Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «amministrando», il significato, curiosità, forma del verbo «amministrare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Amministrando

Forma verbale
Amministrando è una forma del verbo amministrare (gerundio). Vedi anche: Coniugazione di amministrare.
Giochi di Parole
La parola amministrando è formata da tredici lettere, cinque vocali e otto consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: mm.
Anagrammi
amministrando si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): tris + annidammo; stoni + mandarmi; [nostri] + mandami; sim + tramandino; trim + [ansimando]; [istmo] + dannarmi; morsi + mandanti; smino + [mandarti]; smonti + [andarmi]; sommi + dannarti; [stiri] + dannammo; intonsi + dramma; [istmi] + monandra; trismi + [madonna]; smini + tramando; [ministro] + manda; stimmi + daranno; don + ammansirti; nord + ammansiti; din + straniammo; drin + [ammansito]; dronti + ammansì; [dimostri] + manna; [nordismi] + manta; dimmi + [nostrana]; immondi + [starna]; [smonta] + [idramni]; [norma] + dantismi; marmo + snidanti; [santi] + drammoni; ...
Componendo le lettere di amministrando con quelle di un'altra parola si ottiene: +nei = disinnamoramenti; +[neo, noè] = disinnamoramento.
Vedi anche: Anagrammi per amministrando
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: amministrano.
Altri scarti con resto non consecutivo: amministro, ammina, ammirando, ammirano, ammira, ammiro, amino, amido, amnio, amando, amano, anitra, anita, ansando, ansano, ansa, anso, antro, anta, anno, astro, asta, atra, atro, arando, arano, arno, ardo, ministro, miniando, miniano, minia, minino, minio, minando, minano, mina, mino, mistra, mista, misto, mitra, mito, mirando, mirano, mira, miro, miao, mando, mano, inia, instrado, insano, inno, iran, nitro, nido, nando, nano, strano, stando, stand, stano, sano, rado.
Parole contenute in "amministrando"
tra, andò, mini, rand, ministra, amministra. Contenute all'inverso: dna.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "amministrando" si può ottenere dalle seguenti coppie: amminica/castrando, amministrare/rendo, amministraste/stendo, amministrate/tendo, amministrato/tondo, amministrano/odo.
Usando "amministrando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dote = amministrante.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "amministrando" si può ottenere dalle seguenti coppie: amministrante/dote.
Usando "amministrando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * castrando = amminica; * rendo = amministrare; * tendo = amministrate; * tondo = amministrato; * stendo = amministraste.
Sciarade incatenate
La parola "amministrando" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: amministra+andò.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: amminici, amminico, amministra, amministrabile, amministrabili, amministrai, amministrammo « amministrando » amministrano, amministrante, amministrare, amministrarono, amministrasse, amministrassero, amministrassi
Parole di tredici lettere: amministrammo « amministrando » amministrante
Vocabolario inverso (per trovare le rime): orchestrando, defenestrando, sequestrando, dissequestrando, registrando, videoregistrando, salmistrando « amministrando (odnartsinimma) » somministrando, giostrando, inchiostrando, mostrando, dimostrando, lustrando, illustrando
Indice parole che: iniziano con A, con AM, iniziano con AMM, finiscono con O

Commenti sulla voce «amministrando» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze