Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «diaconia», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Diaconia

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola diaconia è formata da otto lettere, cinque vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: dia-co-nì-a. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
diaconia si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): noi + [acida]; [dio] + [ancia]; [dino] + caia; idi + [canoa]; oidi + anca; ciò + [andai]; onici + ada; dico + naia; condi + aia; [cidì] + anoa; ano + acidi; ani + acido; noia + [cadi]; aioni + cad; oda + [acini]; adì + [acino]; odia + [acni]; dina + [caio]; [adoni] + caì; odiai + can; [daini] + oca.
Componendo le lettere di diaconia con quelle di un'altra parola si ottiene: +[ter, tre] = aracnoidite; +tir = aracnoiditi; +cri = arcidiaconi; +nel = caledoniani; +dir = cardiodinia; +sir = disarcionai; +tot = ionadattico; +sim = isodinamica; +suv = suicidavano; +[arem, arme, erma, ...] = aerodinamica; +[meri, mire, remi, ...] = aerodinamici; +[ermo, mero, more, ...] = aerodinamico; +star = disarcionata; +tris = disarcionati; +[elmo, melo, mole] = oleodinamica; +cifro = acidificarono; +farsa = anafrodisiaca; +[farsi, frasi] = anafrodisiaci; ...
Vedi anche: Anagrammi per diaconia
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: diaconie, diaconio, diafonia, diatonia.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: diaconi.
Altri scarti con resto non consecutivo: diana, dico, dici, dica, dina, daco, dacia, daci, daca, doni, dona, icona, ioni, inia, acni, aonia, aoni.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: diacronia.
Parole contenute in "diaconia"
con, dia, coni, conia, diaconi. Contenute all'inverso: caì, oca, caid.
Lucchetti
Usando "diaconia" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * coniamo = diamo; * coniano = diano; * coniate = diate; * conianti = dianti.
Cerniere
Scartando le parti in comune (prima in capo e poi in coda), "diaconia" si può ottenere dalle seguenti coppie: tedia/coniate.
Usando "diaconia" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: coniate * = tedia; * tedia = coniate.
Sciarade e composizione
"diaconia" è formata da: dia+conia.
Sciarade incatenate
La parola "diaconia" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: diaconi+conia.
Intarsi e sciarade alterne
"diaconia" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: diana/coi, dica/aoni, daco/inia, daca/ioni, dai/icona.
Frasi con "diaconia"
»» Vedi anche la pagina frasi con diaconia per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Il dialogo con i bisognosi e l'aiuto che a loro si può fornire sono le principali azioni svolte da una corretta diaconia evangelica.
  • Il mio vicino ha deciso, con umiltà e tanta fede, di intraprendere il cammino verso la diaconia.
  • La premurosa diaconia del vescovo fu premiata dalla Curia.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Diaconia - [T.] S. f. Così chiamaronsi le Cappelle o Ospizii in ciascuna regione di Roma, amministrate dal diacono della regione, detto però Cardinale diacono. È in Cassian. – Dav. Framm. 575. (Man.) Da queste chiese e diaconíe poi presero i lor cognomi i diaconi cardinali regionarii. [Cors.] Pallav. Lett. 1. 251. I canonici della sua diaconía, senza dar altra incomodità a V. Em., potevano assicurarsi che…

E quindi l'Uffizio speciale del diaconato in quella chiesa e regione; la Chiesa stessa e i Sacerdoti a lei attenenti, e la Regione in quanto concerne l'amministrazione eccl. – Della Chiesa. Serd. Vit. Inn. 81. (Man.) Fece la diaconía di S. Maria della Pace. – Della dignità e del titolo. Dav. Framm. 576. (C) Tal vescovo cardinale vecchio ha scambiati tutti a sette li vescovadi, e tal prete e diacono, molti titoli e diaconíe.

2. Uffizio nella Chiesa greca, che in altre lat. risponde a quello di Elemosiniere. T. Nelle diaconíe davansi elemosine, non albergo, a' poveri.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: diaconale, diaconali, diaconati, diaconato, diaconessa, diaconesse, diaconi « diaconia » diaconici, diaconico, diaconie, diaconio, diacono, diacope, diacopi
Parole di otto lettere: diacolor « diaconia » diaconie
Vocabolario inverso (per trovare le rime): zinnia, insonnia, ipersonnia, calunnia, autocalunnia, aonia, conia « diaconia (ainocaid) » melanconia, malinconia, macedonia, manfredonia, celidonia, posidonia, fandonia
Indice parole che: iniziano con D, con DI, parole che iniziano con DIA, finiscono con A

Commenti sulla voce «diaconia» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2021 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze