Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «imbroglio», il significato, curiosità, forma del verbo «imbrogliare» sillabazione, anagrammi, frasi di esempio, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Imbroglio

Forma verbale
Imbroglio è una forma del verbo imbrogliare (prima persona singolare dell'indicativo presente). Vedi anche: Coniugazione di imbrogliare.
Parole Collegate
Nomi Alterati e Derivati
Diminutivi: imbroglietto. Vezzeggiativi: imbrogliuccio. Dispregiativi: imbrogliaccio.
Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani | Wikipedia
Giochi di Parole
La parola imbroglio è formata da nove lettere, quattro vocali e cinque consonanti.
Divisione in sillabe: im-brò-glio. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Parole con la stessa grafia, ma accentate: imbrogliò.
Anagrammi
imbroglio si può ottenere combinando le lettere di: rom + bigoli; [miro, mori, rimo] + globi; [limo, moli, olmi] + brigo; [miri, rimi] + globo; morii + blog; [limi, mili] + borgo; rogo + limbi; moog + libri; groom + bili; [giro, rigo] + [limbo, lombi]; mogi + libro; migro + [boli, lobi]; [glomi, mogli] + [biro, brio, orbi]; giri + lombo; migri + [bolo, lobo, oblò]; igromi + lob; ligi + [bromo, morbo, rombo].
Componendo le lettere di imbroglio con quelle di un'altra parola si ottiene: +ace = embriologica; +[ceo, eco] = embriologico; +[dan, dna] = imbrogliando; +oca = microbiologa; +[ciò, coi] = microbiologi; +taco = bromatologici; +aune = emoglobinuria; +etti = imbottiglierò; +iran = imbrigliarono; +[caci, ciac, cica] = imbrogliaccio; +vana = imbrogliavano; +[erme, mere] = imbroglieremo; +cuci = imbrogliuccio; +[apre, arpe, pare, ...] = improrogabile; +[apri, pari, pira, ...] = improrogabili; +oche = microbiologhe; +[caio, ciao] = microbiologia; +cioè = microbiologie; +bava = riobbligavamo; +avana = imbavagliarono; +ressa = imbrogliassero; +[massi, sisma] = imbrogliassimo; ...
Vedi anche: Anagrammi per imbroglio
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: imbriglio, imbroglia.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: imbrogli.
Altri scarti con resto non consecutivo: ioli, ilio, mogli, mogio, mogi, moli, molo, brio, boli, bolo, rogo, olio.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: imbroglino.
Parole con "imbroglio"
Iniziano con "imbroglio": imbrogliona, imbroglionacce, imbroglionacci, imbroglionaccia, imbroglionaccio, imbroglioncella, imbroglioncelle, imbroglioncelli, imbroglioncello, imbroglione, imbroglioni.
»» Vedi parole che contengono imbroglio per la lista completa
Parole contenute in "imbroglio"
gli, brogli, broglio, imbrogli.
Lucchetti Alterni
Usando "imbroglio" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * ateo = imbrogliate.
Sciarade incatenate
La parola "imbroglio" si può ottenere (usando una volta sola la parte uguale) da: imbrogli+broglio.
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "imbroglio" (*) con un'altra parola si può ottenere: * arno = imbrogliarono.
Frasi con "imbroglio"
»» Vedi anche la pagina frasi con imbroglio per una lista di esempi.
Esempi d'uso
  • Mi pare che sia stato un imbroglio bello e buono, Chiara!
Libri
  • L'imbroglio del turbante (Scritto da: Serena Vitale; Anno 2008)
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Vocabolario dei sinonimi della lingua italiana del 1884
Cabala, Rigiro, Raggiro, Imbroglio, Cabalone, Rigirone, Raggiratore, Imbroglione - La Cabala nel nostro comune uso è quella malizia, per la quale alcuno, quasi facendo come gli antichi cabalisti, si studia di ingannare l'altrui credulità o bonarietà in proprio profitto, o facendogli vedere ricchi guadagni o spacciandosi per potente presso i governanti o possessore di mirabili segreti, il tutto colorando di frasi ampollose e con aria di mistero. - Il Rigiro ha il medesimo fine; ma, è assai meno solenne: si studia di trovar modo di avvantaggiare sè stesso alle altrui spese; ma lo fa celatamente, o dando a vedere cose che non sono. - Il Raggiro è nell'uso assai più; e dà idea di malizia maggiore, uccellando a prede maggiori. - L'Imbroglio è il complesso di tutte le precedenti significazioni: in esso la malizia è gravissima; non si spaventa di ogni menzogna, di ogni arte più abjetta per venire al suo fine, che è il solo guadagno. I concreti di queste virtù sono: Cabalone, Rigirone, Raggiratore, Imbroglione. Il primo e il secondo possono essere senza grave malizia, e col solo fine di vana mostra o di qualche vantaggio; il Raggiratore è maligno e aspira a guadagnare; l'Imbroglione abusa tutti e tutto, è preste della civil comunanza. [immagine]
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Viluppo, Imbroglio, Imbrogliato, Impelagato - Nel viluppo sono pieghe e ripieghi; nell'imbroglio c'è di peggio; è un amalgama di cose delle quali non si può trovare il capo: imbrogliato, chi non può districarsi da qualche imbroglio; impelagato chi è in molt'imbrogli alla volta e come in un mare di guai: cosa imbrogliata è tale anche per accidente; cosa avviluppata lo è molte volte per essere stata appositamente circumvoluta e in modo da non potersi più mettere in chiaro. [immagine]
Imbarazzo, Impaccio, Impiccio, Intrigo, Intrico, Imbroglio - Imbarazzo è cosa che impedisce di muoversi liberamente; imbroglio, ciò che avviluppa e non permette di svincolarsi; impaccio, ciò che impedisce il camminare, il correre. Uomo nell'imbarazzo, vale nel bisogno, o impicciato in cattivi affari: e questi sono i peggiori impedimenti: uomo imbrogliato, colui che non sa trarsi dagl'inviluppi in cui s'è ficcato o lasciato ficcare. Impaccio è proprio l'ostacolo che uno si trova fra' piedi e di fronte. Intrigo può essere più d'imbroglio; i fili d'un intrigo sono più sottilmente tessuti e con maggior arte intrecciati e stretti. Impiccio è come un diminutivo d'impaccio: molt'impicci già sono d'impaccio a un libero muoversi; e l'uomo negl'impicci è così stordito qualche volta da perderne la testa; la risoluzione e la forza che sovente un grave impaccio sormontano, non valgono talora contro la moltiplicità degl'impicci di ogni genere che da diversi lati loro s'affollano attorno: l'uomo si trova anche a caso in un impaccio grave, ma per sua colpa il più sovente trovasi in impicci. Intrico non è tanto comune quanto intrigo; ma intricato dicesi forse più d'intrigato; da intrigo, intrigante; uomo che cerca gl'intrighi, che vi si mette a bella posta; ma più d'ogni altra cosa, che cerca trarre altrui in intrighi, in imbrogli. [immagine]
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: imbrogliereste, imbroglieresti, imbroglierete, imbroglierò, imbroglietti, imbroglietto, imbroglino « imbroglio » imbrogliona, imbroglionacce, imbroglionacci, imbroglionaccia, imbroglionaccio, imbroglioncella, imbroglioncelle
Parole di nove lettere: imbroglia « imbroglio » imbrunirà
Vocabolario inverso (per trovare le rime): germogliò, germoglio, spogliò, spoglio, rispogliò, rispoglio, broglio « imbroglio (oilgorbmi) » sbroglio, sbrogliò, soglio, soprassoglio, voglio, invoglio, invogliò
Indice parole che: iniziano con I, con IM, iniziano con IMB, finiscono con O

Commenti sulla voce «imbroglio» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2018 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze