Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «arredò», il significato, curiosità, forma del verbo «arredare» frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Arredò

Forma verbale
Arredò è una forma del verbo arredare (terza persona singolare dell'indicativo passato remoto). Vedi anche: Coniugazione di arredare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Liste a cui appartiene
Terminanti con la o accentata [Arrederò « * » Arremberò]
Giochi di Parole
La parola arredò è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: rr.
Per i giochi di parole vedi arredo e l'elenco degli anagrammi.
Frasi con "arredò"
»» Vedi anche la pagina frasi con arredò per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Dopo la vacanza in Cina, Carlo arredò il locale seguendo lo stile orientale e fu un grande successo!
  • Arredò l'appartamento da solo, senza chiedere consiglio all'architetto.
  • Un mio amico arredò la sua casa con elementi di colore giallo. Solo dopo si accorse di essere xantofobico!
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: arrederesti, arrederete, arrederò, arredi, arrediamo, arrediate, arredino « arredò » arremba, arrembaggi, arrembaggio, arrembai, arrembammo, arrembando, arrembano
Parole di sei lettere: arredi « arredò » arresa
Vocabolario inverso (per trovare le rime): diseredò, diseredo, goffredo, battifredo, alfredo, depredò, depredo « arredò (oderra) » corredo, corredò, sedo, sedò, vedo, flavedo, intravedo
Indice parole che: iniziano con A, con AR, iniziano con ARR, finiscono con O

Commenti sulla voce «arredò» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze