Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «andazzo», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Andazzo

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola andazzo è formata da sette lettere, tre vocali e quattro consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: zz.
Divisione in sillabe: an-dàz-zo. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
andazzo si può ottenere combinando le lettere di: don + azza.
Componendo le lettere di andazzo con quelle di un'altra parola si ottiene: +bob = abbozzando; +noi = anodizzano; +[eri, ire, rei] = anodizzare; +tai = anodizzata; +tiè = anodizzate; +ito = anodizzato; +[avi, iva, vai, ...] = anodizzava; +ivi = anodizzavi; +voi = anodizzavo; +[eri, ire, rei] = anodizzerà; +pop = azzoppando; +psi = spiazzando; +[gino, ogni] = agonizzando; +[alni, lina] = analizzando; +mimo = anodizzammo; +[dino, doni, nido] = anodizzando; +enti = anodizzante; +tini = anodizzanti; +essi = anodizzasse; +issi = anodizzassi; +[site, stie, tesi] = anodizzaste; +[siti, tisi] = anodizzasti; +ieri = anodizzerai; +bari = arabizzando; ...
Vedi anche: Anagrammi per andazzo
Cambi
Con il cambio di doppia si ha: andammo.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: andò.
Parole contenute in "andazzo"
Contenute all'inverso: dna.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "andazzo" si può ottenere dalle seguenti coppie: andar/arazzo, andato/tozzo, andavi/vizzo.
Usando "andazzo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: stand * = stazzo.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "andazzo" si può ottenere dalle seguenti coppie: andrà/arazzo.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "andazzo" si può ottenere dalle seguenti coppie: rand/razzo, stand/stazzo.
Usando "andazzo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: stazzo * = stand; * tozzo = andato; * vizzo = andavi; andar * = arazzo.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "andazzo"
»» Vedi anche la pagina frasi con andazzo per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Dobbiamo smorzare l'andazzo di questo ufficio ragazzi!
  • L'andazzo generale dell'economia e della società in questo periodo è scoraggiante.
  • Non mi piace questo andazzo, lavorate di più per risalire la classifica.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Andazzo - S. m. Da ANDARE. Trattandosi di fogge d'abiti, di costumi, e sim., significa Usanza ricevuta in un tratto, e con gran frequenza, ma di poca durata. Non com. nella ling. parl. Franc. Sacch. Rim. 55. (M.) Con calze contigiate van ragazzi, E con sì fatti andazzi i fanti vanno. [Val.] Soldan. Sat. 6. Quindi è che noi veggiam così sovente, Anzi oggi par, che d'altro non sia andazzo, Che di cascate di qualche potente. Bianchin. Not. ivi. 181. Si adopera questa voce Andazzo, quando si vuol significare, che accade alcuna cosa con gran frequenza fuori del solito.

[Cam.] Giust. Prov. 119. (Note al prov. «Ogni uccello d'agosto e di settembre è beccafico».) Quando è andazzo d'una cosa, tutto ciò che ne abbia similitudine è tenuto per quella.

2. Essere andazzo di malattia o di qualunque altra cosa, dicesi del tempo, dell'annuale, in che simili malattie o simili cose dominano o corrono più dell'usato, il che diremmo anche Influenza. Franc. Sacch. Nov. 88. (C) Questo mondo corre per andazzi: e quando corre un andazzo di vajuolo, quando di pestilenze mortali; quando è andazzo, che si guastano tutti i vini; quando è andazzo che in poco tempo s'uccideranno molti uomini; quando è andazzo che non si fa ragione a persona; e così quando è andazzo d'una cosa, e quando d'un'altra. E Rim. Per tale andazzo di cervella vôte. E Op. div. 62. Mi dicono molti, che questo è andazzo che vegna per mio difetto o natura. E appresso: Questo misero andazzo levi da me. Fir. Luc. 1. 1. E se mai fu andazzo di poeti e d'improvvisanti, n'è stato in questa terra quest'anno. Inf. Sec. 310. Poichè si vede che n'è andazzo.

3. Coll'Inf. dopo, a guisa di nome. Franc. Sacch. Nov. 64. (Mt.) Ed essendo andazzo di giostrare.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: andature, andava, andavamo, andavano, andavate, andavi, andavo « andazzo » andiamo, andiamocene, andiamoci, andiate, andina, andine, andini
Parole di sette lettere: andasti « andazzo » andiamo
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sforzo, smorzò, smorzo, catorzo, ouzo, strombazzò, strombazzo « andazzo (ozzadna) » codazzo, ragazzo, spiegazzo, spiegazzò, chiazzo, chiazzò, piazzo
Indice parole che: iniziano con A, con AN, iniziano con AND, finiscono con O

Commenti sulla voce «andazzo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze