Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «dimissioni», il significato, curiosità, forma del verbo «dimissionare», sillabazione, frasi di esempio, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Dimissioni

Forma verbale
Dimissioni è una forma del verbo dimissionare (seconda persona singolare dell'indicativo presente; prima, seconda e terza persona singolare del congiuntivo presente; terza persona singolare dell'imperativo presente). Vedi anche: Coniugazione di dimissionare.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Informazioni di base
La parola dimissioni è formata da dieci lettere, cinque vocali e cinque consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: ss. Lettera maggiormente presente: i (quattro). Divisione in sillabe: di-mis-sió-ni. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con dimissioni per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Le dimissioni dell'assessore comunale sono state approvate dal sindaco.
  • Le dimissioni del Ministro sono avvenute in un clima politico molto teso.
  • Non posso accettare le tue dimissioni, sei troppo importante per l'azienda!
Citazioni da opere letterarie
Monte Mario di Carlo Cassola (1973): Bisognava che si frenasse, lo sapeva che chi non era fascista veniva considerato comunista. Il colonnello era intrattabile. Più che altro se la rifaceva sui comandanti di battaglione. Che si mostravano disposti a scusarlo, tanto erano pecore. Al capitano gliene venne un disgusto tale che avrebbe dato volentieri le dimissioni. Arrivò a dire al maggiore: “Se il colonnello ha i guai in famiglia, mica deve rifarsela con noi.”

Il piacere di Gabriele D'Annunzio (1889): Galeazzo si profferse con premura cordiale. ― Credo ― egli disse ― che lo scandalo in parte sarebbe evitato se il ministro presentasse le dimissioni al suo Governo, ma senza indugio, come gli è stato ingiunto dal presidente del Circolo. Il ministro invece si rifiuta. Stanotte aveva un'attitudine di persona offesa; alzava la voce. E le prove erano là! Bisognerebbe persuaderlo...

Daniele Cortis di Antonio Fogazzaro (1906): Questa deputazione annunciò in pari tempo a Cortis che si stava preparando un altro indirizzo. Lo si pregava intanto di non precipitar nulla, di non offrire dimissioni. Cortis ringraziò molto affabilmente: disse che, quanto alle dimissioni, non poteva prometter nulla, che si sentiva stanco, stanco; nel corpo e nello spirito. A ogni modo, la sua decisione dipendeva da altri avvenimenti tuttora incerti.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per dimissioni
Definizioni da Cruciverba di cui è la soluzione
Definizioni da Cruciverba in cui è presente
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: dimissiona, dimissione, dimissiono.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: dimisi, dissi, doni, isso, missini, misi, mini.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: dimissionai, dismissioni.
Parole con "dimissioni"
Iniziano con "dimissioni": dimissioniamo, dimissioniate, dimissionino.
Finiscono con "dimissioni": autodimissioni.
Parole contenute in "dimissioni"
ioni, issi, miss, missioni. Contenute all'inverso: noi, sim.
Incastri
Inserendo al suo interno era si ha DIMISSIONeraI; con ere si ha DIMISSIONereI.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "dimissioni" si può ottenere dalle seguenti coppie: dio/omissioni, dire/remissioni, disotto/sottomissioni, dimise/sessioni, dimisero/erosioni.
Usando "dimissioni" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * iati = dimissionati; * iato = dimissionato.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "dimissioni" si può ottenere dalle seguenti coppie: dima/ammissioni.
Usando "dimissioni" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * innari = dimissionari; * innata = dimissionata; * innate = dimissionate; * innati = dimissionati; * innato = dimissionato; * innario = dimissionario.
Lucchetti Alterni
Usando "dimissioni" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * remissioni = dire; * sottomissioni = disotto; * erosioni = dimisero; dimise * = sessioni; * atei = dimissionate; * eroi = dimissionerò.
Intarsi e sciarade alterne
"dimissioni" si può ottenere intrecciando le lettere delle seguenti coppie di parole: dio/missini.
Intrecciando le lettere di "dimissioni" (*) con un'altra parola si può ottenere: * ara = dimissionaria; * are = dimissionarie; * aro = dimissionario.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: La cantante dance di Dimmi Come e Uh La La La, Avere stabile dimora, Dimorano nel collegio, Vi dimorava Penelope, Lo è il dimissionario.
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Dimettersi, Rinunziare, Dare le dimissioni, Abdicare, Rifiutare - Il Dimettersi è abbandonare o rassegnare un pubblico ufficio per qualsiasi cagione, anche privata. - Rinunziare è spesso usato per Rifiutare, ma impropriamente, chè, secondo proprietà, vale Abbandonare l'ufficio per cagione di qualche gravità inerente ad esso ufficio. - Dare le dimissioni, frase non bella, è lo stesso che Rinunziare, ma ci si unisce l'idea di maggior gravità nelle cagioni e di maggior solennità nell'atto. - Rifiutare è il rinunziare di accettare un ufficio, o il rinunziarlo per mala contentezza, o per sazietà. - L'Abdicare è proprio di colui che ha la potestà suprema in uno stato civile, cui egli abbandona, o per atto della volontà o per violenza fattagli, come di sollevazione di popolo, cospirazione di magnati o simili. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: dimissionerei, dimissioneremmo, dimissioneremo, dimissionereste, dimissioneresti, dimissionerete, dimissionerò « dimissioni » dimissioniamo, dimissioniate, dimissionino, dimissiono, dimissionò, dimmela, dimmi
Parole di dieci lettere: diminutivo, dimissiona, dimissione « dimissioni » dimissiono, dimissionò, dimorarono
Vocabolario inverso (per trovare le rime): affissioni, fotofissioni, missioni, emissioni, radioemissioni, fotoemissioni, remissioni « dimissioni (inoissimid) » autodimissioni, ammissioni, riammissioni, immissioni, commissioni, controcommissioni, sottocommissioni
Indice parole che: iniziano con D, con DI, parole che iniziano con DIM, finiscono con I

Commenti sulla voce «dimissioni» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2023 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze