Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «druida», il significato, curiosità, anagrammi, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Druida

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola druida è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Anagrammi
Componendo le lettere di druida con quelle di un'altra parola si ottiene: +tot = adduttori; +[afte, fate, feta] = defraudati; +fave = defraudavi; +elce = delucidare; +elce = deluciderà; +esce = diseducare; +esse = dissuadere; +[asse, essa] = dissuaderà; +esso = dissuaderò; +gina = guardanidi; +some = idromedusa; +[agio, gaio, ioga] = radioguida; +gioì = radioguidi; +[ceno, noce, once] = rieducando; +[pino, poni] = ripudiando; +[ratti, ritta, trita] = addirittura; +canta = candidatura; +fessa = defraudassi; +festa = defraudasti; +[celie, elice] = deluciderai; ...
Vedi anche: Anagrammi per druida
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: druidi, druido.
Scarti
Togliendo tutte le lettere in posizione dispari si ha: ria.
Altri scarti con resto non consecutivo: rida.
Parole contenute in "druida"
Contenute all'inverso: adì.
Lucchetti Riflessi
Usando "druida" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * adipe = drupe.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Druida - [T.] S. f. V. DRUIDESSA.
Druida - e DRÙIDO. (Ma questa è forma non secondo l'anal.) [T.] S. m. Sacerdote dell'antica Gallia. Aureo lat. Lo derivano dal celt. Der, Quercia, Wild, Vischio, Dyn, Uomo; giacchè sacro era il vischio ne' riti loro. In Plin. Dryos Hyphear, Vischio della quercia. Ma forse ha orig. più gen. Uomini delle piante sacre. Plin. Dryopteris, Erba simile alla felce, che nasce sugli alberi. Dryimos, Serpente, nel cavo degli alberi. Drimonios, negli Inni Orfici, Abitante de' boschi. V. anche l'etim. di DRIADE.

I druidi erano delle più nobili schiatte, reputati i più saggi, dotti di medicina e di vaticinii. Di Roma li espulse Tiberio; Claudio anche in Gallia ne soppresse l'ordine; e nondimeno li rammenta poi Tac. e altri: prova che imperatori e re sanno opprimere, non sopprimere; e che i soppressori quanto più si tengono avveduti, più tengono del Claudio, cioè della zucca. T. Svet. Religione de' druidi. – Vop. Druidas Gallicanos. Salvin. Disc. 1. 226. I druidi presso i Celti. [Camp.] Com. Ces. Li druidi alle cose divine sono presidenti; li sagrificii pubblici e privati amministrano, la religione dichiarano; e da quelli, per imprendere, un gran numero di giovani si riducono. = Car. Lett. 1. 214. (Ediz. d'Aldo 1574.) (Mt.) Druidi, già sacerdoti della Gallia,… non iscrivevano cosa alcuna, nè imparavano, nè insegnavano per mezzo della scrittura.

2. T. E perchè i Druidi avevano sacrifizi di sangue; un Druida è per antonom. Uomo che della relig. fa arme a intenti crudeli. Il d'Urfé nell'Astrea dice Bien druiser per Ben ragionare. Ma il settembrizzare de' nuovi druidi della dea Ragione farebbe interpretare altrimenti il Ben druizzare. Fatale quest'anal. grammaticale del d'Urfé col Marat.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: droseracea, droseracee, drosere, drosofila, drosofile, drosometri, drosometro « druida » druidi, druidica, druidiche, druidici, druidico, druido, drupa
Parole di sei lettere: dronti « druida » druidi
Vocabolario inverso (per trovare le rime): idroguida, autoguida, fluida, semifluida, superfluida, liquida, semiliquida « druida (adiurd) » avida, pavida, impavida, gravida, divida, suddivida, condivida
Indice parole che: iniziano con D, con DR, iniziano con DRU, finiscono con A

Commenti sulla voce «druida» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze