Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «esistenze», il significato, curiosità, sillabazione, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Esistenze

Informazioni di base

La parola esistenze è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti. Lettera maggiormente presente: e (tre). Divisione in sillabe: e-si-stèn-ze. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).

Frasi e testi di esempio

»» Vedi anche la pagina frasi con esistenze per una lista di esempi.
Esempi d'uso
Non ancora verificati:
  • L'arrivo della sonda spaziale sul lontano pianeta ci informerà sulla presenza di nuove esistenze.
  • Quelle esistenze che si trascinano nel degrado, vanno assolutamente aiutate.
  • Molti disperati si suicidano mettendo fine alle loro esistenze.
Citazioni da opere letterarie
Il libro delle vergini di Gabriele D'Annunzio (1884): Galatea amava quel luogo: quella trista plebe di vegetali aveva per lei un incanto; come lei soffriva, come lei pareva inferma. Ella, diritta in mezzo, nell'abito bruno, faceva pensare a un gran fiore solitario. Ella provava allora un sentimento malsano di tenerezza per quelle povere esistenze che languivano senza un'occhiata di sole; ella si accasciava, udiva come un gemito sollevarsi, udiva il gemito delle cose morenti. Perché nel suo organismo pieno di umori acquei un senso misterioso della morte pareva influisse fin dal giorno natale che fu l'ultimo alla madre.

Il re nero di Maico Morellini (2011): Esistenze normali? Niente negli ultimi cinque anni poteva più essere definito normale. Prima la nascita di Polis Aemilia. Un progetto ambizioso che aveva abbagliato i più ingenui, ma che nascondeva tanti scheletri quanti erano i vantaggi. E, proprio durante i lavori che avrebbero portato alla nascita del più esteso nucleo urbano europeo, la Crisi dei Dissonanti.

L'asino nel fiume di Adolfo Albertazzi (1918): Un breve amore; l'invidia che la donna sposasse l'altro; la gelosia e la provocazione dell'altro; la lite e la ferita — da niente — una scalfittura seguìta dall'infezione per cui all'altro — il Biondino — s'era dovuto amputare il braccio; e il processo; e la condanna; ecco ciò che era avvenuto in gioventù ad Andrea Porta non ancora detto Sugnazza; ecco come l'odio aveva per venti anni avvelenato due esistenze; ecco perché il vinto or vagellava in una torbida, turbinosa tristezza, in un'insania spaventosa, mentre l'imagine dell'odio, del Biondino poi detto il Monco, gli diceva ghignando: — Muori?

Giochi di Parole

Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per esistenze
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: esistente, esistenza.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: essenze, esse, site, iene.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: desistenze, resistenze.
Parole con "esistenze"
Finiscono con "esistenze": desistenze, preesistenze, inesistenze, coesistenze, resistenze, farmacoresistenze, radioresistenze, magnetoresistenze, fotoresistenze.
Parole contenute in "esistenze"
sten, esiste.
Lucchetti
Usando "esistenze" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: dee * = desistenze; ree * = resistenze.
Lucchetti Riflessi
Usando "esistenze" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: desse * = desistenze; resse * = resistenze.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "esistenze" (*) con un'altra parola si può ottenere: rial * = resistenziale.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Essenziale per l'esistenza, Formulò una legge dell'idrostatica sulla pressione esistente a ogni profondità, L'esistenzialista che scrisse I sequestrati di Altona, Esiste quando non c'è concorrenza, È convinto che Dio non esista.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: esiste, esistei, esistemmo, esistendo, esistente, esistenti, esistenza « esistenze » esistenziale, esistenziali, esistenzialismi, esistenzialismo, esistenzialista, esistenzialiste, esistenzialisti
Parole di nove lettere: esistente, esistenti, esistenza « esistenze » esisterai, esisterei, esistesse
Vocabolario inverso (per trovare le rime): iperpotenze, superpotenze, partenze, ripartenze, vertenze, avvertenze, inavvertenze « esistenze (eznetsise) » desistenze, preesistenze, inesistenze, coesistenze, resistenze, farmacoresistenze, radioresistenze
Indice parole che: iniziano con E, con ES, parole che iniziano con ESI, finiscono con E

Commenti sulla voce «esistenze» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2024 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze