Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cessando», il significato, curiosità, forma del verbo «cessare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cessando

Forma verbale
Cessando è una forma del verbo cessare (gerundio). Vedi anche: Coniugazione di cessare.
Giochi di Parole
La parola cessando è formata da otto lettere, tre vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss.
Anagrammi
cessando si può ottenere combinando le lettere di: [nesso, senso] + cad; don + [casse, scesa]; [cesso, cosse, sceso] + [dan, dna]; doc + [nasse, sanse]; desco + nas.
Componendo le lettere di cessando con quelle di un'altra parola si ottiene: +[era, rea] = assecondare; +[eta, tea] = assecondate; +tai = assecondati; +tao = assecondato; +[iva, vai, via] = assecondavi; +[are, rea] = asseconderà; +[ore, reo] = asseconderò; +noi = assecondino; +[ilo, oli] = ciondolasse; +cri = circondasse; +fon = confessando; +[ori, rio] = coordinasse; +dal = declassando; +uro = decussarono; +uva = decussavano; +bit = disboscante; +[ori, rio] = esordiscano; +mio = incomodasse; +rii = indicassero; ...
Vedi anche: Anagrammi per cessando
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cassando, gessando, lessando, vessando.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: cessano.
Altri scarti con resto non consecutivo: cesso, ceno, cedo, cado, esso, esano, sano.
Parole con "cessando"
Finiscono con "cessando": processando.
Parole contenute in "cessando"
san, andò, essa, cessa. Contenute all'inverso: dna, nas, asse, nasse.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "cessando" si può ottenere dalle seguenti coppie: cebi/bissando, ceca/cassando, cefi/fissando, cespo/spossando, cespo/posando, cesto/tosando, cessare/rendo, cessaste/stendo, cessate/tendo, cessato/tondo, cessano/odo.
Usando "cessando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * dote = cessante; * doti = cessanti; luce * = lussando; pace * = passando; tace * = tassando; vece * = vessando; salace * = salassando.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "cessando" si può ottenere dalle seguenti coppie: cessante/dote, cessanti/doti.
Usando "cessando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * bissando = cebi; * fissando = cefi; lussando * = luce; passando * = pace; tassando * = tace; * spossando = cespo; * tosando = cesto; salassando * = salace; * rendo = cessare; * tendo = cessate; * tondo = cessato; * stendo = cessaste; cespo * = spossando.
Sciarade incatenate
La parola "cessando" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: cessa+andò.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "cessando" (*) con un'altra parola si può ottenere: acori * = accessoriando.
Frasi con "cessando"
»» Vedi anche la pagina frasi con cessando per una lista di esempi.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: cespugliosa, cespugliose, cespugliosi, cespuglioso, cessa, cessai, cessammo « cessando » cessano, cessante, cessanti, cessare, cessarono, cessasse, cessassero
Parole di otto lettere: cessammo « cessando » cessante
Vocabolario inverso (per trovare le rime): sgrassando, tassando, detassando, ritassando, tartassando, sconquassando, squassando « cessando (odnassec) » processando, confessando, riconfessando, sconfessando, professando, gessando, ingessando
Indice parole che: iniziano con C, con CE, parole che iniziano con CES, finiscono con O

Commenti sulla voce «cessando» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze