Dizy - dizionario

login/registrati
contest - guida

Informazioni utili online sulla parola italiana «invano», il significato, curiosità, sillabazione, anagrammi, definizioni da cruciverba, definizioni storiche, rime, dizionario inverso. Cosa vuol dire.


Invano

Utili Link
Significato su Dizionari ed Enciclopedie online
Hoepli | Sabatini Coletti | Treccani
Giochi di Parole
La parola invano è formata da sei lettere, tre vocali e tre consonanti.
Divisione in sillabe: in-và-no. È un trisillabo piano (accento sulla penultima sillaba).
Anagrammi
Cambiando l'ordine delle lettere si possono avere queste parole: innova, navoni.
invano si può ottenere combinando le lettere di: non + [avi, iva, vai, ...].
Componendo le lettere di invano con quelle di un'altra parola si ottiene: +ama = animavano; +[ari, ira, ria] = annoiarvi; +[are, rea] = annoverai; +una = annuivano; +cad = candivano; +zac = canzonavi; +hac = chinavano; +tac = cintavano; +doc = condivano; +doc = condonavi; +caf = confinava; +oca = coniavano; +toc = connotavi; +[ade, dea] = devoniana; +dee = devoniane; +dei = devoniani; +ode = devoniano; +tac = incantavo; +cra = incarnavo; +cra = incornava; +cri = incornavi; +cru = incurvano; +idi = indovinai; +[far, fra] = infornava; ...
Vedi anche: Anagrammi per invano
Cambi
Cambiando una lettera sola si possono ottenere le seguenti parole: insano, invado, invaso.
Scarti
Rimuovendo una sola lettera si può avere: ivano.
Altri scarti con resto non consecutivo: inno, ivan, nano.
Zeppe (e aggiunte)
Aggiungendo una sola lettera si può avere: inviano.
Parole contenute in "invano"
ano, van, vano.
Incastri
Inserendo al suo interno ala si ha INalaVANO; con est si ha INVestANO; con via si ha INviaVANO; con idi si ha INVidiANO; con arca si ha INarcaVANO; con atti si ha INattiVANO; con cava si ha INcavaVANO; con cede si ha INcedeVANO; con cera si ha INceraVANO; con cita si ha INcitaVANO; con cupi si ha INcupiVANO; con cute si ha INcuteVANO; con daga si ha INdagaVANO; con dica si ha INdicaVANO; con dice si ha INdiceVANO; con dora si ha INdoraVANO; con duri si ha INduriVANO; con fama si ha INfamaVANO; con ferì si ha INferiVANO; con fila si ha INfilaVANO; ...
Lucchetti
Scartando le parti in comune (in coda e poi in capo), "invano" si può ottenere dalle seguenti coppie: inabilita/abilitavano, inadatta/adattavano, inattiva/attivavano, inaugura/auguravano, inca/cavano, incaglia/cagliavano, incalza/calzavano, incammina/camminavano, incanta/cantavano, incarcera/carceravano, incarica/caricavano, incassa/cassavano, incastra/castravano, incatrama/catramavano, incava/cavavano, incede/cedevano, incensi/censivano, incentra/centravano, inchina/chinavano, incinta/cintavano, incita/citavano...
Usando "invano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * nodi = invadi; * nodo = invado.
Lucchetti Riflessi
Scartando le parti in comune (in coda e il riflesso in capo), "invano" si può ottenere dalle seguenti coppie: inanella/allenavano.
Usando "invano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: beni * = bevano; cani * = cavano; coni * = covano; * onda = invada; * onde = invade; lenì * = levano; vini * = vivano; grani * = gravano; muoni * = muovano; pieni * = pievano; pioni * = piovano; proni * = provano; stani * = stavano; troni * = trovano; alleni * = allevano; capini * = capivano; cucini * = cucivano; domani * = domavano; ordini * = ordivano; pagani * = pagavano; ...
Lucchetti Alterni
Scartando le parti in comune (in coda oppure in capo), "invano" si può ottenere dalle seguenti coppie: invadi/nodi, invado/nodo.
Usando "invano" (*) si possono ottenere i seguenti risultati: * cavano = inca; * cavavano = incava; * cedevano = incede; * citavano = incita; * dicevano = indice; * dolevano = indole; * doravano = indora; * ferivano = inferì; * fidavano = infida; * filavano = infila; * fluivano = influì; * guaivano = inguai; * sanavano = insana; * tubavano = intuba; * dino = invadi; * dono = invado; * seno = invase; * sino = invasi; * sono = invaso; * calzavano = incalza; ...
Intarsi e sciarade alterne
Intrecciando le lettere di "invano" (*) con un'altra parola si può ottenere: ma * = minavano; * cad = incavando; * iva = inviavano; mia * = miniavano; ora * = orinavano; ras * = rinvasano; alea * = alienavano; diva * = divinavano; doma * = dominavano; gema * = geminavano; * gora = ignoravano; * caro = incavarono; * nerd = innervando; lama * = laminavano; lesa * = lesinavano; mara * = marinavano; mula * = mulinavano; noma * = nominavano; orda * = ordinavano; rapa * = rapinavano; ...
Definizioni da Cruciverba
Frasi con "invano"
»» Vedi anche la pagina frasi con invano per una lista di esempi.
Definizioni da Cruciverba con soluzione
Definizioni da Dizionari Storici
Dizionario dei sinonimi - Zecchini del 1860
Invano, A vuoto, Vanamente, Inutilmente, Indarno - Invano si fanno le cose, se non si fanno bene; inutilmente si lavora se si manca di direzione e di principii; indarno si fanno le ultime prove se la cosa è di sua natura refrattaria; a vuoto riescono sovente per un nonnulla; e vanamente si spera vederle andare a bene un'altra volta se non se ne cambiano gli elementi. I primi tre sono meglio riferibili al principio e a colui che le fa; gli altri due alle fine e al caso che in tutte le cose umane può in certo modo intromettersi. [immagine]
Dizionario Tommaseo-Bellini del 1865-1879
Invano - e IN VANO. Avv. Senza effetto, Senza profitto. Gr. S. Gir. 17. (C) Invano stende le sue mani inverso il nostro Signore, per gridare mercede degli suoi peccati, chi non le stende al bisognoso quando gli chiede che gli faccia bene. E 20. Nullo termine non lascerà passare invano che tu non insegni altrui apertamente. Bocc. Nov. 84. 2. In vano si faticherebber molti in porre freno alle parole. E Lett. Pr. S. Ap. 316. Due volte da queste promesse ingannato, due volte tirato in vano, due volte è suta superchiata la pazienza mia dalla svenevolezza delle cose. Dant. Inf. 13. E menommi al cespuglio che piangea, Per le rotture sanguinenti, in vano. Petr. cap. 12. Vedrassi quanto in van cura si pone.

2. [Camp.] Essere invano, per Tornare inutile, e sim. D. 3. 10. E se la strada lor non fosse torta, Molta virtù nel ciel sarebbe invano. (E vuol dire: Se i pianeti ed il sole non si scostassero dall'equatore, gran parte de' loro influssi riuscirebbe inutile a molte parti della Terra.) [C.C.] G. Vill. 8. 55. Il loro assalto fu invano. Car. 2. Invano Omai fia la fortezza e il valor vostro.

Così Tornare invano. [C.C.] G. Vill. 10. 107. Tornò invano l'impresa del duca.

3. [Val.] Essere invano, detto d'uomo, Esser tenuto in niun conto. Pucc. Centil. 4. 98. Catalano… sappi che 'l maggiore Era nomato, e gli altri erano invano.

4. (Archi.) [Cont.] Posare in vano. Dicesi di ciò che non posa direttamente sopra un sostegno massiccio, cioè non posa sul sodo, ma sopra un arco, un architrave, una trave, e sim. Distinguesi dal Posare in falso che più propriamente vale il Porter à faux de' Fr., e dicesi di que' pezzi che son fermati ad un estremo, e col resto stan liberi nell'aria senz'altro appoggio. Bart. C. Arch. Alb. 196. 14. Le teste degli archi non poserebbono sul sodo della colonna che vi è sotto; ma quanto il quadrato della testa dello arco eccederebbe il cerchio, che dentro a sè si rinchiude, tanto poserebbe in vano.
Navigazione
Parole in ordine alfabetico: invalidità, invalidò, invalido, invalsa, invalse, invalsi, invalso « invano » invarcabile, invarcabili, invariabile, invariabili, invariabilmente, invariante, invarianti
Parole di sei lettere: invado « invano » invasa
Vocabolario inverso (per trovare le rime): salvano, silvano, montesilvano, risolvano, assolvano, dissolvano, evolvano « invano (onavni) » covano, scovano, padovano, cordovano, giovano, piovano, innovano
Indice parole che: iniziano con I, con IN, iniziano con INV, finiscono con O

Commenti sulla voce «invano» | sottoscrizione

Scrivi un commento
I commenti devono essere in tema, costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Non sono ammessi commenti "fotocopia" o in maiuscolo.

Per inserire un commento effettua il login.


 
Dizy © 2013 - 2019 Prometheo Informativa Privacy - Avvertenze