Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «arnese», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Arnese

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola arnese è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: ar-né-se. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: serena.
arnese si può ottenere combinando le lettere di: [ere, ree] + [nas, san].
Componendo le lettere di arnese con quelle di un'altra parola si ottiene: +[dan, dna] = andarsene; +cin = annerisce; +uni = annuserei; +osi = anoressie; +set = ansereste; +chi = arseniche; +osi = arseniose; +tai = artesiane; +cad = ascenderà; +doc = ascenderò; +gas = assegnare; +gas = assegnerà; +[est, set] = asserente; +tic = astenerci; +ton = astennero; +deb = banderese; +sob = baronesse; +tac = casertane; +cui = censuarie; +cru = censurare; +cru = censurerà; +caì = cesariane; +tic = cestinare; +tic = cestinerà; ...
Vedi anche: Anagrammi per arnese
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: agnese, arnesi, arrese.
Scarti
Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: ree.
Altri scarti con resto non consecutivo: aree, arse, anse, rese.
Parole con "arnese"
Finiscono con "arnese": bearnese.
Incastri
Inserendo al suo interno ago si ha ARagoNESE.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "arnese" si può ottenere dalle seguenti coppie: arcata/catanese, arda/danese, arriccio/riccionese, arsa/sanese, arse/senese, artici/ticinese.
Usando "arnese" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: sanarne * = sanse; svelarne * = svelse; bea * = bernese.
Lucchetti Riflessi
Usando "arnese" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * esente = arte; * esenti = arti; * esento = arto; agra * = agnese; darà * = danese; sara * = sanese; sera * = senese; berrà * = bernese; udirà * = udinese; catara * = catanese; modera * = modenese; rimira * = riminese; cantora * = cantonese.
Lucchetti Alterni
Usando "arnese" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * danese = arda; * sanese = arsa; * senese = arse; * catanese = arcata; * ticinese = artici; sanse * = sanarne; * riccionese = arriccio; svelse * = svelarne.
Intarsi e sciarade alterne
"arnese" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: anse/re.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "arnese"
»» Vedi anche la pagina frasi con arnese per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Con questo arnese sono riuscito a riparare quella cornice rovinata.
  • Questo arnese è utile per il lavoro, nella coltivazione delle fragole.
Espressioni e Modi di Dire
  • Essere male in arnese
Definizioni da Cruciverba con soluzione
»» Vedi tutte le definizioni
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Arnese - S. m. La radice di questa voce, secondo il Bullet, è la celtica Harn, lo stesso che Hoarn, significante Ferro. (Gh.) In german. Harnisch significa Armatura. (Mt.) T. Lat. barb. Arnixium.

In genere prendesi per Armatura difensiva di ferro, con cui si cuopre tutta o parte della persona. Bocc. Teseid. C. 9. st. 37. (Gh.) Di Palemon tutto l'arnese A Marte già botato (votato). Giambul. Bernar. Contin. Ciriff. Calv. l. 4. st. 300. p. 120. col.2. E, per guernirsi d'ogni arnese, Voltossi a Calvaneo…, forte gridando, Recate mie armi,… Ar. Fur. 17. 101. E se non era doppio e fin l'arnese, Feria la coscia… E 10. 114. Del destrier sceso, a pena si ritenne Di salir altri; ma tennel l'arnese; L'arnese il tenne che bisognò trarre. [Cam.] Bern. Orl. 7. 39. Fascia la piaga, e vestesi l'arnese, Ed alla porta se ne va pedone. = Tass. Gerus. 11. 25. (Gh.) Gli altri Principi ancor men gravi arnesi Parte vestiro, e si mostrâr pedoni.

2. E per Corazza. Ar. Fur. 24. 69. (Gh.) E lui ferì nel braccio, e poi l'arnese Spezzògli, e nella coscia anco discese. Tass. Ger.7. 40. (C) Già spezzato lo scudo e l'elmo infranto, E forato e sanguigno avea l'arnese.

3. Tal rada volta anche per Cosciale. Ar. Fur. 21. 83. (Gh.) L'elmo, lo scudo e l'usbergo e l'arnese Venne fendendo in giù (la spada detta Belisarda) ciò ch'ella prese. Faust. Long. Duel. c. 32. p. 62. Un'armatura tutta d'un pezzo di ferro, con bracciali, arnesi, schiniere, tutte di lame larghe tre dita.

4. Arnese e Arnesi per Tutto ciò che serve ad imbrigliare, insellare, bardamentare, guernire un cavallo da guerra, così da tiro, come da sella. Ar. Fur. 24. 64. (Gh.) Quella (spada) calò tagliando ciò che prese, La corazza e l'arcion fin sull'arnese. Davil. (cit. dal Grassi). Non solo li arnesi da cavallo, ma… Cinuzz. (cit. c. s.). I quali (soldati di Sertorio), mentre attendono a contender del cavallo di Pompeo ferito a morte per guadagnar quelli arnesi, diedero occasione,…

5. E per Arme difensive od offensive. Tass. Gerus. 7. 82. (Gh.) Qui l'asta si conserva, onde il serpente Percosso giacque e i gran fulminei strali;… E… Si vedea fiammeggiar fra li altri arnesi Scudo di lucidissimo diamante.

6. Per Carriaggio, Bagaglio, ed anche Salmeria. Sen. Pist. 87. (C) Quello ch'al presente si chiama arnese, anticamente fu chiamato impedimento. E 246. (Gh.) Non credere che colui sia ricco, il quale si porta dietro grande arnese quando cammina. Faust. Long. Duel. c. 35. p. 45. Concediamo alli signori tali,…, il campo franco… nella terra nostra, ove possa ciascuno di loro con sua comitiva, cavalli, arme ed arnesi venire, stare,… Bocc. Filoc. 1. p. 96. Assaliti fummo da innumerabile quantità di predoni vaghi del copioso arnese,… e del nostro sangue. E 2. p. 100. E comandò che si acconciasse l'arnese, acciocchè Florio la seguente mattina andasse a Montorio. Giambul. Bern. Contin. Ciriff. Calv. l. 2. st. 236. p. 49.col. 1. Poi l'altro giorno, senza far dimoro, Cominciorno a disfar logge e frascati; E tutto lor arnese e lor tesoro E i ricchi padiglion fur caricati. [Val.] Pucc. Centil. 58. 67. E tutti i loro arnesi vi lasciaro, E siccome sconfitti d'ogni lato, Nella città di Melan si tornaro. Borghin. Disc. 3. 13. Provvedere le vettovaglie, e gli alloggiamenti, e gli altri arnesi del campo nell'osteggiare.

7. [Val.] Appresto. D. Comp. Cron. 3. 121. Con lui cavalcò messer Geri Spini, il quale avea fatti gli arnesi, credendo avere la signoria della terra.

8. Arnesi, per Macchine e Strumenti di guerra. Giambul. Bern. Cont. Ciriff. Calv. l. 2. st. 569. p. 66. col. 1. (Gh.) Conducono alla terra vettovaglia Di strame, biade, legnami od arnesi, Che fan mestieri a tener la puntaglia.

9. È altresì nome generico di tutte le masserizie, abiti, fornimenti, guernimenti; ed anche degli addobbamenti più nobili di case, di città, di navigli, di eserciti, e sim. Cr. 5. 19. 16. (C) Anche se ugnerai gli arnesi del legno, di che condizion sieno, non infracideranno, e quando gli forbirai, diventeranno più belli. E 5. 51. 4. Del legno del salcio sodo si fanno le travi e gli arnesi delle case assai buoni, e de' grossi si fanno assai catini, e conche, e scodelle, e taglieri, e vasselli da vino. Bocc. Nov.15. 8. Molte robe su per le stanghe, secondo il costume di là, e altri assai belli e ricchi arnesi. E 17. 5. Lei… con molti nobili e ricchi arnesi fece sopra una nave molto armata e ben corredata montare. Bocc. Filoc. l. 3. p. 260. (Gh.) E volendo intendere a racconciare i guasti arnesi della nave… G. V. 4. 5. 4. E ciò fatto, e la città vôta di gente e di arnesi, i Fiorentini la fecero tutta abbattere. E 7. 38. 3. Ruppe l'un legno l'altro, e tutto l'arnese di que' dell'oste si perdè. Nov. Ant. 7. 2. Vide passare per lo cammino gente che parea assai nobile, secondo l'arnese e secondo le persone. T. Cavalc. Pungil. 193. Vanno… forniti e addobbati d'arnesi e di famigli come baroni. [Giust.] Cecch. Diam. I. 1. E apertoci casa, e compero arnesi.

T. Arnese d'agricoltura, rurali. Per la commutazione della M, affine ad Arma. Virg. Quae sint duris agrestibus arma.

[F.] Par. Matt. 40. I sacri arnesi Che prima ritrovâr Cerere e Pale. T. Trinc. Agric. 257. Le tine, tinelle, bigonce ed altri arnesi per uso della vendemmia.

T. Arnese, più nobile di Utensile.

T. Arnesi da ferrare il cavallo.

T. Bottega fornita de' suoi arnesi.

10. T. Forma e qualità del vestito, in quanto è più o men ricco e decente. Buono, Mal arnese, Ricco, Povero.

11. T. Ass. Si è vergognato ch'io lo vedessi in quell'arnese.

T. Bene, Male in arnese.

12. Essere e Andare bene o male, e sim., in arnese o ad arnese, vale Essere bene o male e sim. vestito. Bocc. Nov. 7. 9. (C) Il primo uomo che agli occhi gli corse fu Primasso, il quale assai male era in arnese. E 13. 9. Quel se n'andò in contado, e qual qua e qual là assai poveramente in arnese. Alleg. 228. Mostrò negli umoracci la cagione Che lo faceva andar male in arnese. Pur. Disc. Culc. Chiunque vi comparisce male in arnese, fa di sè brutta mostra. Nov. Ant. 3. (M.) Essendo poveramente ad arnese, si mise…

13. Ellitticam. Ad arnese, In arnese sottint. messo e sim. Nov. Ant. 3. (Mt.) Trovò un uomo di corte nobilmente ad arnese.[Val.] Car. Lett. 1. 258. Mi sono ridotto a Parma, assai male in arnese.

T. Fig. Tocc. Parer. 52. Con questa sorta di gente… male in arnese a ingegno, e peggio fornita a sapere…

14. Mettersi in arnese. Mettersi in pronto, Allestirsi. [Val.] Lasc. Nov. Agg. 2. 513. Messosi in arnesi, con prospero vento si partirono da Savona.

15. [Val.] Mettersi in arnese di checchessia. Provvedersene. Novell. Fior. Firenz. 1. 64. Poichè egli ebbe dato ordine con Coppo del come e del quando, e che e' si furon messi in arnese di ciò che faceva lor di bisogno,… si condusse…

16. Rimettere in arnese. Rifornire di abiti, di abbigliamenti. Bocc. g. 6. n. 10. (Gh.) Le disse… che rivestir la voleva e rimettere in arnese, e trarla da quella cattività di star con altrui.

17. E nel senso generico di Strumento, cioè Ciò con cui, o per mezzo di cui si opera; e tal senso generico si rende speciale con alcun'opportuna accompagnatura. Dant. Inf. 20. 70. (C) Siede Peschiera, bello e forte arnese Da fronteggiar Bresciani e Bergamaschi. Tass. Gerus. 1. 67. (Gh.) Gaza bello e forte arnese Da fronteggiare i regni di Soria. Chiabr. Op. 3. 67. Chè gli arnesi di morte erano ignoti Per la virtù della perpetua pace. Alfier. Saul. a. 3. s. 4. Il pro' Saulle Di guerra or forse arnese inutil giace?

18. Fig. Per Adornamento. But. (C) Arnese tanto è a dire, quanto adornamento: quello castello è adornamento di quella contrada. Vit. S. Ant. E questo munistero si era troppo dilizioso e bello arnese per quella boscata solitudine.

19. Detto anche di Oggetti o Strumenti di piccola mole. Tass. Ger. 16. 20. (Gh.) Dal fianco dell'amante, estranio arnese, un cristallo pendea lucido e netto (cioè, uno specchietto). Cr. in CAZZUOLA. Cazzuola, per Arnese da riporvi entro odori. Chiabr. Op. v. 2. p. 363. Nel così dire egli porgea l'arnese (cioè, il monile), Ond'era stato liberale Adrasto Vêr la beltà d'Agave. Parin. Mat. in Parin. Op. 1. 48. Picciol libro elegante a te dinanzi Fra gli arnesi vedrai che l'arte aduna… E ivi 57. Or l'immagin compiuta intanto serba, Perchè in nobile arnese un dì si chiuda Con opposto cristallo…

20. Trasl. Cas. Oraz. Leg. (M.) Non riconosciamo noi dunque il nobil corredo, e i preziosi arnesi della tirannia? Cioè le nocive e mortali carezze, e le false e fraudolenti paci?

21. E in signif. di Oggetto o Cosa, o Coso o Negozio, ecc.; prese queste voci indeterminatamente in una significazione che viene determinata dalla materia di cui si parla. Dant. Purg. 29. 52. (C) Di sopra fiammeggiava il bello arnese, Più chiaro assai che la Luna per sereno. Petr. Giunt. p. 669. ediz. pad. Miner. 1827. (Gh.) Sì ch'egli era a vederlo strano arnese Sopra un grande elefante un duce tosco.

22. T. Di pers. per cel. P. Panciatichi, per dire ch'egli aveva una carica notabile, dice che era tra' primi arnesi.

23. [G.M.] Quando Arnese si riferisce a persona, ha generalm. mal senso: Gli è un certo arnese costui che non c'è da fidarsene. = Tesorett. Brun. 16. 153. (M.) Però chi fa 'l sembiante, E dice ch'è amante, È un briccon tenuto…, Che già in questo paese Non piace tal arnese.

[G.M.] In senso più aff. all'origine: C'è dei deputati che sono veri e proprii arnesi nelle mani di chi governa.

[G.M.] Ironic. Gli è un buon arnese!

24. Fig. Arnese genitale, vale Membro virile. Red. Oss. An. (Mt.) Il prepuzio che copre e veste tal arnese genitale.

25. [M.F.] Arnesi naturali. I testicoli. Salvin. Disc. 2. 103. Ella (Venere)… scappò fuori dai naturali arnesi di Cielo dal suo figliuol Saturno castrato, e gittati in mare, dalla cui spuma ella nacque.
Gran Dizionario Teorico-Militare del 1847
Arnese - s. m. Harnois. Nel suo primitivo significato questa voce suona armatura difensiva di ferro che copre la persona del cavaliere. Ora si adopera più particolarmente nelle cose militari, come termine collettivo di tutto ciò che serve ad imbrigliare, insellare, bardamentare, e guernire un cavallo da guerra, così da tiro, come da sella. In franc. Harnachement, Harnois. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: armoriale, armoriali, armoricana, armoricane, armoricani, armoricano, arnaldo « arnese » arnesi, arnia, arnica, arniche, arnie, arno, arnoglossa
Parole di sei lettere: armino « arnese » arnesi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): avignonese, giapponese, veronese, cantonese, crotonese, cortonese, savonese « arnese (esenra) » bearnese, bernese, livornese, bellunese, coese, dipese, vilipese
Indice parole che: iniziano con A, con AR, parole che iniziano con ARN, finiscono con E

Commenti sulla voce «arnese» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze