Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «decondizionare», il significato, curiosità, coniugazione del verbo, anagrammi, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Decondizionare

Verbo
Decondizionare è un verbo della 1ª coniugazione. È un verbo regolare, transitivo. Ha come ausiliare avere. Il participio passato è decondizionato. Il gerundio è decondizionando. Il participio presente è decondizionante. Vedi: coniugazione del verbo decondizionare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Treccani
Giochi di Parole
La parola decondizionare è formata da quattordici lettere, sette vocali e sette consonanti.
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si può avere questa parola: decondizionerà (scambio di vocali).
decondizionare si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): ozi + decideranno; [ozino] + dedicarne; ronzii + decedano; zero + inacidendo; zione + [candiderò]; nozione + ricadde; zinie + decorando; rizine + decadono; ozene + ricandido; odio + credenzina; [dorio] + indecenza; din + decorazione; oidi + credenzona; indio + cadenzerò; [inodori] + [cadenze]; [erodo] + incidenza; [erodi] + cadenzino; [inodore] + cadenzi; rizoide + cenando; dizione + [candore]; odierni + [cadenzo]; inidoneo + czarde; ideerò + zincando; edizione + dacron; redenzioni + [cado]; dodi + [canzonerei]; donde + creazioni; ...
Componendo le lettere di decondizionare con quelle di un'altra parola si ottiene: +sos = decondizionassero; +non = decondizioneranno; +[gelo, gole, lego] = deidrocongelazione.
Vedi anche: Anagrammi per decondizionare
Cambi
Cambiando una lettera sola si può ottenere: decondizionate.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: decozione, decina, decine, dedizione, donde, doni, dono, donna, donne, donare, dona, dodi, dodo, dizione, dinar, dina, dine, dire, dare, eoni, eone, enzo, enna, enne, edizione, ezio, condizione, condii, condire, condonare, condona, condor, conio, coniare, conia, coni, cono, codina, codine, codona, codone, coda, code, core, cioè, cina, cine, czar, care, ondina, ondine, ondona, ondone, onda, onde, onore, odio, odiare, odia, odore, ozio, oziare, ozia, nona, none, ione, zione, zona, zone.
Parole contenute in "decondizionare"
are, con, eco, zio, condi, ziona, condiziona, condizionare, decondiziona. Contenute all'inverso: ano, era, noi, noce, erano.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "decondizionare" si può ottenere dalle seguenti coppie: decondizionai/ire, decondizionamenti/mentire, decondizionamento/mentore, decondizionata/tare.
Usando "decondizionare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * areata = decondizionata; * areate = decondizionate; * areati = decondizionati; * areato = decondizionato; ride * = ricondizionare; * rendo = decondizionando; * evi = decondizionarvi; * resse = decondizionasse; * ressi = decondizionassi; * reste = decondizionaste; * resti = decondizionasti; * ressero = decondizionassero.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "decondizionare" si può ottenere dalle seguenti coppie: decondizionerà/areare, decondizionata/atre, decondizionato/otre.
Usando "decondizionare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * erta = decondizionata; * erte = decondizionate; * erti = decondizionati; * erto = decondizionato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "decondizionare" si può ottenere dalle seguenti coppie: decondiziona/area, decondizionata/areata, decondizionate/areate, decondizionati/areati, decondizionato/areato, decondizionai/rei, decondizionando/rendo, decondizionasse/resse, decondizionassero/ressero, decondizionassi/ressi, decondizionaste/reste, decondizionasti/resti, decondizionate/rete, decondizionati/reti.
Usando "decondizionare" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * tiè = decondizionarti; * vie = decondizionarvi; * mentire = decondizionamenti; * mentore = decondizionamento.
Sciarade incatenate
La parola "decondizionare" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: decondiziona+are, decondiziona+condizionare.
Frasi con "decondizionare"
»» Vedi anche la pagina frasi con decondizionare per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Con una televisione meno commerciale si riuscirebbe a decondizionare di più il pubblico.
  • Solo un santone riuscirebbe a decondizionare mia moglie da una patologica gelosia.
  • Il mio amico Mauro dice che è possibile decondizionare le nostre paure.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: decondizionamento, decondizionammo, decondizionando, decondizionano, decondizionante, decondizionanti, decondizionarci « decondizionare » decondizionarono, decondizionarsi, decondizionarti, decondizionarvi, decondizionasse, decondizionassero, decondizionassi
Parole di quattordici lettere: decondizionano « decondizionare » decondizionata
Lista Verbi: decomporre, deconcentrare « decondizionare » decongelare, decongestionare
Vocabolario inverso (per trovare le rime): collezionare, ispezionare, sezionare, vivisezionare, dissezionare, addizionare, condizionare « decondizionare (eranoizidnoced) » ricondizionare, frizionare, posizionare, riposizionare, sanzionare, menzionare, attenzionare
Indice parole che: iniziano con D, con DE, iniziano con DEC, finiscono con E

Commenti sulla voce «decondizionare» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze