Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «foschi», il significato, curiosità, forma dell'aggettivo «fosco», sillabazione, frasi di esempio, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Foschi

Forma di un Aggettivo
"foschi" è il maschile plurale dell'aggettivo qualificativo fosco.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Wikipedia
Informazioni di base
La parola foschi è formata da sei lettere, due vocali e quattro consonanti. Divisione in sillabe: fó-schi. È un bisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Frasi e testi di esempio
»» Vedi anche la pagina frasi con foschi per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Non vedevo l'ora di uscire da quei luoghi foschi in cui, per puro caso, incoscientemente, mi ero addentrata.
  • E meglio non addentrarsi in luoghi foschi, non sono mai sicuri.
  • In museo ho scoperto un quadro di Davide Foschi, molto bello ed originale.
Citazioni da opere letterarie
Anime oneste di Grazia Deledda (1905): Del resto era una passione superficiale, come tutti i sentimenti di Cesario, che diventava sempre più bello e più scettico, nel pallore dorato del volto, nello splendore degli occhialini che celavano due grandi occhi foschi e miopi, e coi baffetti crescenti. A Orolà si annoiava a morte. Trovava che tutta la gente era codina e stupida e perciò rimaneva intere giornate rinchiuso nella sua camera, perdendo la freschezza del suo spirito giovanile dietro romanzi di ogni genere che lo tuffavano in sogni strani e irrealizzabili.

Guardando una stampa di Luigi Pirandello (1905): S'immagina che debba arrivare il rombar sordo della vita cittadina, e che qua tra gli sterpi del poggio forse qualche grillo strida di tratto in tratto nel silenzio, e che se la romba lontana cessi per un istante, si debba anche udire il borboglio fresco sommesso dell'acqua che scorre per questa zana sotto la palancola e il tenue stormire di questi alti alberi foschi. La luna che s'indovina e non si vede, quella bisaccia e quella stampella illuminate da essa, l'acqua della zana e questi eucalipti formano per conto loro un concerto a cui i due mendicanti restano estranei.

La bella morte di Federico De Roberto (1917): Su, in coperta, gli ordini s'incrociavano, gruppi di marinai correvano da un capo all'altro, in mezzo al frastuono dei congegni messi in azione. I cannonieri rizzavano le artiglierie, altri uomini le forge, i banchi, tutto ciò che non era fissato alla nave; gli argani cigolavano, a prora, recuperando la catena dell'ancora fino a lasciarla a picco lungo; i fumaioli già eruttavano fumo misto a faville, e il fumo si disegnava nero e denso sulle volute delle nuvole emergenti dal mare di libeccio come foschi vapori di un vasto incendio lontano.
Giochi di Parole
Giochi enigmistici, trasformazioni varie e curiosità. Vedi anche: Anagrammi per foschi
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: boschi, fischi, fosche, loschi, moschi, toschi.
Cambiando entrambi gli estremi della parola si possono avere: cosche, losche, mosche, tosche.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: foci.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si possono ottenere le parole: foschia, foschie.
Parole con "foschi"
Iniziano con "foschi": foschia, foschie.
Parole contenute in "foschi"
chi.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "foschi" si può ottenere dalle seguenti coppie: foca/caschi, fola/laschi, fora/raschi, fori/rischi, foto/toschi, fosca/cachi, fosfati/fatichi, fosca/ahi, fosco/ohi.
Usando "foschi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: rifò * = rischi; tofo * = toschi.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "foschi" si può ottenere dalle seguenti coppie: fosco/occhi, fossa/aschi, fosse/eschi, fossi/ischi, fossino/onischi.
Lucchetti Alterni
Usando "foschi" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * caschi = foca; * laschi = fola; * raschi = fora; * rischi = fori; rischi * = rifò; * fatichi = fosfati.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "foschi" (*) con un'altra parola si può ottenere: cane * = cafoneschi.
Quiz - indovina la soluzione
Definizioni da Cruciverba: Pulita come il cielo senza foschia, Fosco, compianto saggista ed etnologo fiorentino, Uno sportivo forzuto, Ortis, personaggio foscoliano, Lo sono i fosfati e i nitrati.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: forzuto, fosburista, fosburiste, fosburisti, fosbury, fosca, fosche « foschi » foschia, foschie, fosco, foscoliana, foscoliane, foscoliani, foscoliano
Parole di sei lettere: fornii, forzai, fosche « foschi » fotina, fotine, fotone
Vocabolario inverso (per trovare le rime): guardaboschi, abbracciaboschi, tagliaboschi, vinciboschi, imboschi, sottoboschi, disboschi « foschi (ihcsof) » chioschi, loschi, moschi, toschi, buschi, cuschi, offuschi
Indice parole che: iniziano con F, con FO, parole che iniziano con FOS, finiscono con I

Commenti sulla voce «foschi» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2022 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze