alzate, alzati, alzavo.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: alato. Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: lao.
Altri scarti con resto non consecutivo: alzo, alto, lato.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: balzato, calzato.
Parole con "alzato"
Iniziano con "alzato": alzatore, alzatori.
Finiscono con "alzato": balzato, calzato, rialzato, sbalzato, scalzato, benalzato, incalzato, innalzato, ricalzato, rimbalzato, rincalzato, sobbalzato.
Contengono "alzato": calzatoi, calzatoia, calzatoie, calzatoio.
»» Vedi parole che contengono alzato per la lista completa
Parole contenute in "alzato"
alza.
Incastri
Inserito nella parola ci dà CalzatoI; in ciò dà CalzatoIO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "alzato" si può ottenere dalle seguenti coppie: alzare/areato, alzi/iato, alzai/ito, alzaia/iato, alzano/noto, alzavi/vito, alzavo/voto, alzavola/volato.
Usando "alzato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: rialza * = rito; * tono = alzano; * tondo = alzando; * tonte = alzante; * tonti = alzanti; * torci = alzarci; * torsi = alzarsi; * torti = alzarti; * torvi = alzarvi; * tosse = alzasse; * tossi = alzassi; * toste = alzaste; * tosti = alzasti; * orice = alzatrice; * orici = alzatrici.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "alzato" si può ottenere dalle seguenti coppie: alzerà/areato, alzare/erto.
Usando "alzato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otre = alzare; balla * = balzato; calla * = calzato; sballa * = sbalzato.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "alzato" si può ottenere dalle seguenti coppie: calza/toc, rialza/tori.
Usando "alzato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * rialza = tori; tori * = rialza.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "alzato" si può ottenere dalle seguenti coppie: alzando/tondo, alzano/tono, alzante/tonte, alzanti/tonti, alzarci/torci, alzarsi/torsi, alzarti/torti, alzarvi/torvi, alzasse/tosse, alzassi/tossi, alzaste/toste, alzasti/tosti.
Usando "alzato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * noto = alzano; * areato = alzare; * vito = alzavi; * voto = alzavo; rito * = rialza; alzataccia * = tacciato.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "alzato"
»» Vedi anche la pagina frasi con alzato per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Si è alzato un forte vento ed ha spazzato via le nuvole.
  • Stamattina mio nipote si è alzato tardi: ieri ha fatto le ore piccole in giro con gli amici.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Levare la pianta, Far la pianta, Pianta, Alzato, Spaccato, Taglio, Sezione - Si leva la pianta di un terreno colle case, alberi, ecc. che vi stanno sopra, pigliando le misure secondo insegna la geometria; si fa la pianta di un fabbricato, già esistente o ideato da chi la fa. La pianta mostra un taglio orizzontale del fabbricato; lo spaccato ne mostra un taglio verticale; l'alzato mostra la facciata, o parte di essa, d'alto in basso. Lo spaccato dicesi anche taglio o sezione; ma taglio è troppo generico, e potrebbe perciò anche dire il taglio vero, materiale, e l'atto del tagliare; sezione può anche significare non tutto lo spaccato, ma una sola parte. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Alzato - S. m. Da ALZARE. Projezione verticale, cioè fatta da linee orizzontali sur un piano verticale.

2. (Archi.) Quella parte di disegno che trovasi elevata dalla pianta. [Cont.] Pallad. Term. Agr. così ottenni che le tavole della pianta e degli alzati corrispondansi perfettamente nelle misure. [Val.] Algar. Op. scelt. 3. 247. Ne vedrete la pianta e l'alzato nel libro del Palladio.

(Fortif.) [D'A.] Disegno d'un'opera veduta in profilo. Maggi, Della fort. delle città. Ven. 1564. p. 32. Pianta e alzato d'una mezza cortina, d'un mezzo baluardo, e mezzo cavaliero con molte piante e profili.
Alzato - Part. pass. e Agg. Da ALZARE. M. V. 2. 33. (C) Al segno dato d'una lumiera alzata sopra ogni lume, molto… E appresso: Era venuto a guisa di lione con la testa alzata. Cr. 2. 17. 9. Acciocchè per li raccolti e alzati argini s'impedisca l'abbondevole ritornamento delle acque. [Val.] Petr. Canz. 18. 1. Con queste (ali) alzato vengo a dire or cose, Ch'ho portate nel cor gran tempo ascose. Corsin. Torracch. 19. 103. A due mani alzato il brando, Cader lo lascia al feritor guerriero Sul collo, e glielo tronca.

2. [Camp.] Per Alzato da terra, In attual salto. D. 2. 10. Trescando alzato l'umile Salmista.

3. Ritto in piè. [Val.] Lasc. Rim. piacevol. 118. E sempre alzato giorno e notte sogno.

Onde Stare alzato, vale Stare in piedi, in su'piedi. Fr. Giord. 294. (M.) Mangiarono l'agnello e 'l pane azzimo, stando alzati, col bastone in mano.

4. [Val.] Rilevato ad arte. Ner. Sammin. 11. 14. E a poter veramente un po' vedere Tali quali elle son tutte le donne, Senza tante lor creste e lor nastriere, E tanti buchi alzati e ricche gonne, Quelle che sembran Dee parrian versiere.

5. Aperto. [Cam.] Bern. Orl. 8. 62. Fu alzata una porta incontanente; Ecco il mostro crudele infurïato.

6. [A. Con.] A visiera alzata, Scopertamente e francamente; e s'usa del parlare e del fare leale e coraggioso. Se i buoni parlassero e operassero sempre a visiera alzata, i tristi non avrebbero spesso la vittoria. È modo preso dalla cavalleria.

7. Per Succinto, Con la vesta alzata e cinta alla vita. Simint. Metam. l. 9. p. 188. (Gh.) Una ninfa,… alzata a modo di Diana. Poliz. Rim. v. 1. p. 119. E spesso ne va alzata Persin quasi al ginocchio. Legg. Tob. 14. Egli vide uno fanciullo presto ed alzato a guisa di buono corriere. Sannaz. Arcad. Egl. 1. p. 11. Fino al ginocchio alzata, al parer mio, In mezzo 'l rio si trova al caldo cielo.

8. Parlandosi di merci, monete, e sim., vale Cresciuto di valore. Sass. L. 330. Che come i reali (moneta) non facessero tante scale, non sarebbono alzati tanto al valore, quanto e' sono.

9. Trasl. Aggiunto di animo. Irritato. Davanz. Tac. Vit. Agric. 27. (Mt.) Così alzati gli animi, ambo gli eserciti si partirono. (Il lat. ha: Irritatis utrinque animis.)

10. Alzato. (Mus.) [Ross.] Don. Tr. 2. 341. Non avendo relazione armonica le voci alzate un diesis con le naturali, nè le alzate quattro diesis con l'une, e l'altre,…

11. (Blas.) Si dice del capriolo o della fascia, quando sono più alti del sito loro ordinario. (Gh.)

12. (Archi.) [Cont.] Disegnato in alzato. Vas. Pit. XVI. Chi ha tirate le prospettive ne' disegni piccoli, eavate di su la pianta, alzate col profilo, e con la intersecazione, e col punto fatte diminuire e sfuggire, bisogna che le riporti proporzionate in sul cartone.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: alzata, alzatacce, alzataccia, alzate, alzati, alzatina, alzatine « alzato » alzatore, alzatori, alzatrice, alzatrici, alzatuccia, alzatuccie, alzava
Parole di sei lettere: alzati « alzato » alzava
Lista Aggettivi: alveolare, alzabile « alzato » amabile, amalfitano
Vocabolario inverso (per trovare le rime): curvato, incurvato, coadiuvato, faxato, mixato, remixato, boxato « alzato (otazla) » balzato, sobbalzato, rimbalzato, sbalzato, calzato, ricalzato, incalzato
Indice parole che: iniziano con A, con AL, iniziano con ALZ, finiscono con O

Commenti sulla voce «alzato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze