Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cenerò», il significato, curiosità, forma del verbo «cenare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cenerò

Forma verbale
Cenerò è una forma del verbo cenare (prima persona singolare dell'indicativo futuro semplice). Vedi anche: Coniugazione di cenare.
Liste a cui appartiene
Terminanti con la o accentata [Cementò « * » Censirò]
Giochi di Parole
La parola cenerò è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
È una parola bifronte senza capo né coda, la lettura all’inverso produce una parola di senso compiuto (rene).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: cerone, cornee.
cenerò si può ottenere combinando le lettere di: [ere, ree] + con.
Componendo le lettere di cenerò con quelle di un'altra parola si ottiene: +cad = accenderò; +can = accennerò; +tac = accenterò; +[ari, ira, ria] = ancorerei; +[amo, moa] = anemocore; +[ali, ila, lai] = arenicole; +[fai, ifa] = cafonerie; +dal = calderone; +dal = candelore; +dal = canederlo; +mat = canteremo; +mas = casermone; +[dan, dna] = cederanno; +tai = ceneratoi; +sim = censiremo; +tir = cernitore; +tot = cerottone; +cad = concederà; +doc = concederò; +cip = concepire; +cin = concernei; +gal = congelare; +gal = congelerà; +[gol, log] = congelerò; ...
Vedi anche: Anagrammi per cenerò
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cederò, celerò, cenere, ceneri, cenerà, centro, cenuro, genero, menerò, penero, penerò, tenero, venero.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: genera, genere, generi, menerà, peneri, penerà, tenera, tenere, teneri, venera, venere, veneri.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: ceno, cero.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: morene.
Parole con "cenerò"
Iniziano con "cenero": cenerone, ceneroni, cenerognola, cenerognole, cenerognoli, cenerognolo.
Finiscono con "cenero": ricenerò, inscenerò.
Parole contenute in "cenero"
ero, cene, nero. Contenute all'inverso: ore, rene.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "cenerò" si può ottenere dalle seguenti coppie: cechi/chinerò, cedesti/destinerò, cedo/donerò, ceo/onero, cerazio/razionerò, cerosa/rosanero, cerumi/ruminerò, cespetti/spettinerò, cesta/stanerò, cesto/stonerò, cena/aero, censenti/sentiero, censi/siero, centravi/travierò, cenema/marò, cenemi/miro.
Usando "cenerò" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * nerola = cela; * neroli = celi; cecene * = cero; focene * = foro; picene * = piro; * erosi = censi; * eroso = censo; farcene * = farro; * roma = cenema; * eroina = cenina; * eroine = cenine; pece * = penero; pece * = penerò; vece * = venero; * rotta = cenetta; * rotte = cenette; * erosiva = censiva; * erosivi = censivi; * erosivo = censivo; orice * = orinerò; ...
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "cenerò" si può ottenere dalle seguenti coppie: cenetta/attennero, cero/ornerò, cenno/onero, censo/oserò, censore/erosero, centum/muterò.
Usando "cenerò" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * orma = cenema.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "cenerò" si può ottenere dalle seguenti coppie: cela/nerola, celi/neroli, cene/nerone, ceni/neroni, cene/eroe, ceni/eroi, cenina/eroina, cenine/eroine, censi/erosi, censiva/erosiva, censivi/erosivi, censivo/erosivo, censo/eroso, cenema/roma, cenetta/rotta, cenette/rotte.
Usando "cenerò" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * donerò = cedo; * chinerò = cechi; * siero = censi; * stanerò = cesta; * stonerò = cesto; orinerò * = orice; tornerò * = torce; allunerò * = alluce; * marò = cenema; * miro = cenemi; * rosanero = cerosa; * ruminerò = cerumi; foro * = focene; * cene = nerone; * ceni = neroni; pedinerò * = pedice; piro * = picene; salinerò * = salice; spianerò * = spiace; stornerò * = storce; ...
Sciarade incatenate
La parola "cenerò" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: cene+ero, cene+nero.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "cenerò" (*) con un'altra parola si può ottenere: indi * = incendierò; satem * = scateneremo; indirebbe * = incendierebbero.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: ceneri, ceneriera, ceneriere, cenerina, cenerine, cenerini, cenerino « cenerò » cenerognola, cenerognole, cenerognoli, cenerognolo, cenerone, ceneroni, cenerume
Parole di sei lettere: ceneri « cenerò » cengia
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sanerò, risanerò, rosanero, capitanerò, impantanerò, allontanerò, stanerò « cenerò (orenec) » ricenerò, inscenerò, genero, generò, degenero, degenerò, rigenero
Indice parole che: iniziano con C, con CE, iniziano con CEN, finiscono con O

Commenti sulla voce «cenerò» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze