Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «erbolina», il significato, curiosità, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Erbolina

Informazioni di base
La parola erbolina è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per erbolina
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: erboline, ercolina.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: erbina, erba, eroina, eroi, ebola, eolina, elia, boina, boia, bona, olia.
Parole contenute in "erbolina"
oli, boli, lina, bolina. Contenute all'inverso: ani, ilo, lob, nilo.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "erbolina" si può ottenere dalle seguenti coppie: erbe/eolina, erbosa/salina.
Lucchetti Alterni
Usando "erbolina" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * salina = erbosa.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Lo coniuga l'animale erbivoro, Cibo per erbivori, Li smercia l'erbivendolo, Un preparato da erboristeria, Le preparano gli erboristi.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Erbetta, Erbina, Erbolina, Erbuccia, Erbucce - Erbetta è l'erba fresca, tenera, nata o cresciuta di fresco in sul terreno. Erbuccia, diminutivo leggermente dispregiativo, e se mi attentassi a dire, compassionativo, cioè parola che lamenta e commisera la cosa per la sua tenuità, insufficienza e pochezza; e sarebbe come dire: povera piccola erba, poco usato forse, ma che varrebbe a dire: erba di poco conto, virtù o valore. Erbina, erba tenera e sottile: erbolina, piccola erba, ma di bella forma, e forse di grato odore, o racchiudente altro pregio. Erbucce, già si disse qui sopra, sono le erbe aromatiche, le quali per condimento si mettono ne' cibi. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Erbolina - S. f. (Tom.) È dim. ancor più gentile d'Erbina; ha il vezzeggiativo seco, ed è un po' più frequente nell'uso. V. anco ERBETTA. Herbula, in Cic. – Serd. Prov. (M.) Il muschio è una certa erbolina che nasce sopra sassi [Tor.] Targ. Ar. Vald. 2. 495. Ella (specie di farfalla da cui nascono i bruchi) regolarmente deposita le sue minutissime uova su i tetti delle case, fralle commettiture degli embrici, e tegoli, per i fessi delle muraglie, ed in simili luoghi, principalmente frall'erboline che vi nascono, come sono, per cagion d'esempio, quei muschi, che si gettano per le strade quando si ripuliscono i tetti.

2. Andare con l'erbolina in mano con alcuno. Andarci, Procedere con esso cautamente e con modi piacevoli e sommessi per venire a ciò che si spera da lui. (Fanf.)
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: erbivendole, erbivendoli, erbivendolo, erbivora, erbivore, erbivori, erbivoro « erbolina » erboline, erborante, erboranti, erborare, erborata, erborate, erborati
Parole di otto lettere: erbivore, erbivori, erbivoro « erbolina » erboline, erborare, erborata
Vocabolario inverso (per trovare le rime): fanciullina, grullina, citrullina, paolina, bolina, debolina, bambolina « erbolina (anilobre) » colina, caccolina, piccolina, ciecolina, pellicolina, follicolina, acetilcolina
Indice parole che: iniziano con E, con ER, parole che iniziano con ERB, finiscono con A

Commenti sulla voce «erbolina» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze