Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «coniando», il significato, curiosità, forma del verbo «coniare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Coniando

Forma verbale
Coniando è una forma del verbo coniare (gerundio). Vedi anche: Coniugazione di coniare.
Giochi di Parole
La parola coniando è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: condonai.
coniando si può ottenere combinando le lettere di: non + acido; nono + [cadi, caid, ciad, ...]; [inno, noni] + [cado, coda, daco]; nonio + cad; don + [acino, caino, ciano, ...]; [dono, nodo] + [acni, cani, cina, ...]; odino + can; cono + dina; ciò + [danno, donna]; cin + [anodo, odano]; noci + [andò, dona, onda]; conio + [dan, dna]; doc + annoi; dico + [anno, nano, nona]; condi + ano.
Componendo le lettere di coniando con quelle di un'altra parola si ottiene: +gas = angosciando; +dna = annodandoci; +alé = caledoniano; +zii = condizionai; +bel = condonabile; +gru = congiurando; +tan = contadinona; +nut = continuando; +tum = contundiamo; +[ter, tre] = coordinante; +tir = coordinanti; +ras = disancorano; +sir = disancorino; +rii = inacidirono; +cri = incrociando; +rii = indoiranico; +rem = mendicarono; +mas = nascondiamo; +pil = planoconidi; ...
Vedi anche: Anagrammi per coniando
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: contando, copiando.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: coniano.
Altri scarti con resto non consecutivo: conino, conio, cono, ciano, ciad, ciao, cado, nido, nando, nano.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: conciando.
Parole contenute in "coniando"
con, andò, coni, conia. Contenute all'inverso: dna.
Incastri
Inserendo al suo interno tag si ha CONtagIANDO.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "coniando" si può ottenere dalle seguenti coppie: coniamo/mondo, coniare/rendo, coniaste/stendo, coniate/tendo, coniato/tondo, coniatura/turando, coniano/odo.
Usando "coniando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arconi * = arando; barconi * = barando; forconi * = forando; * dote = coniante; * doti = conianti; mediconi * = mediando.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "coniando" si può ottenere dalle seguenti coppie: coniante/dote, conianti/doti.
Usando "coniando" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: arando * = arconi; barando * = barconi; * mondo = coniamo; * rendo = coniare; * tendo = coniate; * tondo = coniato; forando * = forconi; * stendo = coniaste.
Sciarade e composizione
"coniando" è formata da: coni+andò.
Sciarade incatenate
La parola "coniando" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: conia+andò.
Intarsi e sciarade alterne
"coniando" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: conino/ad, coi/nando.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: conguagliò, conguaglio, coni, conia, coniai, coniammo, coniamo « coniando » coniano, coniante, conianti, coniare, coniarono, coniasse, coniassero
Parole di otto lettere: coniammo « coniando » coniante
Vocabolario inverso (per trovare le rime): risparmiando, dilaniando, smaniando, straniando, estraniando, miniando, calunniando « coniando (odnainoc) » testimoniando, imperniando, attorniando, ingoiando, ringoiando, annoiando, impastoiando
Indice parole che: iniziano con C, con CO, iniziano con CON, finiscono con O

Commenti sulla voce «coniando» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze