Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «figurato», il significato, curiosità, forma del verbo «figurare» aggettivo qualificativo, sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Figurato

Forma verbale
Figurato è una forma del verbo figurare (participio passato). Vedi anche: Coniugazione di figurare.
Aggettivo
Figurato è un aggettivo qualificativo. Forme per genere e per numero: figurata (femminile singolare); figurati (maschile plurale); figurate (femminile plurale).
Parole Collegate
»» Sinonimi e contrari di figurato (decorato, illustrato, metaforico, simbolico, ...)
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola figurato è formata da otto lettere, quattro vocali e quattro consonanti.
Divisione in sillabe: fi-gu-rà-to. È un quadrisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
figurato si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): [out] + grafi; [turi] + foga; ito + fruga; [irto] + [fuga]; gru + fiato; ugo + [farti]; [giro] + futa; turf + [agio]; ufo + [grati]; [tofu] + [agri]; furto + [agi]; fui + [argot]; tufi + [agro]; fruì + [gota]; furti + ago; [tifo] + [ragù]; [fior] + tuga; fuori + tag; [fugo] + [arti]; frugo + tai; gufi + [arto]; [forgi] + [tau].
Componendo le lettere di figurato con quelle di un'altra parola si ottiene: +uno = autofurgoni; +ava = autografavi; +caì = autografici; +oca = autografico; +ano = autografino; +can = configurata; +cin = configurati; +[ami, mai, mia] = fumigatoria; +mie = fumigatorie; +mio = fumigatorio; +[est, set] = fustigatore; +sla = sfogliatura; +[ali, ila, lai] = tagliafuori; +mah = trafughiamo; +[baio, boia] = autobiografi; +[anta, nata, tana] = autografanti; +asta = autografasti; +[aera, area] = autograferai; +aree = autograferei; +atea = autografiate; +[ceni, cine] = configuriate; +[agre, erga, gare] = furoreggiata; ...
Vedi anche: Anagrammi per figurato
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: figurano, figurata, figurate, figurati, figuravo.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: figuro, fiuto, fiato, fiat, furto, fato, irato, irto, iato, grato, urto.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: sfigurato.
Parole con "figurato"
Finiscono con "figurato": sfigurato, configurato, prefigurato, raffigurato, trasfigurato, riconfigurato.
Parole contenute in "figurato"
figura. Contenute all'inverso: tar.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "figurato" si può ottenere dalle seguenti coppie: figurare/areato, figuri/iato, figurai/ito, figurano/noto, figuravi/vito, figuravo/voto.
Usando "figurato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: configura * = conto; trasfigura * = trasto; riconfigura * = riconto; * tono = figurano; * tondo = figurando; * tonte = figurante; * tonti = figuranti; * torci = figurarci; * torsi = figurarsi; * torti = figurarti; * torvi = figurarvi; * tosse = figurasse; * tossi = figurassi; * toste = figuraste; * tosti = figurasti.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "figurato" si può ottenere dalle seguenti coppie: figure/errato, figurerà/areato, figurare/erto.
Usando "figurato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * otre = figurare.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "figurato" si può ottenere dalle seguenti coppie: figurando/tondo, figurano/tono, figurante/tonte, figuranti/tonti, figurarci/torci, figurarsi/torsi, figurarti/torti, figurarvi/torvi, figurasse/tosse, figurassi/tossi, figuraste/toste, figurasti/tosti.
Usando "figurato" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * noto = figurano; * areato = figurare; * vito = figuravi; * voto = figuravo; conto * = configura; trasto * = trasfigura; riconto * = riconfigura.
Frasi con "figurato"
»» Vedi anche la pagina frasi con figurato per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • A scuola mi piaceva sfogliare il libro di storia perché era ben figurato.
  • Il mio nipotino ha una grande passione per il libro figurato di animali che gli ho recentemente regalato.
  • Parlavo in senso figurato, non mi riferivo a nessuno in particolare.
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Figurato - [T.] S. m. V. il part., §§ 4, 6, 7.
Figurato - [T.] Part. pass. di FIGURARE, e come Agg.

Senso corp. T. Cic. Il tergo de' bovi dice da sè di non essere figurato a portare some. = Red. Oss. an. 39. (C) Tutti i canali e tutti gli strumenti appartenenti e alla nutrizione e alla sanguificazione e alla generazione appariscono… figurati nello stesso modello. E 90. Il secondo modo, nel quale trovo figurato il canale…, si è un lungo esofago. Cr. 1. 4. 1. L'umido, avvegnachè tosto perda le figurate forme, nondimeno tosto le riceve (quelle che hanno una più determinata figura, secondo la natura del corpo). V. anche FIGURATISSIMO.

T. In Cels. troviamo la locuz. medica Materie figurate, il contr. di quelle che vengono dagli scioglimenti del corpo.

T. Nel ling. psicol. Sensazioni figurate, Quelle che lasciano nell'anima l'imagine della determinata figura de' corpi, o gli elementi occorrenti a formar quell'imagine.

2. Nel seg. pare valga Creatura visibile, e accenni all'orig. di Figura, da Fingo, che vale anco Plasmare, Creare. [Val.] Tesorett. 7. 173. Li diede signoria D'ogni cosa, che sia, In terra, figurata.

3. T. Pietre figurate, che portano naturalm. impressi segni somiglianti a pianta o anim. o opera fatta di man d'uomo.

T. Lapidi scritte o figurate, Quelle che portano figure in rilievo.

(Archi.) [Cont.] Mart. Arch. III. 7. Se fusse figurato ovvero intagliato (il fregio), debba essere il quarto più alto dell'epistilio, acciocchè le figure meglio discernere si possano.

[Tor.] Zannon. Vas. Ant. 10. Con Euripide sono concordi i monumenti dell'antichità figurata.

D. Purg. 12. (C) Si vid'io lì, ma di miglior sembianza, Secondo l'artificio, figurato, Quanto per via di fuor dal monte avanza (così vidi io in Purg., come qui, imagini scolpite sulle sepolture, ma meglio quanto all'arte; istoriato di figure il pavimento di quella cornice del monte, dov'era la via). [Camp.] Lam. Troj. VII.Buttera di fin oro lavorata, E di smeraldi sempre rilucea, E di diverse istorie figurata.

[Cont.] Vetri figurati. Dipinti a figure. Doc. Arte San. M. II. 14. Una finestra di vetro figurata a figure grandi sopra la capella di Santo Bastiano.

[Cont.] Panni figurati. Arazzi. Cart. Art. ined. G. I. 563. Eccellentissimo artefice in tessere i panni, mirabilmente figurati, di arazzi, dei quali la Signoria si serviva nelle sue funzioni publiche.

4. Non del piano in cui son le figure, ma delle figure stesse rappresentate dall'arte. [Tav.] Cell. Oref. 140. Una statua d'argento; figurato Ercole con due colonne. E 109. Vi era figurato un Cristo ignudo, con le mani legate dinanzi. = Borgh. Rip. 313. (C) In Badia a fresco… (si vede) Santo Ivo di Bertagna, figurato dentro a una nicchia.

Come Sost. Vas. Op. Vit. 3. 19. (Man.) Subitamente si scosse, non credendo che quella fosse rotella, nè manco dipinto, quel figurato che e' vi vedeva.

(Mus.) [Ross.] Canto o Musica figurata, Quella in cui si praticano le varie figure di note, osservandone esattamente il valore, a diff. del Canto fermo, in cui la durata delle note è per poco solo osservata in quanto riguarda la prosodia delle parole (Pezz. qual. 5.). V. FIGURA, § 27. Mart. Es. 1. 5. 6. 110. E St. 1. Diss. 1. 104. Questo valore non è altro, se non il fermarsi più o meno che facciamo in una voce o in un tuono, secondo il significato delle note, che sono le figure; onde al canto ne è venuto il nome e la spezie di figurato. [Cors.] Bart. Vit. Borg. 4. 7. Mettere in canto figurato tutto il salmo cendiciotto. T. Quintil. Figurata, di voce, Accomodata a profferire i suoni rilevati: e scolpiti e imag. sim. a questa.

5. T. Danza figurata, Composta di passi che formano figure varie.

6. Rappresentato per via di figura, in senso di Imagine o Somiglianza. Coll. SS. Pad. 4. 6. 46. (C) Cotal fatto leggiamo noi figurato nel libro dei Giudici. T.Guidicc. Lez. 123. Trova il giovane incauto, figurato in Ruggiero,… la fata Alcina, simbolo del piacer lascivo. = Bast. Ross. Appar. e Interm. 19. (Gh.) Due delle quali (ninfe) per lo seren del dì e per quello della notte eran figurate. (Col Per men com.; e ancora men com. coll'A.) [Tav.] Vit. S Franc. Il B. Francesco mostrava singolarmente grande mansuetudine in quelle creature, che sono figurate dalla Scrittura alla mansuetudine di Cristo, come sono gli agnelli, che in molte luogora della Scrittura sono figurati a Cristo.

Come Sost. Segner. Mann. Dic. 29. 1. (C) Ora il figurato è comparso,… non altro resta che contemplare il figurato medesimo, udire ciò ch'egli disse venendo al mondo. E Giugn. 29. 4. Alla figura ha fatto succedere il figurato.

7. Nel senso gramm. T. Sintassi figurata o irregolare.

Nel senso e gramm. e rett. Salv. Avvert. 1. 2. 5. (C) Per le voci e modi che figurati si chiamano comunemente. E 1. 1. 11. Sta ottimamente e con grazia, ed è maniera, come si dice, di parlare figurato. Segner. Mann. Sett. 16. 2. Con un parlar figurato dire che… T. Rosm. Sofismi del parlare figurato peccano contro la forma del sillogismo. = Bemb. Pros. 1. 39. (C) Le scritture loro… compongono più figurate e più gentili. T. Linguaggio figurato. – Stile figurato, in cui le fig. frequenti.

Come Sost. T. Nel figurato. – Il proprio e il figurato.

8. Di quella figura che abbraccia l'intero discorso, e i Gr. lo dicevano Schema, e i Lat. Colore. T. Quintil. Discorso figurato. = Serm. S. Ag. D. (C) Non abbiamo più chi c'interpreti e sponga le sentenzie, e' figurati e profondi eloquii.

In mal senso. Guid. G. Pr. (Man.) (La verità della storia) mutarono in bugie figurate con alquante infinzioni.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: figurativamente, figurative, figurativi, figurativismi, figurativismo, figuratività, figurativo « figurato » figurava, figuravamo, figuravano, figuravate, figuravi, figuravo, figurazione
Parole di otto lettere: figurati « figurato » figurava
Lista Aggettivi: fievole, figurativo « figurato » filante, filantropico
Vocabolario inverso (per trovare le rime): procurato, trascurato, oscurato, durato, iodurato, perdurato, sciagurato « figurato (otarugif) » prefigurato, raffigurato, configurato, riconfigurato, sfigurato, trasfigurato, augurato
Indice parole che: iniziano con F, con FI, iniziano con FIG, finiscono con O

Commenti sulla voce «figurato» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze