Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «cinico», il significato, curiosità, aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Cinico

Aggettivo
Cinico è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: cinica (femminile singolare); cinici (maschile plurale); ciniche (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di cinico (insensibile, indifferente, inumano, freddo, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola cinico è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: cì-ni-co. È un trisillabo sdrucciolo (accento sulla terzultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: conici (scambio di vocali).
Componendo le lettere di cinico con quelle di un'altra parola si ottiene: +ara = acciarino; +[eta, tea] = acetonici; +[eta, tea] = acinetico; +ana = aniconica; +ano = aniconico; +[sua, usa] = asinuccio; +beh = biconiche; +deb = biondicce; +ara = caciaroni; +ala = calcinaio; +sla = calcinosi; +alé = calicione; +[ila, lai] = calicioni; +ama = camiciona; +[mai, mia] = camicioni; +[far, fra] = canforici; +[par, rap] = caprinico; +[par, rap] = capronici; +[bar, bra] = carbonici; +ram = carcinomi; +ras = carcinosi; +ram = carminico; +cra = carniccio; +rna = carnicino; ...
Vedi anche: Anagrammi per cinico
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: cinica, cinici, civico, conico.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: cianico, clinico.
Antipodi (con o senza cambio)
Spostando la prima lettera in fondo (eventualmente cambiandola) e invertendo il tutto si può avere: nocini.
Parole con "cinico"
Finiscono con "cinico": ercinico, succinico.
Parole contenute in "cinico"
cin.
Incastri
Inserendo al suo interno oca si ha CocaINICO; con tofo si ha CItofoNICO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "cinico" si può ottenere dalle seguenti coppie: cianico/aniconico, ciato/atonico, cibario/barionico, cicli/clinico, ciclo/clonico, cifre/frenico, cima/manico, cito/tonico, cinige/geco, cinigia/giaco, cinire/reco.
Usando "cinico" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * nicole = cile; * copi = cinipi; * cora = cinira; * core = cinire; foci * = fonico; paci * = panico; soci * = sonico; * ohe = ciniche; * cosmi = cinismi; * cosmo = cinismo; croci * = cronico; attici * = attinico; * coglie = ciniglie; mielici * = mielinico; pollici * = pollinico; rabbici * = rabbinico; * cogliate = cinigliate; idropici * = idropinico; proteici * = proteinico.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "cinico" si può ottenere dalle seguenti coppie: cinte/etico, cinto/otico, cinira/arco.
Usando "cinico" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ocra = cinira.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "cinico" si può ottenere dalle seguenti coppie: glicini/cogli, libricini/colibrì, macini/coma, nocini/cono, orticini/coorti, vaticini/covati, vicini/covi.
Usando "cinico" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * macini = coma; * nocini = cono; * vicini = covi; * glicini = cogli; * orticini = coorti; * vaticini = covati; coma * = macini; cono * = nocini; covi * = vicini; * libricini = colibrì; cogli * = glicini; coorti * = orticini; covati * = vaticini; colibrì * = libricini.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "cinico" si può ottenere dalle seguenti coppie: cile/nicole, cinigliate/cogliate, ciniglie/coglie, cinipi/copi, cinira/cora, cinire/core, cinismi/cosmi, cinismo/cosmo, bacini/baco, braccini/bracco, ciccini/cicco, piccini/picco, succini/succo, cecini/ceco, cubicini/cubico, carnicini/carnico, barbaricini/barbarico, posticini/postico, latticini/lattico, vicini/vico, calcini/calco...
Usando "cinico" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * manico = cima; * tonico = cito; fonico * = foci; panico * = paci; sonico * = soci; * atonico = ciato; * clonico = ciclo; * frenico = cifre; cronico * = croci; baco * = bacini; ceco * = cecini; * geco = cinige; * reco = cinire; calco * = calcini; cerco * = cercini; * aniconico = cianico; * barionico = cibario; cicco * = ciccini; * giaco = cinigia; cusco * = cuscini; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "cinico" (*) con un'altra parola si può ottenere: * rea = cirenaico.
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "cinico"
»» Vedi anche la pagina frasi con cinico per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Ha tanto dalla vita e non capisco perché è così cinico.
  • Nel momento di prendere una decisione bisogna essere cinico.
  • È stato veramente tanto cinico nei confronti di Ornella.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Cinico - [T.] Agg. Una setta di filosofi gr., dispregiatori degli agi della vita, ma con fama di mordaci come cani, e di senza pudore. Da Κύων, κυνὸς, Cane, o dal Ginnasio Cynosarge. T. Setta cinica (che mal direbbesi Filosofia).

2. Segnatam. d'atti o parole che offendono il pudore e il decoro. Elc. Sat. 6. st. 31. (Gh.) Ai falli aggiunge cinica franchezza. (Franchezza, non pr.) E Epigr. 48. Fa versi cinici.

3. T. Non a disonestà, ma a mordacità impudente, può recarsi la locuz. dell'ult. es.: e sono promiscue ai due sensi le locuz. Scrittore, Linguaggio cinico. – Uomo ch'è troppo cinico. Di donna l'uso non lo consente; e questo onora i due sessi.

4. [M.F.] Sprezzatore di tutto ciò che è umanità, civiltà, cortesia. Cocchi, in Piev. Arl. 1. 482. Non son però sì cinico ed astratto.

[M.F.] Veste cinica. Cocchi, Matrim. 9.

5. Avv. che fa dell'agg. sost. Fag. Rim. 6. 241. (Gh.) Vivere alla cinica.

6. Spasmo cinico. Stato convulsivo de' muscoli d'un lato della faccia, che suole procedere dall'apoplessia; perchè chi ne patisce fa atti e mette suoni come di cane stizzito.

7. Più espressam. Sost. è in Gioven. [Cors.] Sen. Ben. Varch. 2. 17. Un Cinico chiese al re Antigono un talento; Antigono gli rispose, che un Cinico (facendo i Cinici professione di povertà) non doveva chiedere sì gran somma. [Val.] Soldan. Sat. 2. Ros. Sat. 2.

† S. Ag. C. D. (Gh.) Cinichi per Cinici.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: cinguettio, cinguettò, cinguetto, cinica, cinicamente, ciniche, cinici « cinico » cinige, cinigia, cinigie, ciniglia, cinigliata, cinigliate, cinigliati
Parole di sei lettere: cinici « cinico » cinige
Lista Aggettivi: cinetico, cingolato « cinico » cinofilo, cinquantenne
Vocabolario inverso (per trovare le rime): nevrastenico, ipostenico, eutenico, benzenico, segnico, cocainico, rabbinico « cinico (ocinic) » succinico, ercinico, pirimidinico, proteinico, luteinico, paraffinico, poliginico
Indice parole che: iniziano con C, con CI, iniziano con CIN, finiscono con O

Commenti sulla voce «cinico» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze