Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «furoreggiavo», il significato, curiosità, forma del verbo «furoreggiare» anagrammi, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Furoreggiavo

Forma verbale
Furoreggiavo è una forma del verbo furoreggiare (prima persona singolare dell'indicativo imperfetto). Vedi anche: Coniugazione di furoreggiare.
Giochi di Parole
La parola furoreggiavo è formata da dodici lettere, sei vocali e sei consonanti. In particolare risulta avere una consonante doppia: gg.
Anagrammi
furoreggiavo si può ottenere combinando le lettere di (tra parentesi quadre le parole con anagrammi): uovo + friggerà; ugo + rifregavo; vogo + [figurare]; giuro + fregavo; giovo + frugare; rovigo + [fugare]; ruggivo + orafe; ruggirò + fovea; fuorvio + regga; [fugo] + groviera; frugo + [erogavi]; figuro + vogare; forgio + urgeva; fuggo + varierò; fuggivo + [arerò]; uve + igrografo; urge + forgiavo; [ergo] + figuravo; erogo + frugavi; [erigo] + frugavo; [girerò] + [fugavo]; gioverò + fruga; [gergo] + fuorvia; orfeo + ruggiva; fuorvierò + gag; [forge] + [arguivo]; guferò + [argivo]; figurerò + [vago]; friggerò + uova.
Vedi anche: Anagrammi per furoreggiavo
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: furoreggiamo, furoreggiano, furoreggiato, furoreggiava, furoreggiavi.
Scarti
Scarti di lettere con resto non consecutivo: furoreggio, furori, furia, fuori, fuoro, fuggivo, fuggi, fugga, fuggo, fugavo, fuga, fugo, fregiavo, fregia, fregio, fregi, fregavo, frega, frego, forgiavo, forgia, forgio, forgi, fori, foravo, fora, foro, foggiavo, foggia, foggio, foggi, foga, foia, favo, urrà, urei, urea, ureo, urga, uria, uovo, uggia, roggia, rogo, rovo, reggio, regga, reggo, regia, regio, regi, rivo, orgia, oggi.
Parole contenute in "furoreggiavo"
avo, già, ore, uro, reggi, furore, reggia, furoreggi, furoreggia. Contenute all'inverso: ero, vai, ovai.
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "furoreggiavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: furoreggiasti/stivo.
Usando "furoreggiavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * vota = furoreggiata; * voti = furoreggiati; * voto = furoreggiato.
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "furoreggiavo" si può ottenere dalle seguenti coppie: furoreggiai/voi, furoreggiata/vota, furoreggiati/voti, furoreggiato/voto.
Usando "furoreggiavo" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * stivo = furoreggiasti; * ateo = furoreggiavate.
Sciarade e composizione
"furoreggiavo" è formata da: furoreggi+avo.
Sciarade incatenate
La parola "furoreggiavo" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: furoreggia+avo.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: furoreggiati, furoreggiato, furoreggiava, furoreggiavamo, furoreggiavano, furoreggiavate, furoreggiavi « furoreggiavo » furoreggino, furoreggio, furoreggiò, furori, furtarelli, furtarello, furti
Parole di dodici lettere: furoreggiavi « furoreggiavo » furtivamente
Vocabolario inverso (per trovare le rime): ombreggiavo, satireggiavo, scoreggiavo, amoreggiavo, rumoreggiavo, signoreggiavo, temporeggiavo « furoreggiavo (ovaiggeroruf) » favoreggiavo, guerreggiavo, torreggiavo, indietreggiavo, destreggiavo, tambureggiavo, lussureggiavo
Indice parole che: iniziano con F, con FU, parole che iniziano con FUR, finiscono con O

Commenti sulla voce «furoreggiavo» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2020 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze